to all hi-tech lovers



Ahead Informatica presenta TickMe, l'app che trasforma lo scontrino in punti fedeltà



Ahead Informatica, software house specializzata in tecnologie per la semplificazione dei processi aziendali, rende disponibile sul mercato

TickMe, una soluzione tecnologica per punti cassa intelligenti che, trasformando lo scontrino in voucher collezionabile, favorisce la fedeltà dei clienti e incentiva il loro ritorno presso il punto vendita. L'applicazione TickMe, basata su ExPOSition Events around you, è stata premiata come soluzione più innovativa per la categoria “Progetto disruptive”, in occasione della call4ideas “NextPOSition 2017” lanciata da Epson.

Pensata per aumentare il coinvolgimento e la fidelizzazione dei clienti, TickMe rende possibile stampare sullo scontrino un codice QR personalizzato per incentivare così il ritorno del cliente presso il punto vendita. Il funzionamento è semplice: i responsabili degli esercizi commerciali dotati di stampante fiscale intelligente Epson – presenti in oltre il 35% dei negozi italiani – possono scaricare l'applicazione TickMe dal marketplace di Epson e procedere, con un solo click, alla personalizzazione. In questo modo, ogni retailer disporrà di uno scontrino fedele all'immagine del proprio brand. Tra le feature disponibili: la possibilità di aggiungere un testo di cortesia e un logo, la possibilità di scegliere varie tipologie di promozioni e la possibilità di completare la procedura di attivazione scegliendo, oltre la forma individuale, quella aggregata, utile ad esempio per le associazioni di categoria. Gli utenti, invece, non dovranno far altro che scaricare l'app TickMe da Google Play oppure da App Store e scannerizzare il proprio scontrino per accumulare punti.

Una collaborazione di lunga data quella tra Ahead ed Epson, partita nei primi anni 2000 con l'obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche specifiche per il retail. “Abbiamo deciso di aderire all'iniziativa NextPOSition fin da subito, convinti dell'utilità di sviluppare insieme progetti che rendessero la stampante intelligente un nuovo elemento attivo nel ciclo di acquisto”, commenta Simone Giordano, amministratore di Ahead Informatica. “Abbiamo sviluppato il tema loyalty perché dalla nostra esperienza è tra gli interessi maggiori sia per i consumatori sia per i responsabili dei punti vendita”.

L'applicazione si presta, ad esempio, a essere utilizzata da tutti quei brand che non dispongono di veri e propri spazi ma di una serie di corner all'interno di altri negozi (shop in shop). Questo perché TickMe, installata direttamente nella stampante del punto cassa (anche in mobilità), permette di implementare un sistema di loyalty senza grossi investimenti in hardware e software.

Kleo Srl, leader nella distribuzione e vendita di accessori moda con oltre 2000 tra corner, shop in shop, negozi diretti e strutture espositive in Italia e all'estero, ha recentemente scelto l'app TickMe per smaterializzare la fidelity card e portare nel sistema di loyalty i clienti dei propri corner.

“Abbiamo scelto di smaterializzare la nostra fidelity card e renderla digitale tramite l'utilizzo dell'app TickMe perchè crediamo rappresenti un approccio più diretto con i nostri clienti, sia come forma di comunicazione sia come praticità di utilizzo da parte del cliente stesso. Tutto diventa più smart, diretto e interattivo, dando la possibilità al cliente di caricare i punti autonomamente e comodamente anche da casa. Crediamo molto in questo progetto perché ci teniamo a creare un rapporto di estrema fiducia con il nostro cliente finale; abbiamo scelto TickMe perché funzionalità e grafica sono molto intuitive e semplici, soprattutto per il cliente”, Gino Bacchin, Amministratore Kleo.

A settembre dello scorso anno, Epson ha chiamato a raccolta le proprie software house invitandole a partecipare a una Call4ideas con l'obbiettivo di dar seguito al successo di “ExPOSition Events around you”, sviluppando nuove funzioni dell'applicazione ed estendere quelle esistenti per l'implementazione in esercizi commerciali, ristoranti e fornitori di servizi di altre città. Sviluppata in occasione di Expo 2015 da Epson e CEFRIEL, ExPOSition è pensata per ampliare i servizi offerti ai clienti sul punto cassa e offrire in primis al settore retail e horeca, ma non solo, un efficace strumento di fidelizzazione della clientela. Una modalità intelligente e innovativa di offrire ai clienti un servizio utile di informazione in tempo reale di eventi e iniziative. Si compone di due parti: la prima sono le stampanti Epson Intelligent, che, sfruttando appieno la tecnologia cloud mobile, rendono possibile “trasformare” lo scontrino in un vero e proprio strumento di comunicazione che arricchisce l'esperienza dei clienti e aumenta la loro fedeltà al punto vendita. La seconda è l'applicazione che, svolgendo il ruolo di intermediario, permette alle stampanti Epson di dialogare con siti web e dispositivi mobili. Durante Expo 2015, ristoranti ed esercizi commerciali hanno potuto trasformare lo scontrino in un utile strumento per far conoscere gli eventi ExpoinCittà organizzati nella città di Milano. In totale, attraverso gli scontrini dei locali che hanno implementato la soluzione Epson, sono stati comunicati oltre mezzo milione di appuntamenti tra cui mostre, concerti e presentazioni editoriali.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Ahead Informatica presenta TickMe, l'app che trasforma lo scontrino in punti fedeltà



Ahead Informatica, software house specializzata in tecnologie per la semplificazione dei processi aziendali, rende disponibile sul mercato

TickMe, una soluzione tecnologica per punti cassa intelligenti che, trasformando lo scontrino in voucher collezionabile, favorisce la fedeltà dei clienti e incentiva il loro ritorno presso il punto vendita. L'applicazione TickMe, basata su ExPOSition Events around you, è stata premiata come soluzione più innovativa per la categoria “Progetto disruptive”, in occasione della call4ideas “NextPOSition 2017” lanciata da Epson.

Pensata per aumentare il coinvolgimento e la fidelizzazione dei clienti, TickMe rende possibile stampare sullo scontrino un codice QR personalizzato per incentivare così il ritorno del cliente presso il punto vendita. Il funzionamento è semplice: i responsabili degli esercizi commerciali dotati di stampante fiscale intelligente Epson – presenti in oltre il 35% dei negozi italiani – possono scaricare l'applicazione TickMe dal marketplace di Epson e procedere, con un solo click, alla personalizzazione. In questo modo, ogni retailer disporrà di uno scontrino fedele all'immagine del proprio brand. Tra le feature disponibili: la possibilità di aggiungere un testo di cortesia e un logo, la possibilità di scegliere varie tipologie di promozioni e la possibilità di completare la procedura di attivazione scegliendo, oltre la forma individuale, quella aggregata, utile ad esempio per le associazioni di categoria. Gli utenti, invece, non dovranno far altro che scaricare l'app TickMe da Google Play oppure da App Store e scannerizzare il proprio scontrino per accumulare punti.

Una collaborazione di lunga data quella tra Ahead ed Epson, partita nei primi anni 2000 con l'obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche specifiche per il retail. “Abbiamo deciso di aderire all'iniziativa NextPOSition fin da subito, convinti dell'utilità di sviluppare insieme progetti che rendessero la stampante intelligente un nuovo elemento attivo nel ciclo di acquisto”, commenta Simone Giordano, amministratore di Ahead Informatica. “Abbiamo sviluppato il tema loyalty perché dalla nostra esperienza è tra gli interessi maggiori sia per i consumatori sia per i responsabili dei punti vendita”.

L'applicazione si presta, ad esempio, a essere utilizzata da tutti quei brand che non dispongono di veri e propri spazi ma di una serie di corner all'interno di altri negozi (shop in shop). Questo perché TickMe, installata direttamente nella stampante del punto cassa (anche in mobilità), permette di implementare un sistema di loyalty senza grossi investimenti in hardware e software.

Kleo Srl, leader nella distribuzione e vendita di accessori moda con oltre 2000 tra corner, shop in shop, negozi diretti e strutture espositive in Italia e all'estero, ha recentemente scelto l'app TickMe per smaterializzare la fidelity card e portare nel sistema di loyalty i clienti dei propri corner.

“Abbiamo scelto di smaterializzare la nostra fidelity card e renderla digitale tramite l'utilizzo dell'app TickMe perchè crediamo rappresenti un approccio più diretto con i nostri clienti, sia come forma di comunicazione sia come praticità di utilizzo da parte del cliente stesso. Tutto diventa più smart, diretto e interattivo, dando la possibilità al cliente di caricare i punti autonomamente e comodamente anche da casa. Crediamo molto in questo progetto perché ci teniamo a creare un rapporto di estrema fiducia con il nostro cliente finale; abbiamo scelto TickMe perché funzionalità e grafica sono molto intuitive e semplici, soprattutto per il cliente”, Gino Bacchin, Amministratore Kleo.

A settembre dello scorso anno, Epson ha chiamato a raccolta le proprie software house invitandole a partecipare a una Call4ideas con l'obbiettivo di dar seguito al successo di “ExPOSition Events around you”, sviluppando nuove funzioni dell'applicazione ed estendere quelle esistenti per l'implementazione in esercizi commerciali, ristoranti e fornitori di servizi di altre città. Sviluppata in occasione di Expo 2015 da Epson e CEFRIEL, ExPOSition è pensata per ampliare i servizi offerti ai clienti sul punto cassa e offrire in primis al settore retail e horeca, ma non solo, un efficace strumento di fidelizzazione della clientela. Una modalità intelligente e innovativa di offrire ai clienti un servizio utile di informazione in tempo reale di eventi e iniziative. Si compone di due parti: la prima sono le stampanti Epson Intelligent, che, sfruttando appieno la tecnologia cloud mobile, rendono possibile “trasformare” lo scontrino in un vero e proprio strumento di comunicazione che arricchisce l'esperienza dei clienti e aumenta la loro fedeltà al punto vendita. La seconda è l'applicazione che, svolgendo il ruolo di intermediario, permette alle stampanti Epson di dialogare con siti web e dispositivi mobili. Durante Expo 2015, ristoranti ed esercizi commerciali hanno potuto trasformare lo scontrino in un utile strumento per far conoscere gli eventi ExpoinCittà organizzati nella città di Milano. In totale, attraverso gli scontrini dei locali che hanno implementato la soluzione Epson, sono stati comunicati oltre mezzo milione di appuntamenti tra cui mostre, concerti e presentazioni editoriali.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Ahead Informatica presenta TickMe, l'app che trasforma lo scontrino in punti fedeltà



Ahead Informatica, software house specializzata in tecnologie per la semplificazione dei processi aziendali, rende disponibile sul mercato

TickMe, una soluzione tecnologica per punti cassa intelligenti che, trasformando lo scontrino in voucher collezionabile, favorisce la fedeltà dei clienti e incentiva il loro ritorno presso il punto vendita. L'applicazione TickMe, basata su ExPOSition Events around you, è stata premiata come soluzione più innovativa per la categoria “Progetto disruptive”, in occasione della call4ideas “NextPOSition 2017” lanciata da Epson.

Pensata per aumentare il coinvolgimento e la fidelizzazione dei clienti, TickMe rende possibile stampare sullo scontrino un codice QR personalizzato per incentivare così il ritorno del cliente presso il punto vendita. Il funzionamento è semplice: i responsabili degli esercizi commerciali dotati di stampante fiscale intelligente Epson – presenti in oltre il 35% dei negozi italiani – possono scaricare l'applicazione TickMe dal marketplace di Epson e procedere, con un solo click, alla personalizzazione. In questo modo, ogni retailer disporrà di uno scontrino fedele all'immagine del proprio brand. Tra le feature disponibili: la possibilità di aggiungere un testo di cortesia e un logo, la possibilità di scegliere varie tipologie di promozioni e la possibilità di completare la procedura di attivazione scegliendo, oltre la forma individuale, quella aggregata, utile ad esempio per le associazioni di categoria. Gli utenti, invece, non dovranno far altro che scaricare l'app TickMe da Google Play oppure da App Store e scannerizzare il proprio scontrino per accumulare punti.

Una collaborazione di lunga data quella tra Ahead ed Epson, partita nei primi anni 2000 con l'obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche specifiche per il retail. “Abbiamo deciso di aderire all'iniziativa NextPOSition fin da subito, convinti dell'utilità di sviluppare insieme progetti che rendessero la stampante intelligente un nuovo elemento attivo nel ciclo di acquisto”, commenta Simone Giordano, amministratore di Ahead Informatica. “Abbiamo sviluppato il tema loyalty perché dalla nostra esperienza è tra gli interessi maggiori sia per i consumatori sia per i responsabili dei punti vendita”.

L'applicazione si presta, ad esempio, a essere utilizzata da tutti quei brand che non dispongono di veri e propri spazi ma di una serie di corner all'interno di altri negozi (shop in shop). Questo perché TickMe, installata direttamente nella stampante del punto cassa (anche in mobilità), permette di implementare un sistema di loyalty senza grossi investimenti in hardware e software.

Kleo Srl, leader nella distribuzione e vendita di accessori moda con oltre 2000 tra corner, shop in shop, negozi diretti e strutture espositive in Italia e all'estero, ha recentemente scelto l'app TickMe per smaterializzare la fidelity card e portare nel sistema di loyalty i clienti dei propri corner.

“Abbiamo scelto di smaterializzare la nostra fidelity card e renderla digitale tramite l'utilizzo dell'app TickMe perchè crediamo rappresenti un approccio più diretto con i nostri clienti, sia come forma di comunicazione sia come praticità di utilizzo da parte del cliente stesso. Tutto diventa più smart, diretto e interattivo, dando la possibilità al cliente di caricare i punti autonomamente e comodamente anche da casa. Crediamo molto in questo progetto perché ci teniamo a creare un rapporto di estrema fiducia con il nostro cliente finale; abbiamo scelto TickMe perché funzionalità e grafica sono molto intuitive e semplici, soprattutto per il cliente”, Gino Bacchin, Amministratore Kleo.

A settembre dello scorso anno, Epson ha chiamato a raccolta le proprie software house invitandole a partecipare a una Call4ideas con l'obbiettivo di dar seguito al successo di “ExPOSition Events around you”, sviluppando nuove funzioni dell'applicazione ed estendere quelle esistenti per l'implementazione in esercizi commerciali, ristoranti e fornitori di servizi di altre città. Sviluppata in occasione di Expo 2015 da Epson e CEFRIEL, ExPOSition è pensata per ampliare i servizi offerti ai clienti sul punto cassa e offrire in primis al settore retail e horeca, ma non solo, un efficace strumento di fidelizzazione della clientela. Una modalità intelligente e innovativa di offrire ai clienti un servizio utile di informazione in tempo reale di eventi e iniziative. Si compone di due parti: la prima sono le stampanti Epson Intelligent, che, sfruttando appieno la tecnologia cloud mobile, rendono possibile “trasformare” lo scontrino in un vero e proprio strumento di comunicazione che arricchisce l'esperienza dei clienti e aumenta la loro fedeltà al punto vendita. La seconda è l'applicazione che, svolgendo il ruolo di intermediario, permette alle stampanti Epson di dialogare con siti web e dispositivi mobili. Durante Expo 2015, ristoranti ed esercizi commerciali hanno potuto trasformare lo scontrino in un utile strumento per far conoscere gli eventi ExpoinCittà organizzati nella città di Milano. In totale, attraverso gli scontrini dei locali che hanno implementato la soluzione Epson, sono stati comunicati oltre mezzo milione di appuntamenti tra cui mostre, concerti e presentazioni editoriali.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 197   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM