to all hi-tech lovers



Ecco perché il canto degli uccelli ci rende più produttivi



È il momento di introdurre la natura nella nostra giornata lavorativa. Scopri come i suoni naturali presenti nella colonna sonora "Focus on Work" possono

contribuire ad alleviare lo stress e a renderci più produttivi sul lavoro
Why Bird Sounds Make Us More Productive
I rumori e le distrazioni sul posto di lavoro vi impediscono di svolgere bene la vostra attività?
Concedetevi un po' di necessaria concentrazione con "Focus on Work" - una colonna sonora gratuita di 90 minuti che potete scaricare qui (per concessione di Jabra e Restworks.)
Prendete le cuffie e iniziate a godervi questa musica rilassante! Sarete stupiti di quanto essa possa distaccarvi dalla confusione di un ufficio open space migliorando la vostra concentrazione. Una volta che avete provato, assicuratevi di scaricare la versione di 90 minuti per poterla ascoltare quando volete e nei momenti in cui necessitate maggiore attenzione.
Molti utenti hanno già provato e si sono dimostrati entusiasti. Uno dei commenti ricevuti è stato: "Non sono sicuro di come funzioni, ma lo fa - ed è incredibile!"
Apprezziamo il commento e concordiamo sul fatto che "Focus on Work" sia un ottimo strumento per migliorare le performance sul lavoro.
Suoni rilassanti per sollevare il nostro umore ... e la produttività
La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che la musica può avere un effetto potente sul nostro benessere. Gli studi dimostrano che l'ascolto di suoni rilassanti solleva il nostro umore, calma i nostri nervi e allevia la percezione del dolore. Quindi è naturale aspettarsi che questo tipo di musica abbia un potente effetto anche su di noi, sul posto di lavoro.
Una delle prime cose che noterete ascoltando "Focus on Work" è un'abbondanza di suoni naturali, in particolare il canto degli uccelli. Questa connessione con la natura è fondamentale per aiutarci a rilassarci al lavoro. Perché? A causa di come il nostro cervello reagisce ai rumori a cui veniamo sottoposti.
La risposta del nostro corpo alle tracce di rumore risale a quando gli esseri umani iniziarono a vagare per la terra. Pensate ai rumori molto forti - come la sveglia al mattino, un martello pneumatico in azione o al frastuono di un open space.
Questi suoni evocano una reazione istintiva di “combattimento” nei nostri cervelli, provocando un rilascio di sostanze chimiche che stimolano l'azione immediata. Questa reazione è stata strumentale alla nostra sopravvivenza per ere, ed è così ancora oggi. Il suono di un clacson stimola immediatamente il nostro cervello e il corpo a reagire rapidamente evitando il pericolo.
L'esposizione costante a troppi rumori e troppa confusione - come spesso accade sul posto di lavoro - può sovraccaricarci di sostanze chimiche stimolanti, mantenendo il nostro cervello in un costante stato di allerta e tensione.
Di conseguenza, la pressione sanguigna rimane elevata e rimaniamo in stato di allerta, generando stress e riducendo la capacità di concentrarci e lavorare in modo efficiente e produttivo.
Un ritorno alla natura
Mettete ora a confronto quei rumori così forti e fastidiosi con i suoni più morbidi del canto degli uccelli. Molti esperti sono convinti che questi suoni rassicurino gli esseri umani perché in migliaia di anni di evoluzione abbiamo appreso che la loro dolce melodia è una testimonianza della sicurezza del nostro ecosistema.
Questa sensazione di sicurezza, a sua volta, riduce la pressione sanguigna, permette di concentrarci meglio e ci aiuta a pensare più chiaramente.
Altri esperti del suono hanno una teoria diversa sul perché il melodioso canto degli uccelli tenda a rilassarci. Credono che sia a causa del fatto che esso è composto da molti suoni casuali, senza modelli o ritmi ripetuti. Proprio in virtù di questa casualità, il nostro cervello tende a non concentrarsi sulla musica stessa ma piuttosto sull'attività che sta svolgendo in quel momento.
Non sappiamo quale sia la verità e forse non è neanche di fondamentale importanza saperlo. Ciò che importa è la consapevolezza di poter trovare pace, concentrazione e produttività durante la giornata lavorativa, indipendentemente da quello che accade di fianco a noi.
Il noto esperto di suono Julian Treasure, ritiene che l'ascolto del suono degli uccelli "aumenti la produttività fino a triplicare quella che sarebbe come prevista come standard".
Unitevi quindi a noi nell'ascolto di "Focus on Work"; rilassiamoci, concentriamoci e portiamo a termine i nostri compiti!
Scritto da Holger Reisinger (SVP, Jabra Business Solutions)

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Ecco perché il canto degli uccelli ci rende più produttivi



È il momento di introdurre la natura nella nostra giornata lavorativa. Scopri come i suoni naturali presenti nella colonna sonora "Focus on Work" possono

contribuire ad alleviare lo stress e a renderci più produttivi sul lavoro
Why Bird Sounds Make Us More Productive
I rumori e le distrazioni sul posto di lavoro vi impediscono di svolgere bene la vostra attività?
Concedetevi un po' di necessaria concentrazione con "Focus on Work" - una colonna sonora gratuita di 90 minuti che potete scaricare qui (per concessione di Jabra e Restworks.)
Prendete le cuffie e iniziate a godervi questa musica rilassante! Sarete stupiti di quanto essa possa distaccarvi dalla confusione di un ufficio open space migliorando la vostra concentrazione. Una volta che avete provato, assicuratevi di scaricare la versione di 90 minuti per poterla ascoltare quando volete e nei momenti in cui necessitate maggiore attenzione.
Molti utenti hanno già provato e si sono dimostrati entusiasti. Uno dei commenti ricevuti è stato: "Non sono sicuro di come funzioni, ma lo fa - ed è incredibile!"
Apprezziamo il commento e concordiamo sul fatto che "Focus on Work" sia un ottimo strumento per migliorare le performance sul lavoro.
Suoni rilassanti per sollevare il nostro umore ... e la produttività
La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che la musica può avere un effetto potente sul nostro benessere. Gli studi dimostrano che l'ascolto di suoni rilassanti solleva il nostro umore, calma i nostri nervi e allevia la percezione del dolore. Quindi è naturale aspettarsi che questo tipo di musica abbia un potente effetto anche su di noi, sul posto di lavoro.
Una delle prime cose che noterete ascoltando "Focus on Work" è un'abbondanza di suoni naturali, in particolare il canto degli uccelli. Questa connessione con la natura è fondamentale per aiutarci a rilassarci al lavoro. Perché? A causa di come il nostro cervello reagisce ai rumori a cui veniamo sottoposti.
La risposta del nostro corpo alle tracce di rumore risale a quando gli esseri umani iniziarono a vagare per la terra. Pensate ai rumori molto forti - come la sveglia al mattino, un martello pneumatico in azione o al frastuono di un open space.
Questi suoni evocano una reazione istintiva di “combattimento” nei nostri cervelli, provocando un rilascio di sostanze chimiche che stimolano l'azione immediata. Questa reazione è stata strumentale alla nostra sopravvivenza per ere, ed è così ancora oggi. Il suono di un clacson stimola immediatamente il nostro cervello e il corpo a reagire rapidamente evitando il pericolo.
L'esposizione costante a troppi rumori e troppa confusione - come spesso accade sul posto di lavoro - può sovraccaricarci di sostanze chimiche stimolanti, mantenendo il nostro cervello in un costante stato di allerta e tensione.
Di conseguenza, la pressione sanguigna rimane elevata e rimaniamo in stato di allerta, generando stress e riducendo la capacità di concentrarci e lavorare in modo efficiente e produttivo.
Un ritorno alla natura
Mettete ora a confronto quei rumori così forti e fastidiosi con i suoni più morbidi del canto degli uccelli. Molti esperti sono convinti che questi suoni rassicurino gli esseri umani perché in migliaia di anni di evoluzione abbiamo appreso che la loro dolce melodia è una testimonianza della sicurezza del nostro ecosistema.
Questa sensazione di sicurezza, a sua volta, riduce la pressione sanguigna, permette di concentrarci meglio e ci aiuta a pensare più chiaramente.
Altri esperti del suono hanno una teoria diversa sul perché il melodioso canto degli uccelli tenda a rilassarci. Credono che sia a causa del fatto che esso è composto da molti suoni casuali, senza modelli o ritmi ripetuti. Proprio in virtù di questa casualità, il nostro cervello tende a non concentrarsi sulla musica stessa ma piuttosto sull'attività che sta svolgendo in quel momento.
Non sappiamo quale sia la verità e forse non è neanche di fondamentale importanza saperlo. Ciò che importa è la consapevolezza di poter trovare pace, concentrazione e produttività durante la giornata lavorativa, indipendentemente da quello che accade di fianco a noi.
Il noto esperto di suono Julian Treasure, ritiene che l'ascolto del suono degli uccelli "aumenti la produttività fino a triplicare quella che sarebbe come prevista come standard".
Unitevi quindi a noi nell'ascolto di "Focus on Work"; rilassiamoci, concentriamoci e portiamo a termine i nostri compiti!
Scritto da Holger Reisinger (SVP, Jabra Business Solutions)

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Ecco perché il canto degli uccelli ci rende più produttivi



È il momento di introdurre la natura nella nostra giornata lavorativa. Scopri come i suoni naturali presenti nella colonna sonora "Focus on Work" possono

contribuire ad alleviare lo stress e a renderci più produttivi sul lavoro
Why Bird Sounds Make Us More Productive
I rumori e le distrazioni sul posto di lavoro vi impediscono di svolgere bene la vostra attività?
Concedetevi un po' di necessaria concentrazione con "Focus on Work" - una colonna sonora gratuita di 90 minuti che potete scaricare qui (per concessione di Jabra e Restworks.)
Prendete le cuffie e iniziate a godervi questa musica rilassante! Sarete stupiti di quanto essa possa distaccarvi dalla confusione di un ufficio open space migliorando la vostra concentrazione. Una volta che avete provato, assicuratevi di scaricare la versione di 90 minuti per poterla ascoltare quando volete e nei momenti in cui necessitate maggiore attenzione.
Molti utenti hanno già provato e si sono dimostrati entusiasti. Uno dei commenti ricevuti è stato: "Non sono sicuro di come funzioni, ma lo fa - ed è incredibile!"
Apprezziamo il commento e concordiamo sul fatto che "Focus on Work" sia un ottimo strumento per migliorare le performance sul lavoro.
Suoni rilassanti per sollevare il nostro umore ... e la produttività
La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che la musica può avere un effetto potente sul nostro benessere. Gli studi dimostrano che l'ascolto di suoni rilassanti solleva il nostro umore, calma i nostri nervi e allevia la percezione del dolore. Quindi è naturale aspettarsi che questo tipo di musica abbia un potente effetto anche su di noi, sul posto di lavoro.
Una delle prime cose che noterete ascoltando "Focus on Work" è un'abbondanza di suoni naturali, in particolare il canto degli uccelli. Questa connessione con la natura è fondamentale per aiutarci a rilassarci al lavoro. Perché? A causa di come il nostro cervello reagisce ai rumori a cui veniamo sottoposti.
La risposta del nostro corpo alle tracce di rumore risale a quando gli esseri umani iniziarono a vagare per la terra. Pensate ai rumori molto forti - come la sveglia al mattino, un martello pneumatico in azione o al frastuono di un open space.
Questi suoni evocano una reazione istintiva di “combattimento” nei nostri cervelli, provocando un rilascio di sostanze chimiche che stimolano l'azione immediata. Questa reazione è stata strumentale alla nostra sopravvivenza per ere, ed è così ancora oggi. Il suono di un clacson stimola immediatamente il nostro cervello e il corpo a reagire rapidamente evitando il pericolo.
L'esposizione costante a troppi rumori e troppa confusione - come spesso accade sul posto di lavoro - può sovraccaricarci di sostanze chimiche stimolanti, mantenendo il nostro cervello in un costante stato di allerta e tensione.
Di conseguenza, la pressione sanguigna rimane elevata e rimaniamo in stato di allerta, generando stress e riducendo la capacità di concentrarci e lavorare in modo efficiente e produttivo.
Un ritorno alla natura
Mettete ora a confronto quei rumori così forti e fastidiosi con i suoni più morbidi del canto degli uccelli. Molti esperti sono convinti che questi suoni rassicurino gli esseri umani perché in migliaia di anni di evoluzione abbiamo appreso che la loro dolce melodia è una testimonianza della sicurezza del nostro ecosistema.
Questa sensazione di sicurezza, a sua volta, riduce la pressione sanguigna, permette di concentrarci meglio e ci aiuta a pensare più chiaramente.
Altri esperti del suono hanno una teoria diversa sul perché il melodioso canto degli uccelli tenda a rilassarci. Credono che sia a causa del fatto che esso è composto da molti suoni casuali, senza modelli o ritmi ripetuti. Proprio in virtù di questa casualità, il nostro cervello tende a non concentrarsi sulla musica stessa ma piuttosto sull'attività che sta svolgendo in quel momento.
Non sappiamo quale sia la verità e forse non è neanche di fondamentale importanza saperlo. Ciò che importa è la consapevolezza di poter trovare pace, concentrazione e produttività durante la giornata lavorativa, indipendentemente da quello che accade di fianco a noi.
Il noto esperto di suono Julian Treasure, ritiene che l'ascolto del suono degli uccelli "aumenti la produttività fino a triplicare quella che sarebbe come prevista come standard".
Unitevi quindi a noi nell'ascolto di "Focus on Work"; rilassiamoci, concentriamoci e portiamo a termine i nostri compiti!
Scritto da Holger Reisinger (SVP, Jabra Business Solutions)

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 184   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM