to all hi-tech lovers



Babbel e eDarling svelano i linguaggi dell'amore al tempo del dating online!



Babbel (www.babbel.com), la app leader nell'apprendimento delle lingue e eDarling, company di dating online basata a Berlino, invitano

a riflettere sui linguaggi dell'amore e sui trend attuali presentando i risultati di una survey dedicata al rapporto degli italiani e con le nuove forme di dating online.
Anche se è cosa certa che il mondo del dating sia cambiato solo il 24% degli Italiani dichiara di utilizzare attivamente un sito o una app per incontri online.
E la maggior parte è anche abbastanza “neofita” in merito: il 56% li utilizza da meno di sei mesi; il 16% da più di sei mesi ma meno di un anno; solo il 28% da più di un anno. In linea con questa tendenza anche i francesi - il 60% li utilizza da meno di sei mesi - e gli inglesi - il 55% li utilizza da meno di sei mesi. Gli spagnoli hanno invece iniziato prima: solo il 26% li utilizza da meno di sei mesi; il 17% da più di sei mesi ma meno di un anno e ben il 57% da più di un anno.
LA FRENESIA DELLA VITA MODERNA, LA MANCANZA DI OCCASIONI E LA VOGLIA DI TROVARE UNA PERSONA CON INTERESSI SIMILI SONO LE PRINCIPALI RAGIONI DI UTILIZZO
Tra le principali motivazioni che hanno spinto gli italiani a provare il dating online si trova la mancanza di occasioni utili e di opportunità di conoscere nuove persone nella vita reale (29%); la convinzione che sia più semplice trovare persone compatibili con la propria personalità e con i propri interessi tramite la tecnologia (22%) e la frenesia della vita moderna che lascia poco tempo a disposizione per incontrare qualcuno in modo tradizionale (13%). C'è invece poi chi dichiara di voler seguire quella che sta diventando una tendenza (9%) o chi si sente spinto dalla consapevolezza che le modalità di fare nuove conoscenze siano cambiate (7%); o chi ancora semplicemente è mosso dalla curiosità.
E LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI CERCA UNA RELAZIONE SERIA ANCHE NEL DATING ONLINE
Nonostante il dating online a volte sia visto ancora con una certa diffidenza rispetto ad altre modalità di primo approccio non virtuale, utilizzare queste nuove modalità di conoscenza sembra non nascondere superficialità: ben il 35% degli italiani dichiara di essere alla ricerca di una relazione seria o almeno di essere aperto all'idea di (39%). Solo il 27% dichiara di volersi “divertire”.
FARE ATTENZIONE ALLA PROPRIA DESCRIZIONE IS THE NEW MANTRA
Sono proprio le informazioni che si decide di inserire nel profilo virtuale a essere considerate l'aspetto più importante per farsi un'idea della persona con cui ci si sta interfacciando, anche se certo, pure l'occhio vuole la sua parte. Il 45% degli italiani dichiara di leggere con attenzione tutte le informazioni e un 40% legge buona parte del profilo, ma giudica anche in base alle foto. Infine, solo un 3% giudica guardando solo le foto.
Tra le caratteristiche più rilevanti in grado di catturare l'attenzione la personalità (47%) e l'intelligenza (19%). Tra i dettagli più importanti della personalità gli italiani dichiarano di apprezzare particolarmente il senso dell'umorismo (66%), l'apertura mentale (59%) e la capacità di empatia e comprensione (54%). Inoltre l'interesse verso altre culture viene valutato positivamente da ben l'83% degli italiani.
LE LINGUE STRANIERE AIUTANO AD ESSERE PIU' ATTRAENTI
Sapere una lingua straniera è sempre più utile non solo per arricchimento personale o per questioni lavorative, ma anche nell'amore e per motivi di fascino. Per ben il 65% degli italiani essere in grado di comunicare in diverse lingue rende più attraenti e il 76% dichiara l'intenzione ad usare le proprie abilità linguistiche per fare colpo qualora si presentasse l'occasione. Inoltre, un accento straniero e la capacità di parlare un'altra lingua sono considerati sexy da ben il 73% degli intervistati: tra le ragioni, sia la bellezza di sentire un diverso suono (28%) sia perché viene considerato interessante l'aspetto culturale (24%) o perché il mistero di un'altra lingua nasconde del fascino (18%). Tra gli accenti considerati più sexy il francese (31%) seguito dallo spagnolo (25%). Sul podio anche l'inglese, che sia britannico (11%) o americano (10%).
Ed è forse per queste ragioni che quasi la totalità degli intervistati (88%) dichiara anche di essere disposto a imparare una lingua per migliorare la propria vita amorosa.
Alla survey hanno partecipato oltre 1.200 italiani.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Babbel e eDarling svelano i linguaggi dell'amore al tempo del dating online!



Babbel (www.babbel.com), la app leader nell'apprendimento delle lingue e eDarling, company di dating online basata a Berlino, invitano

a riflettere sui linguaggi dell'amore e sui trend attuali presentando i risultati di una survey dedicata al rapporto degli italiani e con le nuove forme di dating online.
Anche se è cosa certa che il mondo del dating sia cambiato solo il 24% degli Italiani dichiara di utilizzare attivamente un sito o una app per incontri online.
E la maggior parte è anche abbastanza “neofita” in merito: il 56% li utilizza da meno di sei mesi; il 16% da più di sei mesi ma meno di un anno; solo il 28% da più di un anno. In linea con questa tendenza anche i francesi - il 60% li utilizza da meno di sei mesi - e gli inglesi - il 55% li utilizza da meno di sei mesi. Gli spagnoli hanno invece iniziato prima: solo il 26% li utilizza da meno di sei mesi; il 17% da più di sei mesi ma meno di un anno e ben il 57% da più di un anno.
LA FRENESIA DELLA VITA MODERNA, LA MANCANZA DI OCCASIONI E LA VOGLIA DI TROVARE UNA PERSONA CON INTERESSI SIMILI SONO LE PRINCIPALI RAGIONI DI UTILIZZO
Tra le principali motivazioni che hanno spinto gli italiani a provare il dating online si trova la mancanza di occasioni utili e di opportunità di conoscere nuove persone nella vita reale (29%); la convinzione che sia più semplice trovare persone compatibili con la propria personalità e con i propri interessi tramite la tecnologia (22%) e la frenesia della vita moderna che lascia poco tempo a disposizione per incontrare qualcuno in modo tradizionale (13%). C'è invece poi chi dichiara di voler seguire quella che sta diventando una tendenza (9%) o chi si sente spinto dalla consapevolezza che le modalità di fare nuove conoscenze siano cambiate (7%); o chi ancora semplicemente è mosso dalla curiosità.
E LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI CERCA UNA RELAZIONE SERIA ANCHE NEL DATING ONLINE
Nonostante il dating online a volte sia visto ancora con una certa diffidenza rispetto ad altre modalità di primo approccio non virtuale, utilizzare queste nuove modalità di conoscenza sembra non nascondere superficialità: ben il 35% degli italiani dichiara di essere alla ricerca di una relazione seria o almeno di essere aperto all'idea di (39%). Solo il 27% dichiara di volersi “divertire”.
FARE ATTENZIONE ALLA PROPRIA DESCRIZIONE IS THE NEW MANTRA
Sono proprio le informazioni che si decide di inserire nel profilo virtuale a essere considerate l'aspetto più importante per farsi un'idea della persona con cui ci si sta interfacciando, anche se certo, pure l'occhio vuole la sua parte. Il 45% degli italiani dichiara di leggere con attenzione tutte le informazioni e un 40% legge buona parte del profilo, ma giudica anche in base alle foto. Infine, solo un 3% giudica guardando solo le foto.
Tra le caratteristiche più rilevanti in grado di catturare l'attenzione la personalità (47%) e l'intelligenza (19%). Tra i dettagli più importanti della personalità gli italiani dichiarano di apprezzare particolarmente il senso dell'umorismo (66%), l'apertura mentale (59%) e la capacità di empatia e comprensione (54%). Inoltre l'interesse verso altre culture viene valutato positivamente da ben l'83% degli italiani.
LE LINGUE STRANIERE AIUTANO AD ESSERE PIU' ATTRAENTI
Sapere una lingua straniera è sempre più utile non solo per arricchimento personale o per questioni lavorative, ma anche nell'amore e per motivi di fascino. Per ben il 65% degli italiani essere in grado di comunicare in diverse lingue rende più attraenti e il 76% dichiara l'intenzione ad usare le proprie abilità linguistiche per fare colpo qualora si presentasse l'occasione. Inoltre, un accento straniero e la capacità di parlare un'altra lingua sono considerati sexy da ben il 73% degli intervistati: tra le ragioni, sia la bellezza di sentire un diverso suono (28%) sia perché viene considerato interessante l'aspetto culturale (24%) o perché il mistero di un'altra lingua nasconde del fascino (18%). Tra gli accenti considerati più sexy il francese (31%) seguito dallo spagnolo (25%). Sul podio anche l'inglese, che sia britannico (11%) o americano (10%).
Ed è forse per queste ragioni che quasi la totalità degli intervistati (88%) dichiara anche di essere disposto a imparare una lingua per migliorare la propria vita amorosa.
Alla survey hanno partecipato oltre 1.200 italiani.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Babbel e eDarling svelano i linguaggi dell'amore al tempo del dating online!



Babbel (www.babbel.com), la app leader nell'apprendimento delle lingue e eDarling, company di dating online basata a Berlino, invitano

a riflettere sui linguaggi dell'amore e sui trend attuali presentando i risultati di una survey dedicata al rapporto degli italiani e con le nuove forme di dating online.
Anche se è cosa certa che il mondo del dating sia cambiato solo il 24% degli Italiani dichiara di utilizzare attivamente un sito o una app per incontri online.
E la maggior parte è anche abbastanza “neofita” in merito: il 56% li utilizza da meno di sei mesi; il 16% da più di sei mesi ma meno di un anno; solo il 28% da più di un anno. In linea con questa tendenza anche i francesi - il 60% li utilizza da meno di sei mesi - e gli inglesi - il 55% li utilizza da meno di sei mesi. Gli spagnoli hanno invece iniziato prima: solo il 26% li utilizza da meno di sei mesi; il 17% da più di sei mesi ma meno di un anno e ben il 57% da più di un anno.
LA FRENESIA DELLA VITA MODERNA, LA MANCANZA DI OCCASIONI E LA VOGLIA DI TROVARE UNA PERSONA CON INTERESSI SIMILI SONO LE PRINCIPALI RAGIONI DI UTILIZZO
Tra le principali motivazioni che hanno spinto gli italiani a provare il dating online si trova la mancanza di occasioni utili e di opportunità di conoscere nuove persone nella vita reale (29%); la convinzione che sia più semplice trovare persone compatibili con la propria personalità e con i propri interessi tramite la tecnologia (22%) e la frenesia della vita moderna che lascia poco tempo a disposizione per incontrare qualcuno in modo tradizionale (13%). C'è invece poi chi dichiara di voler seguire quella che sta diventando una tendenza (9%) o chi si sente spinto dalla consapevolezza che le modalità di fare nuove conoscenze siano cambiate (7%); o chi ancora semplicemente è mosso dalla curiosità.
E LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI CERCA UNA RELAZIONE SERIA ANCHE NEL DATING ONLINE
Nonostante il dating online a volte sia visto ancora con una certa diffidenza rispetto ad altre modalità di primo approccio non virtuale, utilizzare queste nuove modalità di conoscenza sembra non nascondere superficialità: ben il 35% degli italiani dichiara di essere alla ricerca di una relazione seria o almeno di essere aperto all'idea di (39%). Solo il 27% dichiara di volersi “divertire”.
FARE ATTENZIONE ALLA PROPRIA DESCRIZIONE IS THE NEW MANTRA
Sono proprio le informazioni che si decide di inserire nel profilo virtuale a essere considerate l'aspetto più importante per farsi un'idea della persona con cui ci si sta interfacciando, anche se certo, pure l'occhio vuole la sua parte. Il 45% degli italiani dichiara di leggere con attenzione tutte le informazioni e un 40% legge buona parte del profilo, ma giudica anche in base alle foto. Infine, solo un 3% giudica guardando solo le foto.
Tra le caratteristiche più rilevanti in grado di catturare l'attenzione la personalità (47%) e l'intelligenza (19%). Tra i dettagli più importanti della personalità gli italiani dichiarano di apprezzare particolarmente il senso dell'umorismo (66%), l'apertura mentale (59%) e la capacità di empatia e comprensione (54%). Inoltre l'interesse verso altre culture viene valutato positivamente da ben l'83% degli italiani.
LE LINGUE STRANIERE AIUTANO AD ESSERE PIU' ATTRAENTI
Sapere una lingua straniera è sempre più utile non solo per arricchimento personale o per questioni lavorative, ma anche nell'amore e per motivi di fascino. Per ben il 65% degli italiani essere in grado di comunicare in diverse lingue rende più attraenti e il 76% dichiara l'intenzione ad usare le proprie abilità linguistiche per fare colpo qualora si presentasse l'occasione. Inoltre, un accento straniero e la capacità di parlare un'altra lingua sono considerati sexy da ben il 73% degli intervistati: tra le ragioni, sia la bellezza di sentire un diverso suono (28%) sia perché viene considerato interessante l'aspetto culturale (24%) o perché il mistero di un'altra lingua nasconde del fascino (18%). Tra gli accenti considerati più sexy il francese (31%) seguito dallo spagnolo (25%). Sul podio anche l'inglese, che sia britannico (11%) o americano (10%).
Ed è forse per queste ragioni che quasi la totalità degli intervistati (88%) dichiara anche di essere disposto a imparare una lingua per migliorare la propria vita amorosa.
Alla survey hanno partecipato oltre 1.200 italiani.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 149   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM