to all hi-tech lovers



FUJIFILM X100F, l'evoluzione premium



FUJIFILM Corporation (Presidente: Kenji Sukeno) presenta FUJIFILM X100F la fotocamera digitale compatta premium, dotata dell'Advanced Hybrid Viewfinder – mirino ibrido

avanzato – che può essere utilizzato come mirino ottico (OVF) o come mirino elettronico EVF. Nel marzo 2011, con il lancio della FinePix X100, Fujifilm ha creato un nuovo segmento di mercato, quello delle fotocamere digitali compatte premium. Nel febbraio 2013 è stato presentato il modello di seconda generazione, FUJIFILM X100S, e nel settembre 2014, la nuova FUJIFILM X100T, che vanta l'uso del primo telemetro elettronico al mondo.
X100F, la quarta generazione della serie, è dotata del più recente sensore e del processore di elaborazione d'immagine ad alta velocità, per offrire il massimo livello di qualità fotografica e portabilità della Serie X. Inoltre, grazie all'esclusivo mirino Advanced Hybrid Viewfinder, garantisce un'esperienza di utilizzo senza eguali, che la rende unica nel segmento delle fotocamere digitali compatte premium. Mantenendo il design elegante della Serie, X100F è stata sviluppata per una migliore operatività, rispondendo alle richieste degli utenti dei precedenti modelli.

X100F, equipaggiata con sensore APS-C X-Trans CMOS™ III*1 da 24,3MP senza filtro passa-basso e con processore X-Processor Pro per l'elaborazione delle immagini ad alta velocità, vanta un'eccezionale riproduzione del colore e della gradazione dei toni sia nelle foto, sia nelle riprese video, con basso rumore digitale anche a elevate sensibilità ISO. Le modalità Film Simulation, sviluppate grazie alla tecnologia Fujifilm di riproduzione dei colori, maturata in oltre 80 anni di ricerca sulle pellicole fotografiche, si sono ulteriormente evolute per catturare le texture del soggetto, come i toni caldi della pelle, l'effetto tridimensionale e l'atmosfera circostante, come l'azzurro del cielo e l'intenso verde del fogliame.

Il design di X100F si presenta accurato ed elegante. La parte posteriore, rispetto ai modelli precedenti, è stata rivista concentrando la maggior parte dei pulsanti e delle manopole di uso frequente sul lato destro. Ciò consente di modificare le impostazioni in modo rapido, tenendo saldamente la fotocamera in mano, senza dover staccare l'occhio dal mirino.

Con prestazioni significativamente migliorate, X100F vanta un tempo di avvio di circa 0,5 secondi, un intervallo tra gli scatti di 0,2 secondi*2, un ritardo allo scatto di 0,01 secondi*2, AF rapido pari a 0,08 secondi.
Il numero di punti di messa a fuoco è stato notevolmente ampliato, da 49 dei modelli precedenti*3 a 91 (fino a un totale di 325 punti). Circa il 40% della superficie dell'immagine (area centrale contenente 49 punti di messa a fuoco) è coperto da pixel AF a rilevamento di fase per formare un'area AF a rilevamento di fase rapida e precisa, utilizzabile in differenti occasioni fotografiche.

La parte superiore e inferiore della fotocamera è realizzata in lega leggera di magnesio, robusta e di lunga durata. Uno speciale rivestimento della superficie crea un aspetto simile all'acciaio.

La superficie esterna della fotocamera mostra una finitura in pelle sintetica che garantisce un'eccellente resistenza agli agenti atmosferici, un'elevata durata nel tempo e una presa confortevole.

Per un'elevata affidabilità, tutti i componenti sono “made in Japan”, prodotti con estrema precisione e massima qualità.


Fujifilm X100F sarà disponibile da metà febbraio 2017 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 1.429,99 euro Iva inclusa.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


FUJIFILM X100F, l'evoluzione premium



FUJIFILM Corporation (Presidente: Kenji Sukeno) presenta FUJIFILM X100F la fotocamera digitale compatta premium, dotata dell'Advanced Hybrid Viewfinder – mirino ibrido

avanzato – che può essere utilizzato come mirino ottico (OVF) o come mirino elettronico EVF. Nel marzo 2011, con il lancio della FinePix X100, Fujifilm ha creato un nuovo segmento di mercato, quello delle fotocamere digitali compatte premium. Nel febbraio 2013 è stato presentato il modello di seconda generazione, FUJIFILM X100S, e nel settembre 2014, la nuova FUJIFILM X100T, che vanta l'uso del primo telemetro elettronico al mondo.
X100F, la quarta generazione della serie, è dotata del più recente sensore e del processore di elaborazione d'immagine ad alta velocità, per offrire il massimo livello di qualità fotografica e portabilità della Serie X. Inoltre, grazie all'esclusivo mirino Advanced Hybrid Viewfinder, garantisce un'esperienza di utilizzo senza eguali, che la rende unica nel segmento delle fotocamere digitali compatte premium. Mantenendo il design elegante della Serie, X100F è stata sviluppata per una migliore operatività, rispondendo alle richieste degli utenti dei precedenti modelli.

X100F, equipaggiata con sensore APS-C X-Trans CMOS™ III*1 da 24,3MP senza filtro passa-basso e con processore X-Processor Pro per l'elaborazione delle immagini ad alta velocità, vanta un'eccezionale riproduzione del colore e della gradazione dei toni sia nelle foto, sia nelle riprese video, con basso rumore digitale anche a elevate sensibilità ISO. Le modalità Film Simulation, sviluppate grazie alla tecnologia Fujifilm di riproduzione dei colori, maturata in oltre 80 anni di ricerca sulle pellicole fotografiche, si sono ulteriormente evolute per catturare le texture del soggetto, come i toni caldi della pelle, l'effetto tridimensionale e l'atmosfera circostante, come l'azzurro del cielo e l'intenso verde del fogliame.

Il design di X100F si presenta accurato ed elegante. La parte posteriore, rispetto ai modelli precedenti, è stata rivista concentrando la maggior parte dei pulsanti e delle manopole di uso frequente sul lato destro. Ciò consente di modificare le impostazioni in modo rapido, tenendo saldamente la fotocamera in mano, senza dover staccare l'occhio dal mirino.

Con prestazioni significativamente migliorate, X100F vanta un tempo di avvio di circa 0,5 secondi, un intervallo tra gli scatti di 0,2 secondi*2, un ritardo allo scatto di 0,01 secondi*2, AF rapido pari a 0,08 secondi.
Il numero di punti di messa a fuoco è stato notevolmente ampliato, da 49 dei modelli precedenti*3 a 91 (fino a un totale di 325 punti). Circa il 40% della superficie dell'immagine (area centrale contenente 49 punti di messa a fuoco) è coperto da pixel AF a rilevamento di fase per formare un'area AF a rilevamento di fase rapida e precisa, utilizzabile in differenti occasioni fotografiche.

La parte superiore e inferiore della fotocamera è realizzata in lega leggera di magnesio, robusta e di lunga durata. Uno speciale rivestimento della superficie crea un aspetto simile all'acciaio.

La superficie esterna della fotocamera mostra una finitura in pelle sintetica che garantisce un'eccellente resistenza agli agenti atmosferici, un'elevata durata nel tempo e una presa confortevole.

Per un'elevata affidabilità, tutti i componenti sono “made in Japan”, prodotti con estrema precisione e massima qualità.


Fujifilm X100F sarà disponibile da metà febbraio 2017 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 1.429,99 euro Iva inclusa.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


FUJIFILM X100F, l'evoluzione premium



FUJIFILM Corporation (Presidente: Kenji Sukeno) presenta FUJIFILM X100F la fotocamera digitale compatta premium, dotata dell'Advanced Hybrid Viewfinder – mirino ibrido

avanzato – che può essere utilizzato come mirino ottico (OVF) o come mirino elettronico EVF. Nel marzo 2011, con il lancio della FinePix X100, Fujifilm ha creato un nuovo segmento di mercato, quello delle fotocamere digitali compatte premium. Nel febbraio 2013 è stato presentato il modello di seconda generazione, FUJIFILM X100S, e nel settembre 2014, la nuova FUJIFILM X100T, che vanta l'uso del primo telemetro elettronico al mondo.
X100F, la quarta generazione della serie, è dotata del più recente sensore e del processore di elaborazione d'immagine ad alta velocità, per offrire il massimo livello di qualità fotografica e portabilità della Serie X. Inoltre, grazie all'esclusivo mirino Advanced Hybrid Viewfinder, garantisce un'esperienza di utilizzo senza eguali, che la rende unica nel segmento delle fotocamere digitali compatte premium. Mantenendo il design elegante della Serie, X100F è stata sviluppata per una migliore operatività, rispondendo alle richieste degli utenti dei precedenti modelli.

X100F, equipaggiata con sensore APS-C X-Trans CMOS™ III*1 da 24,3MP senza filtro passa-basso e con processore X-Processor Pro per l'elaborazione delle immagini ad alta velocità, vanta un'eccezionale riproduzione del colore e della gradazione dei toni sia nelle foto, sia nelle riprese video, con basso rumore digitale anche a elevate sensibilità ISO. Le modalità Film Simulation, sviluppate grazie alla tecnologia Fujifilm di riproduzione dei colori, maturata in oltre 80 anni di ricerca sulle pellicole fotografiche, si sono ulteriormente evolute per catturare le texture del soggetto, come i toni caldi della pelle, l'effetto tridimensionale e l'atmosfera circostante, come l'azzurro del cielo e l'intenso verde del fogliame.

Il design di X100F si presenta accurato ed elegante. La parte posteriore, rispetto ai modelli precedenti, è stata rivista concentrando la maggior parte dei pulsanti e delle manopole di uso frequente sul lato destro. Ciò consente di modificare le impostazioni in modo rapido, tenendo saldamente la fotocamera in mano, senza dover staccare l'occhio dal mirino.

Con prestazioni significativamente migliorate, X100F vanta un tempo di avvio di circa 0,5 secondi, un intervallo tra gli scatti di 0,2 secondi*2, un ritardo allo scatto di 0,01 secondi*2, AF rapido pari a 0,08 secondi.
Il numero di punti di messa a fuoco è stato notevolmente ampliato, da 49 dei modelli precedenti*3 a 91 (fino a un totale di 325 punti). Circa il 40% della superficie dell'immagine (area centrale contenente 49 punti di messa a fuoco) è coperto da pixel AF a rilevamento di fase per formare un'area AF a rilevamento di fase rapida e precisa, utilizzabile in differenti occasioni fotografiche.

La parte superiore e inferiore della fotocamera è realizzata in lega leggera di magnesio, robusta e di lunga durata. Uno speciale rivestimento della superficie crea un aspetto simile all'acciaio.

La superficie esterna della fotocamera mostra una finitura in pelle sintetica che garantisce un'eccellente resistenza agli agenti atmosferici, un'elevata durata nel tempo e una presa confortevole.

Per un'elevata affidabilità, tutti i componenti sono “made in Japan”, prodotti con estrema precisione e massima qualità.


Fujifilm X100F sarà disponibile da metà febbraio 2017 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 1.429,99 euro Iva inclusa.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 104   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM