to all hi-tech lovers



Schneider Electric amplia la gamma Galaxy VX



Schneider Electric, specialista mondiale nella gestione dell'energia e nell'automazione, annuncia oggi la disponibilità di nuove funzionalità e nuove gamme

di potenza nella propria famiglia di UPS (Uninterruptible Power Supply) della serie Galaxy V appositamente progettati per offrire elevata densità e protezione dell'alimentazione altamente efficiente per Data Center di ogni dimensione e per le applicazioni industriali.
Protezione dell'alimentazione scalabile e flessibile
L'economia digitale sta favorendo uno sviluppo di Data Center senza precedenti in quanto le aziende devono gestire un crescente volume di dati generati dai dispositivi connessi e dall'Internet degli oggetti (IoT). Allo stesso tempo, i dati stanno diventando un elemento di distinzione competitiva essenziale per le aziende, e la necessità di accedere ai dati in tempo reale è sempre più critica e i tempi di inattività più dannosi che mai.
L'estensione delle gamme di potenza del Galaxy VX, disponibili da 500kW a 1500kW, rispondono all'esigenza di un'elevata disponibilità fornendo un supporto energetico completo e versatile per un mercato dei Data Center estremamente variegato: dai Data Center medio-grandi a quelli hyperscale, che richiedono una quantità sempre maggiore di potenza per la continuità e l'affidabilità del servizio. La piattaforma Galaxy serie V di Schneider Electric è stata introdotta nel 2014 con il Galaxy VM, cui è seguito il Galaxy VX nel giugno 2016.
"Dal momento che i modelli IT del cloud computing e della colocation sono destinati a un'ulteriore espansione nelle imprese, c'è un'attenzione crescente all'efficienza energetica per supportare l'adozione di Data Center hyperscale a livello globale", ha dichiarato Pedro Robredo, Vice President, Secure Power Systems, Schneider Electric. "La serie Galaxy V offre elevata efficienza, scalabilità, modularità e integra funzionalità di stoccaggio dell'energia, basata sulle batterie agli ioni di Litio, per un'elevata affidabilità".
Progettate a prova di futuro, le robuste soluzioni Galaxy VX dispongono di un design modulare e distribuito che ottimizza la ridondanza e la capacità del sistema di alimentazione grazie ai moduli da 250kW.
La possibilità di scegliere tra due taglie di armadi I/O quello più adatto alle esigenze di espandibilità future, consente a Galaxy VX l'estensione della potenza, senza dover modificare la parte input/output. Questa architettura aumenta l'affidabilità complessiva del sistema, riduce il tempo medio di riparazione (MTTR) e consente livelli più elevati di protezione e tolleranza agli errori.
Funzionamento e gestione flessibili. Efficienza fino al 99%
Galaxy VX è gestito attraverso la suite DCIM (Data Center Infrastructure Management) integrata. La soluzione consente alle aziende di gestire i propri Data Center su più domini, fornendo informazioni chiare e usufruibili in un ideale equilibrio di alta disponibilità e massima efficienza. Inoltre, Galaxy VX offre tre modalità di funzionamento per ottimizzare gli ambienti IT, tra cui:
Modalità a doppia conversione: grazie alla modalità a doppia conversione altamente efficiente, Galaxy VX riduce le perdite di commutazione utilizzando una tecnologia di conversione a quattro livelli. Lo stress di commutazione ridotto consente una maggiore affidabilità e riduzione del tasso di guasto e fornisce un'efficienza fino al 96,4%.
Modalità Eco: Galaxy VX offre una modalità economy tradizionale, che garantisce efficienza fino al 99%.
Modalità ECOnversion: con questa modalità di funzionamento, Galaxy VX offre un ibrido tra modalità Eco e quella a doppia conversione, eliminando la necessità di hardware aggiuntivi per il power cleansing. ECOnversion offre prestazioni a doppia conversione con efficienza fino al 99%.
Ioni di litio per una maggiore e più avanzata protezione
Galaxy VX è disponibile con varie soluzioni di batterie, incluse le batterie agli ioni di litio (Li-Ion), che migliorano la gestione della riserva di energia, riducono la complessità e le spese di manutenzione oltre a ridurre l'ingombro dell'UPS. Ottimizzato per le funzionalità di ricarica avanzate, Galaxy VX può scaricare e ricaricare le batterie rapidamente in una situazione di interruzione multipla.
Galaxy VX è disponibile come parte di un'architettura power skid prefabbricata per semplificare l'installazione dell'UPS. Il sistema pre-assemblato e preciso comprende l'UPS e tutti i componenti principali dell'infrastruttura elettrica del Data Center, tra cui batterie, Automatic Transfer Switch (ATS) e quadri di comando per ridurre al minimo i tempi di installazione e gli errori in loco. Questo offre ai clienti una soluzione semplice e integrata che consente di implementare rapidamente nuove potenze e capacità di calcolo per supportare la crescita del proprio Data Center.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Schneider Electric amplia la gamma Galaxy VX



Schneider Electric, specialista mondiale nella gestione dell'energia e nell'automazione, annuncia oggi la disponibilità di nuove funzionalità e nuove gamme

di potenza nella propria famiglia di UPS (Uninterruptible Power Supply) della serie Galaxy V appositamente progettati per offrire elevata densità e protezione dell'alimentazione altamente efficiente per Data Center di ogni dimensione e per le applicazioni industriali.
Protezione dell'alimentazione scalabile e flessibile
L'economia digitale sta favorendo uno sviluppo di Data Center senza precedenti in quanto le aziende devono gestire un crescente volume di dati generati dai dispositivi connessi e dall'Internet degli oggetti (IoT). Allo stesso tempo, i dati stanno diventando un elemento di distinzione competitiva essenziale per le aziende, e la necessità di accedere ai dati in tempo reale è sempre più critica e i tempi di inattività più dannosi che mai.
L'estensione delle gamme di potenza del Galaxy VX, disponibili da 500kW a 1500kW, rispondono all'esigenza di un'elevata disponibilità fornendo un supporto energetico completo e versatile per un mercato dei Data Center estremamente variegato: dai Data Center medio-grandi a quelli hyperscale, che richiedono una quantità sempre maggiore di potenza per la continuità e l'affidabilità del servizio. La piattaforma Galaxy serie V di Schneider Electric è stata introdotta nel 2014 con il Galaxy VM, cui è seguito il Galaxy VX nel giugno 2016.
"Dal momento che i modelli IT del cloud computing e della colocation sono destinati a un'ulteriore espansione nelle imprese, c'è un'attenzione crescente all'efficienza energetica per supportare l'adozione di Data Center hyperscale a livello globale", ha dichiarato Pedro Robredo, Vice President, Secure Power Systems, Schneider Electric. "La serie Galaxy V offre elevata efficienza, scalabilità, modularità e integra funzionalità di stoccaggio dell'energia, basata sulle batterie agli ioni di Litio, per un'elevata affidabilità".
Progettate a prova di futuro, le robuste soluzioni Galaxy VX dispongono di un design modulare e distribuito che ottimizza la ridondanza e la capacità del sistema di alimentazione grazie ai moduli da 250kW.
La possibilità di scegliere tra due taglie di armadi I/O quello più adatto alle esigenze di espandibilità future, consente a Galaxy VX l'estensione della potenza, senza dover modificare la parte input/output. Questa architettura aumenta l'affidabilità complessiva del sistema, riduce il tempo medio di riparazione (MTTR) e consente livelli più elevati di protezione e tolleranza agli errori.
Funzionamento e gestione flessibili. Efficienza fino al 99%
Galaxy VX è gestito attraverso la suite DCIM (Data Center Infrastructure Management) integrata. La soluzione consente alle aziende di gestire i propri Data Center su più domini, fornendo informazioni chiare e usufruibili in un ideale equilibrio di alta disponibilità e massima efficienza. Inoltre, Galaxy VX offre tre modalità di funzionamento per ottimizzare gli ambienti IT, tra cui:
Modalità a doppia conversione: grazie alla modalità a doppia conversione altamente efficiente, Galaxy VX riduce le perdite di commutazione utilizzando una tecnologia di conversione a quattro livelli. Lo stress di commutazione ridotto consente una maggiore affidabilità e riduzione del tasso di guasto e fornisce un'efficienza fino al 96,4%.
Modalità Eco: Galaxy VX offre una modalità economy tradizionale, che garantisce efficienza fino al 99%.
Modalità ECOnversion: con questa modalità di funzionamento, Galaxy VX offre un ibrido tra modalità Eco e quella a doppia conversione, eliminando la necessità di hardware aggiuntivi per il power cleansing. ECOnversion offre prestazioni a doppia conversione con efficienza fino al 99%.
Ioni di litio per una maggiore e più avanzata protezione
Galaxy VX è disponibile con varie soluzioni di batterie, incluse le batterie agli ioni di litio (Li-Ion), che migliorano la gestione della riserva di energia, riducono la complessità e le spese di manutenzione oltre a ridurre l'ingombro dell'UPS. Ottimizzato per le funzionalità di ricarica avanzate, Galaxy VX può scaricare e ricaricare le batterie rapidamente in una situazione di interruzione multipla.
Galaxy VX è disponibile come parte di un'architettura power skid prefabbricata per semplificare l'installazione dell'UPS. Il sistema pre-assemblato e preciso comprende l'UPS e tutti i componenti principali dell'infrastruttura elettrica del Data Center, tra cui batterie, Automatic Transfer Switch (ATS) e quadri di comando per ridurre al minimo i tempi di installazione e gli errori in loco. Questo offre ai clienti una soluzione semplice e integrata che consente di implementare rapidamente nuove potenze e capacità di calcolo per supportare la crescita del proprio Data Center.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Schneider Electric amplia la gamma Galaxy VX



Schneider Electric, specialista mondiale nella gestione dell'energia e nell'automazione, annuncia oggi la disponibilità di nuove funzionalità e nuove gamme

di potenza nella propria famiglia di UPS (Uninterruptible Power Supply) della serie Galaxy V appositamente progettati per offrire elevata densità e protezione dell'alimentazione altamente efficiente per Data Center di ogni dimensione e per le applicazioni industriali.
Protezione dell'alimentazione scalabile e flessibile
L'economia digitale sta favorendo uno sviluppo di Data Center senza precedenti in quanto le aziende devono gestire un crescente volume di dati generati dai dispositivi connessi e dall'Internet degli oggetti (IoT). Allo stesso tempo, i dati stanno diventando un elemento di distinzione competitiva essenziale per le aziende, e la necessità di accedere ai dati in tempo reale è sempre più critica e i tempi di inattività più dannosi che mai.
L'estensione delle gamme di potenza del Galaxy VX, disponibili da 500kW a 1500kW, rispondono all'esigenza di un'elevata disponibilità fornendo un supporto energetico completo e versatile per un mercato dei Data Center estremamente variegato: dai Data Center medio-grandi a quelli hyperscale, che richiedono una quantità sempre maggiore di potenza per la continuità e l'affidabilità del servizio. La piattaforma Galaxy serie V di Schneider Electric è stata introdotta nel 2014 con il Galaxy VM, cui è seguito il Galaxy VX nel giugno 2016.
"Dal momento che i modelli IT del cloud computing e della colocation sono destinati a un'ulteriore espansione nelle imprese, c'è un'attenzione crescente all'efficienza energetica per supportare l'adozione di Data Center hyperscale a livello globale", ha dichiarato Pedro Robredo, Vice President, Secure Power Systems, Schneider Electric. "La serie Galaxy V offre elevata efficienza, scalabilità, modularità e integra funzionalità di stoccaggio dell'energia, basata sulle batterie agli ioni di Litio, per un'elevata affidabilità".
Progettate a prova di futuro, le robuste soluzioni Galaxy VX dispongono di un design modulare e distribuito che ottimizza la ridondanza e la capacità del sistema di alimentazione grazie ai moduli da 250kW.
La possibilità di scegliere tra due taglie di armadi I/O quello più adatto alle esigenze di espandibilità future, consente a Galaxy VX l'estensione della potenza, senza dover modificare la parte input/output. Questa architettura aumenta l'affidabilità complessiva del sistema, riduce il tempo medio di riparazione (MTTR) e consente livelli più elevati di protezione e tolleranza agli errori.
Funzionamento e gestione flessibili. Efficienza fino al 99%
Galaxy VX è gestito attraverso la suite DCIM (Data Center Infrastructure Management) integrata. La soluzione consente alle aziende di gestire i propri Data Center su più domini, fornendo informazioni chiare e usufruibili in un ideale equilibrio di alta disponibilità e massima efficienza. Inoltre, Galaxy VX offre tre modalità di funzionamento per ottimizzare gli ambienti IT, tra cui:
Modalità a doppia conversione: grazie alla modalità a doppia conversione altamente efficiente, Galaxy VX riduce le perdite di commutazione utilizzando una tecnologia di conversione a quattro livelli. Lo stress di commutazione ridotto consente una maggiore affidabilità e riduzione del tasso di guasto e fornisce un'efficienza fino al 96,4%.
Modalità Eco: Galaxy VX offre una modalità economy tradizionale, che garantisce efficienza fino al 99%.
Modalità ECOnversion: con questa modalità di funzionamento, Galaxy VX offre un ibrido tra modalità Eco e quella a doppia conversione, eliminando la necessità di hardware aggiuntivi per il power cleansing. ECOnversion offre prestazioni a doppia conversione con efficienza fino al 99%.
Ioni di litio per una maggiore e più avanzata protezione
Galaxy VX è disponibile con varie soluzioni di batterie, incluse le batterie agli ioni di litio (Li-Ion), che migliorano la gestione della riserva di energia, riducono la complessità e le spese di manutenzione oltre a ridurre l'ingombro dell'UPS. Ottimizzato per le funzionalità di ricarica avanzate, Galaxy VX può scaricare e ricaricare le batterie rapidamente in una situazione di interruzione multipla.
Galaxy VX è disponibile come parte di un'architettura power skid prefabbricata per semplificare l'installazione dell'UPS. Il sistema pre-assemblato e preciso comprende l'UPS e tutti i componenti principali dell'infrastruttura elettrica del Data Center, tra cui batterie, Automatic Transfer Switch (ATS) e quadri di comando per ridurre al minimo i tempi di installazione e gli errori in loco. Questo offre ai clienti una soluzione semplice e integrata che consente di implementare rapidamente nuove potenze e capacità di calcolo per supportare la crescita del proprio Data Center.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 172   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM