to all hi-tech lovers



Airbus SE e Bombardier Inc partner



Airbus SE e Bombardier Inc. stanno diventando partner del programma di aeromobili della serie C. Un accordo corrispondente è stato firmato. L'accordo

riunisce la portata globale e la scala globale di Airbus con la più recente e più avanzata famiglia di aeromobili di Bombardier, posizionando entrambi i partner per sbloccare completamente il valore della piattaforma C e creare significativi nuovi vantaggi per i clienti, i fornitori, i dipendenti e azionisti. Secondo l'accordo, Airbus fornirà competenze per l'acquisto, la vendita e la commercializzazione e per il supporto clienti alla C Series Aircraft Limited Partnership (CSALP), l'impresa che produce e commercializza la serie C. Alla chiusura, Airbus acquisirà un 50,01% di interesse in CSALP. Bombardier e Investissement Québec (IQ) deterranno rispettivamente il 31% e il 19%. La sede centrale di CSALP e la linea di montaggio primaria e le funzioni correlate rimarranno in Québec, con il supporto della portata e della scala globale di Airbus. L'impronta industriale globale di Airbus si espanderà con la linea di assemblaggio finale in Canada e la produzione aggiuntiva della serie C presso il sito di produzione di Airbus in Alabama, Stati Uniti. Questo rafforzamento del programma e della cooperazione globale avranno effetti positivi sulle operazioni aerospaziali Québec e Canadese. Il mercato unico è un fattore chiave della crescita, che rappresenta il 70% della domanda futura globale prevista per gli aeromobili. La serie C, che vanno da 100 a 150 posti, è altamente complementare al portafoglio di aerei singoli ausiliari esistenti di Airbus, che si concentra sull'estremità superiore dell'agire a corsa singola (150-240 posti). Le reti di vendita, marketing e supporto di classe mondiale che Airbus porta nell'impresa si aspettano di rafforzare e accelerare lo slancio commerciale della serie C. Inoltre, si prevede che le competenze della supply chain di Airbus generino significativi risparmi di costi di produzione della serie C. Airbus è fortemente impegnata in Canada e nel settore aerospaziale con i fornitori canadesi estendendo l'accesso alla catena globale di approvvigionamento di Airbus. Questa nuova partnership C Series è destinata a garantire posti di lavoro in Canada per molti anni a venire. "Questa è una win-win per tutti! La Serie C, con il suo design all'avanguardia e la grande economia, è un ottimo punto di incontro con la nostra famiglia di aerei esistenti a corsa singola e prolunga rapidamente la nostra offerta di prodotti in una rapida crescita non dubito che la nostra collaborazione con Bombardier aiuterà le vendite e il valore di questo programma tremendamente ", ha affermato Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus." Non solo questa partnership garantirà la serie C e le sue attività industriali in Canada, Regno Unito e Cina, ma anche noi creiamo nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti. L'Airbus beneficerà del rafforzamento del proprio portafoglio prodotti nel mercato ad alta voltagione, offrendo un valore superiore ai nostri clienti in tutto il mondo ". "Siamo lieti di accogliere Airbus nel programma della serie C", ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer di Bombardier Inc. "Airbus è il partner perfetto per noi, Québec e Canada. La loro scala globale, le forti relazioni con i clienti e le competenze operative sono elementi fondamentali per scatenare il valore totale della serie C. Questa partnership dovrebbe più che raddoppiare il valore del programma C Series e assicurare che il nostro notevole velivolo che cambia gioco realizza il suo pieno potenziale ".
"L'arrivo di Airbus come partner strategico oggi garantirà la sostenibilità e la crescita del programma della serie C, oltre a consolidare l'intero cluster aerospaziale di Québec. Nel contesto attuale, la partnership con Airbus è per noi la migliore soluzione per garantire la manutenzione e la creazione di posti di lavoro in questo settore strategico dell'economia del Québec ", ha affermato il Vice Primo Ministro del Québec, Ministro dell'Economia, della Scienza e dell'Innovazione e del Ministro responsabile della strategia digitale, Dominique Anglade.
Struttura di proprietà e sintesi dell'accordo
Il programma della serie C è gestito da CSALP per il quale rispettivamente Bombardier e IQ detengono circa il 62% e il 38% di interesse. L'accordo sugli investimenti prevede che Airbus acquisisca un 50,01% di interesse in CSALP. Airbus stipulerà accordi commerciali relativi a (i) servizi di supporto alla vendita e alla commercializzazione della serie C, (ii) gestione degli appalti, che includerà i negoziati principali per migliorare gli accordi di fornitori di livello CSALP e (iii) il supporto del cliente. Alla chiusura, non sarà previsto alcun contributo in denaro da parte di uno dei partner, né il CSALP assumerà alcun debito finanziario. Essa prevede altresì che Bombardier continuerà con il suo attuale piano di finanziamento di CSALP e finanzierà, se necessario, i disavanzi in denaro di CSALP durante il primo anno successivo alla chiusura di un importo massimo di 350 milioni di dollari USA e durante il secondo e il terzo anno dopo la chiusura di un ammontare complessivo massimo di 350 milioni di dollari in entrambi gli anni, in considerazione per le azioni partecipative senza voto di CSALP con dividendi annuali cumulati del 2%, con eventuali disavanzi in eccesso durante tali periodi da condividere proporzionalmente tra gli Azionisti di Classe A . Airbus beneficierà di diritti di chiamata per tutti gli interessi di Bombardier in CSALP a fair value di mercato, con l'importo per le azioni partecipate senza diritto di voto utilizzato da Bombardier limitato all'ammontare investito, oltre a dividendi accreditati ma non ancora pagati, incluso un diritto di chiamata esercitabile non prima oltre i 7,5 anni successivi alla chiusura, salvo nel caso di alcune modifiche del controllo di Bombardier, nel qual caso il diritto viene accelerato. Bombardier beneficerà di un diritto di corrispondente per cui potrebbe richiedere che Airbus acquisisca il suo interesse a un valore equo di mercato dopo la scadenza dello stesso periodo. L'interesse di IQ è redimabile a un valore equo di mercato da parte di CSALP, a determinate condizioni, a partire dal 2023. IQ beneficerà inoltre del tag per i diritti in relazione ad una vendita da parte di Bombardier del suo interesse per la partnership.
Il consiglio di amministrazione di CSALP inizierà ad essere costituito da sette registi, di cui quattro saranno proposti da Airbus, due dei quali saranno proposti da Bombardier e uno dei quali sarà proposto da IQ. Airbus avrà il diritto di nominare il Presidente di CSALP.
Con riserva di ottenere l'approvazione richiesta dalla Borsa di Toronto, l'operazione prevede anche l'emissione a Airbus, al momento della chiusura, di warrant esercitabili per l'acquisizione di fino a 100.000.000 Azioni di Classe B (voto subordinato) di Bombardier (pari a circa il 5% dell'aggregato azioni emesse e in circolazione di Classe A (voto multiplo) e Classe B di Bombardier su base completamente diluita e circa il 5% delle azioni emesse e in circolazione delle Azioni di Classe A e delle Azioni di Classe B in modo non diluito) prezzo di esercizio pari a US $ equivalente di C $ 2,29, che rappresenta il prezzo medio ponderato volume delle Azioni di Classe B nei cinque giorni di negoziazione che si concludono venerdì 13 ottobre 2017. I warrant avranno un termine di cinque anni dalla data di emissione, non saranno elencati e prevederanno disposizioni di adeguamento del mercato standard, anche in caso di cambiamenti aziendali, divisioni di azioni, dividendi non in denaro, distribuzione di diritti, opzioni o warrants a tutti o sostanzialmente tutti gli azionisti oi consolidamenti. L'emissione dei warrant e le relative condizioni sono state negoziate tra Bombardier e Airbus a portata di mano e non influenzeranno materialmente il controllo di Bombardier. L'approvazione del titolare della sicurezza sarà richiesta in base alle regole della Toronto Stock Exchange per il fatto che i warrant saranno rilasciati entro 45 giorni dalla data in cui è stato stabilito il prezzo di esercizio. Tale approvazione dovrebbe essere ottenuta mediante consenso scritto degli azionisti che detengono più del 50% dei diritti di voto relativi a tutte le azioni emesse e in circolazione di Bombardier. L'operazione è stata approvata dai Consigli di Amministrazione di entrambi Airbus e Bombardier, nonché del Governo del governo del Québec. L'operazione rimane soggetta alle approvazioni regolamentari, nonché altre condizioni abituali in questo tipo di transazione. Non vi sono garanzie che l'operazione sarà completata e che le condizioni cui è soggetta saranno soddisfatte. Il completamento della transazione è previsto per la seconda metà del 2018.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Airbus SE e Bombardier Inc partner



Airbus SE e Bombardier Inc. stanno diventando partner del programma di aeromobili della serie C. Un accordo corrispondente è stato firmato. L'accordo

riunisce la portata globale e la scala globale di Airbus con la più recente e più avanzata famiglia di aeromobili di Bombardier, posizionando entrambi i partner per sbloccare completamente il valore della piattaforma C e creare significativi nuovi vantaggi per i clienti, i fornitori, i dipendenti e azionisti. Secondo l'accordo, Airbus fornirà competenze per l'acquisto, la vendita e la commercializzazione e per il supporto clienti alla C Series Aircraft Limited Partnership (CSALP), l'impresa che produce e commercializza la serie C. Alla chiusura, Airbus acquisirà un 50,01% di interesse in CSALP. Bombardier e Investissement Québec (IQ) deterranno rispettivamente il 31% e il 19%. La sede centrale di CSALP e la linea di montaggio primaria e le funzioni correlate rimarranno in Québec, con il supporto della portata e della scala globale di Airbus. L'impronta industriale globale di Airbus si espanderà con la linea di assemblaggio finale in Canada e la produzione aggiuntiva della serie C presso il sito di produzione di Airbus in Alabama, Stati Uniti. Questo rafforzamento del programma e della cooperazione globale avranno effetti positivi sulle operazioni aerospaziali Québec e Canadese. Il mercato unico è un fattore chiave della crescita, che rappresenta il 70% della domanda futura globale prevista per gli aeromobili. La serie C, che vanno da 100 a 150 posti, è altamente complementare al portafoglio di aerei singoli ausiliari esistenti di Airbus, che si concentra sull'estremità superiore dell'agire a corsa singola (150-240 posti). Le reti di vendita, marketing e supporto di classe mondiale che Airbus porta nell'impresa si aspettano di rafforzare e accelerare lo slancio commerciale della serie C. Inoltre, si prevede che le competenze della supply chain di Airbus generino significativi risparmi di costi di produzione della serie C. Airbus è fortemente impegnata in Canada e nel settore aerospaziale con i fornitori canadesi estendendo l'accesso alla catena globale di approvvigionamento di Airbus. Questa nuova partnership C Series è destinata a garantire posti di lavoro in Canada per molti anni a venire. "Questa è una win-win per tutti! La Serie C, con il suo design all'avanguardia e la grande economia, è un ottimo punto di incontro con la nostra famiglia di aerei esistenti a corsa singola e prolunga rapidamente la nostra offerta di prodotti in una rapida crescita non dubito che la nostra collaborazione con Bombardier aiuterà le vendite e il valore di questo programma tremendamente ", ha affermato Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus." Non solo questa partnership garantirà la serie C e le sue attività industriali in Canada, Regno Unito e Cina, ma anche noi creiamo nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti. L'Airbus beneficerà del rafforzamento del proprio portafoglio prodotti nel mercato ad alta voltagione, offrendo un valore superiore ai nostri clienti in tutto il mondo ". "Siamo lieti di accogliere Airbus nel programma della serie C", ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer di Bombardier Inc. "Airbus è il partner perfetto per noi, Québec e Canada. La loro scala globale, le forti relazioni con i clienti e le competenze operative sono elementi fondamentali per scatenare il valore totale della serie C. Questa partnership dovrebbe più che raddoppiare il valore del programma C Series e assicurare che il nostro notevole velivolo che cambia gioco realizza il suo pieno potenziale ".
"L'arrivo di Airbus come partner strategico oggi garantirà la sostenibilità e la crescita del programma della serie C, oltre a consolidare l'intero cluster aerospaziale di Québec. Nel contesto attuale, la partnership con Airbus è per noi la migliore soluzione per garantire la manutenzione e la creazione di posti di lavoro in questo settore strategico dell'economia del Québec ", ha affermato il Vice Primo Ministro del Québec, Ministro dell'Economia, della Scienza e dell'Innovazione e del Ministro responsabile della strategia digitale, Dominique Anglade.
Struttura di proprietà e sintesi dell'accordo
Il programma della serie C è gestito da CSALP per il quale rispettivamente Bombardier e IQ detengono circa il 62% e il 38% di interesse. L'accordo sugli investimenti prevede che Airbus acquisisca un 50,01% di interesse in CSALP. Airbus stipulerà accordi commerciali relativi a (i) servizi di supporto alla vendita e alla commercializzazione della serie C, (ii) gestione degli appalti, che includerà i negoziati principali per migliorare gli accordi di fornitori di livello CSALP e (iii) il supporto del cliente. Alla chiusura, non sarà previsto alcun contributo in denaro da parte di uno dei partner, né il CSALP assumerà alcun debito finanziario. Essa prevede altresì che Bombardier continuerà con il suo attuale piano di finanziamento di CSALP e finanzierà, se necessario, i disavanzi in denaro di CSALP durante il primo anno successivo alla chiusura di un importo massimo di 350 milioni di dollari USA e durante il secondo e il terzo anno dopo la chiusura di un ammontare complessivo massimo di 350 milioni di dollari in entrambi gli anni, in considerazione per le azioni partecipative senza voto di CSALP con dividendi annuali cumulati del 2%, con eventuali disavanzi in eccesso durante tali periodi da condividere proporzionalmente tra gli Azionisti di Classe A . Airbus beneficierà di diritti di chiamata per tutti gli interessi di Bombardier in CSALP a fair value di mercato, con l'importo per le azioni partecipate senza diritto di voto utilizzato da Bombardier limitato all'ammontare investito, oltre a dividendi accreditati ma non ancora pagati, incluso un diritto di chiamata esercitabile non prima oltre i 7,5 anni successivi alla chiusura, salvo nel caso di alcune modifiche del controllo di Bombardier, nel qual caso il diritto viene accelerato. Bombardier beneficerà di un diritto di corrispondente per cui potrebbe richiedere che Airbus acquisisca il suo interesse a un valore equo di mercato dopo la scadenza dello stesso periodo. L'interesse di IQ è redimabile a un valore equo di mercato da parte di CSALP, a determinate condizioni, a partire dal 2023. IQ beneficerà inoltre del tag per i diritti in relazione ad una vendita da parte di Bombardier del suo interesse per la partnership.
Il consiglio di amministrazione di CSALP inizierà ad essere costituito da sette registi, di cui quattro saranno proposti da Airbus, due dei quali saranno proposti da Bombardier e uno dei quali sarà proposto da IQ. Airbus avrà il diritto di nominare il Presidente di CSALP.
Con riserva di ottenere l'approvazione richiesta dalla Borsa di Toronto, l'operazione prevede anche l'emissione a Airbus, al momento della chiusura, di warrant esercitabili per l'acquisizione di fino a 100.000.000 Azioni di Classe B (voto subordinato) di Bombardier (pari a circa il 5% dell'aggregato azioni emesse e in circolazione di Classe A (voto multiplo) e Classe B di Bombardier su base completamente diluita e circa il 5% delle azioni emesse e in circolazione delle Azioni di Classe A e delle Azioni di Classe B in modo non diluito) prezzo di esercizio pari a US $ equivalente di C $ 2,29, che rappresenta il prezzo medio ponderato volume delle Azioni di Classe B nei cinque giorni di negoziazione che si concludono venerdì 13 ottobre 2017. I warrant avranno un termine di cinque anni dalla data di emissione, non saranno elencati e prevederanno disposizioni di adeguamento del mercato standard, anche in caso di cambiamenti aziendali, divisioni di azioni, dividendi non in denaro, distribuzione di diritti, opzioni o warrants a tutti o sostanzialmente tutti gli azionisti oi consolidamenti. L'emissione dei warrant e le relative condizioni sono state negoziate tra Bombardier e Airbus a portata di mano e non influenzeranno materialmente il controllo di Bombardier. L'approvazione del titolare della sicurezza sarà richiesta in base alle regole della Toronto Stock Exchange per il fatto che i warrant saranno rilasciati entro 45 giorni dalla data in cui è stato stabilito il prezzo di esercizio. Tale approvazione dovrebbe essere ottenuta mediante consenso scritto degli azionisti che detengono più del 50% dei diritti di voto relativi a tutte le azioni emesse e in circolazione di Bombardier. L'operazione è stata approvata dai Consigli di Amministrazione di entrambi Airbus e Bombardier, nonché del Governo del governo del Québec. L'operazione rimane soggetta alle approvazioni regolamentari, nonché altre condizioni abituali in questo tipo di transazione. Non vi sono garanzie che l'operazione sarà completata e che le condizioni cui è soggetta saranno soddisfatte. Il completamento della transazione è previsto per la seconda metà del 2018.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Airbus SE e Bombardier Inc partner



Airbus SE e Bombardier Inc. stanno diventando partner del programma di aeromobili della serie C. Un accordo corrispondente è stato firmato. L'accordo

riunisce la portata globale e la scala globale di Airbus con la più recente e più avanzata famiglia di aeromobili di Bombardier, posizionando entrambi i partner per sbloccare completamente il valore della piattaforma C e creare significativi nuovi vantaggi per i clienti, i fornitori, i dipendenti e azionisti. Secondo l'accordo, Airbus fornirà competenze per l'acquisto, la vendita e la commercializzazione e per il supporto clienti alla C Series Aircraft Limited Partnership (CSALP), l'impresa che produce e commercializza la serie C. Alla chiusura, Airbus acquisirà un 50,01% di interesse in CSALP. Bombardier e Investissement Québec (IQ) deterranno rispettivamente il 31% e il 19%. La sede centrale di CSALP e la linea di montaggio primaria e le funzioni correlate rimarranno in Québec, con il supporto della portata e della scala globale di Airbus. L'impronta industriale globale di Airbus si espanderà con la linea di assemblaggio finale in Canada e la produzione aggiuntiva della serie C presso il sito di produzione di Airbus in Alabama, Stati Uniti. Questo rafforzamento del programma e della cooperazione globale avranno effetti positivi sulle operazioni aerospaziali Québec e Canadese. Il mercato unico è un fattore chiave della crescita, che rappresenta il 70% della domanda futura globale prevista per gli aeromobili. La serie C, che vanno da 100 a 150 posti, è altamente complementare al portafoglio di aerei singoli ausiliari esistenti di Airbus, che si concentra sull'estremità superiore dell'agire a corsa singola (150-240 posti). Le reti di vendita, marketing e supporto di classe mondiale che Airbus porta nell'impresa si aspettano di rafforzare e accelerare lo slancio commerciale della serie C. Inoltre, si prevede che le competenze della supply chain di Airbus generino significativi risparmi di costi di produzione della serie C. Airbus è fortemente impegnata in Canada e nel settore aerospaziale con i fornitori canadesi estendendo l'accesso alla catena globale di approvvigionamento di Airbus. Questa nuova partnership C Series è destinata a garantire posti di lavoro in Canada per molti anni a venire. "Questa è una win-win per tutti! La Serie C, con il suo design all'avanguardia e la grande economia, è un ottimo punto di incontro con la nostra famiglia di aerei esistenti a corsa singola e prolunga rapidamente la nostra offerta di prodotti in una rapida crescita non dubito che la nostra collaborazione con Bombardier aiuterà le vendite e il valore di questo programma tremendamente ", ha affermato Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus." Non solo questa partnership garantirà la serie C e le sue attività industriali in Canada, Regno Unito e Cina, ma anche noi creiamo nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti. L'Airbus beneficerà del rafforzamento del proprio portafoglio prodotti nel mercato ad alta voltagione, offrendo un valore superiore ai nostri clienti in tutto il mondo ". "Siamo lieti di accogliere Airbus nel programma della serie C", ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer di Bombardier Inc. "Airbus è il partner perfetto per noi, Québec e Canada. La loro scala globale, le forti relazioni con i clienti e le competenze operative sono elementi fondamentali per scatenare il valore totale della serie C. Questa partnership dovrebbe più che raddoppiare il valore del programma C Series e assicurare che il nostro notevole velivolo che cambia gioco realizza il suo pieno potenziale ".
"L'arrivo di Airbus come partner strategico oggi garantirà la sostenibilità e la crescita del programma della serie C, oltre a consolidare l'intero cluster aerospaziale di Québec. Nel contesto attuale, la partnership con Airbus è per noi la migliore soluzione per garantire la manutenzione e la creazione di posti di lavoro in questo settore strategico dell'economia del Québec ", ha affermato il Vice Primo Ministro del Québec, Ministro dell'Economia, della Scienza e dell'Innovazione e del Ministro responsabile della strategia digitale, Dominique Anglade.
Struttura di proprietà e sintesi dell'accordo
Il programma della serie C è gestito da CSALP per il quale rispettivamente Bombardier e IQ detengono circa il 62% e il 38% di interesse. L'accordo sugli investimenti prevede che Airbus acquisisca un 50,01% di interesse in CSALP. Airbus stipulerà accordi commerciali relativi a (i) servizi di supporto alla vendita e alla commercializzazione della serie C, (ii) gestione degli appalti, che includerà i negoziati principali per migliorare gli accordi di fornitori di livello CSALP e (iii) il supporto del cliente. Alla chiusura, non sarà previsto alcun contributo in denaro da parte di uno dei partner, né il CSALP assumerà alcun debito finanziario. Essa prevede altresì che Bombardier continuerà con il suo attuale piano di finanziamento di CSALP e finanzierà, se necessario, i disavanzi in denaro di CSALP durante il primo anno successivo alla chiusura di un importo massimo di 350 milioni di dollari USA e durante il secondo e il terzo anno dopo la chiusura di un ammontare complessivo massimo di 350 milioni di dollari in entrambi gli anni, in considerazione per le azioni partecipative senza voto di CSALP con dividendi annuali cumulati del 2%, con eventuali disavanzi in eccesso durante tali periodi da condividere proporzionalmente tra gli Azionisti di Classe A . Airbus beneficierà di diritti di chiamata per tutti gli interessi di Bombardier in CSALP a fair value di mercato, con l'importo per le azioni partecipate senza diritto di voto utilizzato da Bombardier limitato all'ammontare investito, oltre a dividendi accreditati ma non ancora pagati, incluso un diritto di chiamata esercitabile non prima oltre i 7,5 anni successivi alla chiusura, salvo nel caso di alcune modifiche del controllo di Bombardier, nel qual caso il diritto viene accelerato. Bombardier beneficerà di un diritto di corrispondente per cui potrebbe richiedere che Airbus acquisisca il suo interesse a un valore equo di mercato dopo la scadenza dello stesso periodo. L'interesse di IQ è redimabile a un valore equo di mercato da parte di CSALP, a determinate condizioni, a partire dal 2023. IQ beneficerà inoltre del tag per i diritti in relazione ad una vendita da parte di Bombardier del suo interesse per la partnership.
Il consiglio di amministrazione di CSALP inizierà ad essere costituito da sette registi, di cui quattro saranno proposti da Airbus, due dei quali saranno proposti da Bombardier e uno dei quali sarà proposto da IQ. Airbus avrà il diritto di nominare il Presidente di CSALP.
Con riserva di ottenere l'approvazione richiesta dalla Borsa di Toronto, l'operazione prevede anche l'emissione a Airbus, al momento della chiusura, di warrant esercitabili per l'acquisizione di fino a 100.000.000 Azioni di Classe B (voto subordinato) di Bombardier (pari a circa il 5% dell'aggregato azioni emesse e in circolazione di Classe A (voto multiplo) e Classe B di Bombardier su base completamente diluita e circa il 5% delle azioni emesse e in circolazione delle Azioni di Classe A e delle Azioni di Classe B in modo non diluito) prezzo di esercizio pari a US $ equivalente di C $ 2,29, che rappresenta il prezzo medio ponderato volume delle Azioni di Classe B nei cinque giorni di negoziazione che si concludono venerdì 13 ottobre 2017. I warrant avranno un termine di cinque anni dalla data di emissione, non saranno elencati e prevederanno disposizioni di adeguamento del mercato standard, anche in caso di cambiamenti aziendali, divisioni di azioni, dividendi non in denaro, distribuzione di diritti, opzioni o warrants a tutti o sostanzialmente tutti gli azionisti oi consolidamenti. L'emissione dei warrant e le relative condizioni sono state negoziate tra Bombardier e Airbus a portata di mano e non influenzeranno materialmente il controllo di Bombardier. L'approvazione del titolare della sicurezza sarà richiesta in base alle regole della Toronto Stock Exchange per il fatto che i warrant saranno rilasciati entro 45 giorni dalla data in cui è stato stabilito il prezzo di esercizio. Tale approvazione dovrebbe essere ottenuta mediante consenso scritto degli azionisti che detengono più del 50% dei diritti di voto relativi a tutte le azioni emesse e in circolazione di Bombardier. L'operazione è stata approvata dai Consigli di Amministrazione di entrambi Airbus e Bombardier, nonché del Governo del governo del Québec. L'operazione rimane soggetta alle approvazioni regolamentari, nonché altre condizioni abituali in questo tipo di transazione. Non vi sono garanzie che l'operazione sarà completata e che le condizioni cui è soggetta saranno soddisfatte. Il completamento della transazione è previsto per la seconda metà del 2018.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 152   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM