to all hi-tech lovers



Schneider Electric porta i Big Data e IoT nei Data Center con EcoStruxure™ IT



Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell'energia e dell'automazione, ha presentato in occasione del suo

Innovation Summit (Hong Kong, 25 e 26/09 2017) EcoStruxure IT, la prima architettura di Data Center Management as a Service.
EcoStruxure IT rivoluziona il mondo DCIM con un'architettura basata su cloud creata specificamente per ambienti IT ibridi e data center. È una architettura vendor-agnostic che offre nuovi standard di proattività e informazione sugli asset critici che hanno impatto sul funzionamento e sulla disponibilità di un ambiente IT, fornendo raccomandazioni in tempo reale su azioni da intraprendere per ottimizzare le performance delle infrastrutture e mitigare i rischi.
I vantaggi principali sono i seguenti.
Visibilità globale sull'ecosistema ibrido – da ovunque – accedendo “in un tap” direttamente dallo smartphone
Informazione sui device, allarmi intelligenti e monitoraggio realizzati tramite un sistema aperto che raccoglie i dati da tutti i device, di qualsiasi marca
Previsione di rischi potenziali, che sfrutta la possibilità di realizzare benchmark a livello globale e le analytics realizzate attingendo al data lake EcoStruxure
Facilità di implementazione con un modello a sottoscrizione adatto ad ambienti di ogni dimensione
Monitoraggio 24/7 da remoto con Schneider Electric Service Bureau. In caso di un incidente, il Service Bureau aiuta a risolvere il problema e in ultima analisi riduce il tempo medio necessario a riparare.
“La crescente complessità e diversità degli ambienti data center critici, associata alla riduzione dei budget e delle risorse, pone sfide gestionali importanti. Il primo passo per vincere queste sfide è adottare una strategia di gestione cloud-first. EcoStruxure IT permette di accedere agli ambienti data center e alle relative informazioni ovunque, in qualsiasi momento e con qualsiasi device” commenta Dave Johnson, Executive Vice President, IT Division, Schneider Electric. “Offrendo questo livello di visibilità e accesso ai nostri clienti, diamo loro la possibilità di tenere sotto controllo le prestazioni di tutto il loro ecosistema IT e di avere a disposizioni analisi storiche, funzionalità intelligenti per la manutenzione e molto altro ancora; il tutto con minori rischi e maggiore efficienza”.
“La gestione dell'infrastruttura data center è un componente critico nelle infrastrutture software defined” ha detto Jennifer Cooke, Research Director di IDC. “Con soluzioni innovative in cloud come EcoStruxure IT si semplifica e alleggerisce la fase di implementazione, si ha più visibilità sugli asset on premise e off premise e si possono controllare da remoto in modo più stretto gli ambienti distribuiti”.
EcoStruxure IT è la più recente aggiunta a EcoStruxure, l'architettura Schneider Electric abilitata dall'IoT, plug&play e aperta con cui l'azienda offre soluzioni end-to-end in sei settori – Power, IT, Building, Machine, Plant e Grid – verso quattro mercati finali: edifici, data center, industria e infrastrutture. EcoStruxure sta consentendo ai clienti Schneider Electric in tutto il mondo di accelerare la loro trasformazione digitale, per restare competitivi nell'odierna economia digitale.
EcoStruxure IT sarà reso disponibile in alcune aree geografiche nel corso degli ultimi mesi del 2017 e nel 2018. I componenti più importanti della soluzione sono i seguenti.
EcoStruxure IT Expert: visibilità su tutto l'ambiente ibrido, da ovunque, con accesso “in un tap” direttamente da PC o smartphone grazie all'applicazione Mobile Insights. I responsabili IT e Data Center possono confrontare le performance nel proprio sistema o con quelle rilevate nel settore per analizzare i trend, prevedere necessità di manutenzione o rischi di guasto, fare comparazioni di efficienza e di altri parametri.
EcoStruxure IT Advisor: uno strumento che risponde all'esigenza di ottimizzare al meglio il sistema e la gestione di inventario per gli utenti enterprise e per i colocator. Advisor permette di avere maggiori capacità di controllo, pianificazione e previsione su tutti i siti e location, on premise e off premise. Le apparecchiature a rischio guasto possono essere individuate più rapidamente, per intervenire in meno tempo; è possibile avere il supporto del servizio di monitoraggio remoto Service Bureau, che Schneider Electric mette a disposizione 24/7.
Come parte di EcoStruxure IT, Schneider Electric continua a proporre ai clienti StruxureWare for Data Center, una soluzione di monitoraggio e gestione operative on-premise adatta a data center e infrastrutture IT di qualsiasi dimensione e scala. Inoltre, Schneider Electric offre anche processi e strumenti semplificati per i clienti StruxureWare che siano interessati a migrare alla nuova architettura EcoStruxure IT.
Il lancio di EcoStruxure IT è stato accompagnato da un progetto pilota svolto negli Stati Uniti, che ha confrontato gli ambienti IT di oltre 500 clienti, coinvolgendo 1.000 data center, 60.000 apparecchiature e 2 milioni di sensori. Il feedback dei clienti sui risultati ottenuti implementando EcoStruxure IT conferma che è sempre più necessario poter disporre di soluzioni di gestione data center in cloud.
“ViaWest fornisce soluzioni di infrastruttura IT ibride per esigenze di colocation, per soluzioni di interconnessione, per esigenze cloud, per offrire soluzioni gestite e per dare servizi professionali a oltre 4.200 clienti” ha commentato Daniel Harman, Building Automation Systems Engineer, Peak10 + ViaWest, Inc.”Abbiamo scelto l'architettura vendor-agnostic EcoStruxure IT di Schneider Electric per avere una singola piattaforma con cui monitorare tutti i differenti device presenti nei nostri data center utilizzando l'applicazione Mobile Insight; abbiamo scelto i servizi remoti per sostituire le nostre policy interne di escalation e abbiamo apprezzato la direzione strategica della loro roadmap di innovazione”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Schneider Electric porta i Big Data e IoT nei Data Center con EcoStruxure™ IT



Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell'energia e dell'automazione, ha presentato in occasione del suo

Innovation Summit (Hong Kong, 25 e 26/09 2017) EcoStruxure IT, la prima architettura di Data Center Management as a Service.
EcoStruxure IT rivoluziona il mondo DCIM con un'architettura basata su cloud creata specificamente per ambienti IT ibridi e data center. È una architettura vendor-agnostic che offre nuovi standard di proattività e informazione sugli asset critici che hanno impatto sul funzionamento e sulla disponibilità di un ambiente IT, fornendo raccomandazioni in tempo reale su azioni da intraprendere per ottimizzare le performance delle infrastrutture e mitigare i rischi.
I vantaggi principali sono i seguenti.
Visibilità globale sull'ecosistema ibrido – da ovunque – accedendo “in un tap” direttamente dallo smartphone
Informazione sui device, allarmi intelligenti e monitoraggio realizzati tramite un sistema aperto che raccoglie i dati da tutti i device, di qualsiasi marca
Previsione di rischi potenziali, che sfrutta la possibilità di realizzare benchmark a livello globale e le analytics realizzate attingendo al data lake EcoStruxure
Facilità di implementazione con un modello a sottoscrizione adatto ad ambienti di ogni dimensione
Monitoraggio 24/7 da remoto con Schneider Electric Service Bureau. In caso di un incidente, il Service Bureau aiuta a risolvere il problema e in ultima analisi riduce il tempo medio necessario a riparare.
“La crescente complessità e diversità degli ambienti data center critici, associata alla riduzione dei budget e delle risorse, pone sfide gestionali importanti. Il primo passo per vincere queste sfide è adottare una strategia di gestione cloud-first. EcoStruxure IT permette di accedere agli ambienti data center e alle relative informazioni ovunque, in qualsiasi momento e con qualsiasi device” commenta Dave Johnson, Executive Vice President, IT Division, Schneider Electric. “Offrendo questo livello di visibilità e accesso ai nostri clienti, diamo loro la possibilità di tenere sotto controllo le prestazioni di tutto il loro ecosistema IT e di avere a disposizioni analisi storiche, funzionalità intelligenti per la manutenzione e molto altro ancora; il tutto con minori rischi e maggiore efficienza”.
“La gestione dell'infrastruttura data center è un componente critico nelle infrastrutture software defined” ha detto Jennifer Cooke, Research Director di IDC. “Con soluzioni innovative in cloud come EcoStruxure IT si semplifica e alleggerisce la fase di implementazione, si ha più visibilità sugli asset on premise e off premise e si possono controllare da remoto in modo più stretto gli ambienti distribuiti”.
EcoStruxure IT è la più recente aggiunta a EcoStruxure, l'architettura Schneider Electric abilitata dall'IoT, plug&play e aperta con cui l'azienda offre soluzioni end-to-end in sei settori – Power, IT, Building, Machine, Plant e Grid – verso quattro mercati finali: edifici, data center, industria e infrastrutture. EcoStruxure sta consentendo ai clienti Schneider Electric in tutto il mondo di accelerare la loro trasformazione digitale, per restare competitivi nell'odierna economia digitale.
EcoStruxure IT sarà reso disponibile in alcune aree geografiche nel corso degli ultimi mesi del 2017 e nel 2018. I componenti più importanti della soluzione sono i seguenti.
EcoStruxure IT Expert: visibilità su tutto l'ambiente ibrido, da ovunque, con accesso “in un tap” direttamente da PC o smartphone grazie all'applicazione Mobile Insights. I responsabili IT e Data Center possono confrontare le performance nel proprio sistema o con quelle rilevate nel settore per analizzare i trend, prevedere necessità di manutenzione o rischi di guasto, fare comparazioni di efficienza e di altri parametri.
EcoStruxure IT Advisor: uno strumento che risponde all'esigenza di ottimizzare al meglio il sistema e la gestione di inventario per gli utenti enterprise e per i colocator. Advisor permette di avere maggiori capacità di controllo, pianificazione e previsione su tutti i siti e location, on premise e off premise. Le apparecchiature a rischio guasto possono essere individuate più rapidamente, per intervenire in meno tempo; è possibile avere il supporto del servizio di monitoraggio remoto Service Bureau, che Schneider Electric mette a disposizione 24/7.
Come parte di EcoStruxure IT, Schneider Electric continua a proporre ai clienti StruxureWare for Data Center, una soluzione di monitoraggio e gestione operative on-premise adatta a data center e infrastrutture IT di qualsiasi dimensione e scala. Inoltre, Schneider Electric offre anche processi e strumenti semplificati per i clienti StruxureWare che siano interessati a migrare alla nuova architettura EcoStruxure IT.
Il lancio di EcoStruxure IT è stato accompagnato da un progetto pilota svolto negli Stati Uniti, che ha confrontato gli ambienti IT di oltre 500 clienti, coinvolgendo 1.000 data center, 60.000 apparecchiature e 2 milioni di sensori. Il feedback dei clienti sui risultati ottenuti implementando EcoStruxure IT conferma che è sempre più necessario poter disporre di soluzioni di gestione data center in cloud.
“ViaWest fornisce soluzioni di infrastruttura IT ibride per esigenze di colocation, per soluzioni di interconnessione, per esigenze cloud, per offrire soluzioni gestite e per dare servizi professionali a oltre 4.200 clienti” ha commentato Daniel Harman, Building Automation Systems Engineer, Peak10 + ViaWest, Inc.”Abbiamo scelto l'architettura vendor-agnostic EcoStruxure IT di Schneider Electric per avere una singola piattaforma con cui monitorare tutti i differenti device presenti nei nostri data center utilizzando l'applicazione Mobile Insight; abbiamo scelto i servizi remoti per sostituire le nostre policy interne di escalation e abbiamo apprezzato la direzione strategica della loro roadmap di innovazione”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Schneider Electric porta i Big Data e IoT nei Data Center con EcoStruxure™ IT



Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell'energia e dell'automazione, ha presentato in occasione del suo

Innovation Summit (Hong Kong, 25 e 26/09 2017) EcoStruxure IT, la prima architettura di Data Center Management as a Service.
EcoStruxure IT rivoluziona il mondo DCIM con un'architettura basata su cloud creata specificamente per ambienti IT ibridi e data center. È una architettura vendor-agnostic che offre nuovi standard di proattività e informazione sugli asset critici che hanno impatto sul funzionamento e sulla disponibilità di un ambiente IT, fornendo raccomandazioni in tempo reale su azioni da intraprendere per ottimizzare le performance delle infrastrutture e mitigare i rischi.
I vantaggi principali sono i seguenti.
Visibilità globale sull'ecosistema ibrido – da ovunque – accedendo “in un tap” direttamente dallo smartphone
Informazione sui device, allarmi intelligenti e monitoraggio realizzati tramite un sistema aperto che raccoglie i dati da tutti i device, di qualsiasi marca
Previsione di rischi potenziali, che sfrutta la possibilità di realizzare benchmark a livello globale e le analytics realizzate attingendo al data lake EcoStruxure
Facilità di implementazione con un modello a sottoscrizione adatto ad ambienti di ogni dimensione
Monitoraggio 24/7 da remoto con Schneider Electric Service Bureau. In caso di un incidente, il Service Bureau aiuta a risolvere il problema e in ultima analisi riduce il tempo medio necessario a riparare.
“La crescente complessità e diversità degli ambienti data center critici, associata alla riduzione dei budget e delle risorse, pone sfide gestionali importanti. Il primo passo per vincere queste sfide è adottare una strategia di gestione cloud-first. EcoStruxure IT permette di accedere agli ambienti data center e alle relative informazioni ovunque, in qualsiasi momento e con qualsiasi device” commenta Dave Johnson, Executive Vice President, IT Division, Schneider Electric. “Offrendo questo livello di visibilità e accesso ai nostri clienti, diamo loro la possibilità di tenere sotto controllo le prestazioni di tutto il loro ecosistema IT e di avere a disposizioni analisi storiche, funzionalità intelligenti per la manutenzione e molto altro ancora; il tutto con minori rischi e maggiore efficienza”.
“La gestione dell'infrastruttura data center è un componente critico nelle infrastrutture software defined” ha detto Jennifer Cooke, Research Director di IDC. “Con soluzioni innovative in cloud come EcoStruxure IT si semplifica e alleggerisce la fase di implementazione, si ha più visibilità sugli asset on premise e off premise e si possono controllare da remoto in modo più stretto gli ambienti distribuiti”.
EcoStruxure IT è la più recente aggiunta a EcoStruxure, l'architettura Schneider Electric abilitata dall'IoT, plug&play e aperta con cui l'azienda offre soluzioni end-to-end in sei settori – Power, IT, Building, Machine, Plant e Grid – verso quattro mercati finali: edifici, data center, industria e infrastrutture. EcoStruxure sta consentendo ai clienti Schneider Electric in tutto il mondo di accelerare la loro trasformazione digitale, per restare competitivi nell'odierna economia digitale.
EcoStruxure IT sarà reso disponibile in alcune aree geografiche nel corso degli ultimi mesi del 2017 e nel 2018. I componenti più importanti della soluzione sono i seguenti.
EcoStruxure IT Expert: visibilità su tutto l'ambiente ibrido, da ovunque, con accesso “in un tap” direttamente da PC o smartphone grazie all'applicazione Mobile Insights. I responsabili IT e Data Center possono confrontare le performance nel proprio sistema o con quelle rilevate nel settore per analizzare i trend, prevedere necessità di manutenzione o rischi di guasto, fare comparazioni di efficienza e di altri parametri.
EcoStruxure IT Advisor: uno strumento che risponde all'esigenza di ottimizzare al meglio il sistema e la gestione di inventario per gli utenti enterprise e per i colocator. Advisor permette di avere maggiori capacità di controllo, pianificazione e previsione su tutti i siti e location, on premise e off premise. Le apparecchiature a rischio guasto possono essere individuate più rapidamente, per intervenire in meno tempo; è possibile avere il supporto del servizio di monitoraggio remoto Service Bureau, che Schneider Electric mette a disposizione 24/7.
Come parte di EcoStruxure IT, Schneider Electric continua a proporre ai clienti StruxureWare for Data Center, una soluzione di monitoraggio e gestione operative on-premise adatta a data center e infrastrutture IT di qualsiasi dimensione e scala. Inoltre, Schneider Electric offre anche processi e strumenti semplificati per i clienti StruxureWare che siano interessati a migrare alla nuova architettura EcoStruxure IT.
Il lancio di EcoStruxure IT è stato accompagnato da un progetto pilota svolto negli Stati Uniti, che ha confrontato gli ambienti IT di oltre 500 clienti, coinvolgendo 1.000 data center, 60.000 apparecchiature e 2 milioni di sensori. Il feedback dei clienti sui risultati ottenuti implementando EcoStruxure IT conferma che è sempre più necessario poter disporre di soluzioni di gestione data center in cloud.
“ViaWest fornisce soluzioni di infrastruttura IT ibride per esigenze di colocation, per soluzioni di interconnessione, per esigenze cloud, per offrire soluzioni gestite e per dare servizi professionali a oltre 4.200 clienti” ha commentato Daniel Harman, Building Automation Systems Engineer, Peak10 + ViaWest, Inc.”Abbiamo scelto l'architettura vendor-agnostic EcoStruxure IT di Schneider Electric per avere una singola piattaforma con cui monitorare tutti i differenti device presenti nei nostri data center utilizzando l'applicazione Mobile Insight; abbiamo scelto i servizi remoti per sostituire le nostre policy interne di escalation e abbiamo apprezzato la direzione strategica della loro roadmap di innovazione”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA HOME-PAGE   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM