to all hi-tech lovers



Doro 8035 e Doro 7060 e Doro SmartCare



Secondo una ricerca europea condotta da Doro, l'uso di smartphone tra i senior (65+) sta crescendo sempre di più e le richieste

all'interno di questo gruppo stanno diventando sempre più diverse. Quasi la metà (46%) degli anziani si sente insicura quando si tratta di tecnologia, mentre l'altra metà (54%) gestisce la tecnologia con maggiore facilità e richiede un insieme più ampio e vario di funzionalità.
I senior hanno anche esigenze specifiche dovute all'età: l'82% degli anziani ha problemi di vista, il 29% di udito e il 42% ha difficoltà nel maneggiare gli oggetti. Gli smartphone del mercato di massa spesso non riescono a essere da supporto per queste specifiche esigenze legate all'età e rallentano l'adattamento dei senior alla tecnologia, rendendo difficile l'utilizzo di questi strumenti di comunicazione e l'utilizzo di app.
“Molti senior vogliono fare il grande passo verso l'utilizzo degli smartphone. Vogliono poter accedere agli stessi strumenti di comunicazione e alle app utilizzate dai loro parenti e amici più giovani per rimanere sempre connessi con le persone più care. Il nostro obiettivo, grazie al nuovo smartphone Doro 8035, è di connettere queste generazioni”, afferma Robert Puskaric, CEO e Presidente di Doro.
Per soddisfare molteplici requisiti, Doro 8035 offre diverse modalità di navigazione e interfacce.
Quando si accende il telefono per la prima volta ci si trova davanti a una guida che, passo per passo, accompagna e aiuta gli utenti a trovare il sistema di navigazione e l'interfaccia giusti in base alle proprie esigenze. Grazie alla modalità Facile, dedicata agli utenti con poca o nessuna esperienza con gli smartphone, si ottiene un'interfaccia semplificata e facile da comprendere e abbastanza completa da fornire tutti i vantaggi chiave di uno smartphone. La modalità Standard è invece più simile al classico launcher Android ma migliorato con il DNA di Doro che si distingue grazie ai tasti e alle icone più grandi e al tasto “I want to”.
Doro 8035 possiede un design nuovo ed elegante pensato su misura per le esigenze dei senior: suono forte e chiaro, robusto e facile da impugnare, con tre pulsanti fisici. Doro 8035 è inoltre dotato della funzione Team Viewer che offre accesso completo al device e una gestione da remoto dello smartphone per consentire ad amici e familiari di dare supporto all'utente, indipendentemente da dove si trovi. La gestione da remoto è disponibile anche tramite mydoromanager.com, dove l'utente, la famiglia e gli amici, possono accedere allo smartphone tramite desktop e, per esempio, gestire il pulsante di sicurezza o eseguire il backup delle foto. Inoltre, Doro 8035 sarà completamente integrato con le soluzioni SmartCare di Doro che forniranno funzionalità di sicurezza avanzate agli utenti.
L'azienda presenta anche Doro 7060, il telefono clamshell di facile utilizzo con tecnologia VoLTE, che consente di effettuare chiamate vocali con una qualità elevata sfruttando la rete 4G: un ulteriore passo avanti innovativo che ha l'obiettivo di attenuare le problematiche dell'udito che colpiscono gli anziani. Il nuovo telefono possiede un ampio display a colori da 2,8 pollici e un display esterno a colori da 1,44 pollici con identificazione delle chiamate in entrata. Doro 7060 dispone di tasti a contrasto elevato e di grandi dimensioni, ben distanziati tra loro, un tasto diretto per la fotocamera, il pulsante di assistenza e l'accesso da remoto tramite mydoromanager.com, per consentire all'utente di sentirsi sicuro e connesso in ogni momento.
“Sulla base dei risultati delle nostre ricerche realizziamo prodotti con hardware e software il più semplice possibili. In questo modo i feature phone Doro vengono sviluppati in funzione del vero utilizzo che ne fanno le persone. Per quanto riguarda gli smartphone, invece, siamo riusciti ad abbattere la barriera tecnologica che incontrano molti utenti senior, presentando device con un'interfaccia grafica semplificata e intuitiva: con sole tre icone (Chiama, Visualizza, Invia) è possibile gestire l'80% delle funzioni dello smartphone. Questo è il DNA Doro che connette le generazioni”, afferma Mauro Invernizzi, Country Director di Doro Italia.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Doro 8035 e Doro 7060 e Doro SmartCare



Secondo una ricerca europea condotta da Doro, l'uso di smartphone tra i senior (65+) sta crescendo sempre di più e le richieste

all'interno di questo gruppo stanno diventando sempre più diverse. Quasi la metà (46%) degli anziani si sente insicura quando si tratta di tecnologia, mentre l'altra metà (54%) gestisce la tecnologia con maggiore facilità e richiede un insieme più ampio e vario di funzionalità.
I senior hanno anche esigenze specifiche dovute all'età: l'82% degli anziani ha problemi di vista, il 29% di udito e il 42% ha difficoltà nel maneggiare gli oggetti. Gli smartphone del mercato di massa spesso non riescono a essere da supporto per queste specifiche esigenze legate all'età e rallentano l'adattamento dei senior alla tecnologia, rendendo difficile l'utilizzo di questi strumenti di comunicazione e l'utilizzo di app.
“Molti senior vogliono fare il grande passo verso l'utilizzo degli smartphone. Vogliono poter accedere agli stessi strumenti di comunicazione e alle app utilizzate dai loro parenti e amici più giovani per rimanere sempre connessi con le persone più care. Il nostro obiettivo, grazie al nuovo smartphone Doro 8035, è di connettere queste generazioni”, afferma Robert Puskaric, CEO e Presidente di Doro.
Per soddisfare molteplici requisiti, Doro 8035 offre diverse modalità di navigazione e interfacce.
Quando si accende il telefono per la prima volta ci si trova davanti a una guida che, passo per passo, accompagna e aiuta gli utenti a trovare il sistema di navigazione e l'interfaccia giusti in base alle proprie esigenze. Grazie alla modalità Facile, dedicata agli utenti con poca o nessuna esperienza con gli smartphone, si ottiene un'interfaccia semplificata e facile da comprendere e abbastanza completa da fornire tutti i vantaggi chiave di uno smartphone. La modalità Standard è invece più simile al classico launcher Android ma migliorato con il DNA di Doro che si distingue grazie ai tasti e alle icone più grandi e al tasto “I want to”.
Doro 8035 possiede un design nuovo ed elegante pensato su misura per le esigenze dei senior: suono forte e chiaro, robusto e facile da impugnare, con tre pulsanti fisici. Doro 8035 è inoltre dotato della funzione Team Viewer che offre accesso completo al device e una gestione da remoto dello smartphone per consentire ad amici e familiari di dare supporto all'utente, indipendentemente da dove si trovi. La gestione da remoto è disponibile anche tramite mydoromanager.com, dove l'utente, la famiglia e gli amici, possono accedere allo smartphone tramite desktop e, per esempio, gestire il pulsante di sicurezza o eseguire il backup delle foto. Inoltre, Doro 8035 sarà completamente integrato con le soluzioni SmartCare di Doro che forniranno funzionalità di sicurezza avanzate agli utenti.
L'azienda presenta anche Doro 7060, il telefono clamshell di facile utilizzo con tecnologia VoLTE, che consente di effettuare chiamate vocali con una qualità elevata sfruttando la rete 4G: un ulteriore passo avanti innovativo che ha l'obiettivo di attenuare le problematiche dell'udito che colpiscono gli anziani. Il nuovo telefono possiede un ampio display a colori da 2,8 pollici e un display esterno a colori da 1,44 pollici con identificazione delle chiamate in entrata. Doro 7060 dispone di tasti a contrasto elevato e di grandi dimensioni, ben distanziati tra loro, un tasto diretto per la fotocamera, il pulsante di assistenza e l'accesso da remoto tramite mydoromanager.com, per consentire all'utente di sentirsi sicuro e connesso in ogni momento.
“Sulla base dei risultati delle nostre ricerche realizziamo prodotti con hardware e software il più semplice possibili. In questo modo i feature phone Doro vengono sviluppati in funzione del vero utilizzo che ne fanno le persone. Per quanto riguarda gli smartphone, invece, siamo riusciti ad abbattere la barriera tecnologica che incontrano molti utenti senior, presentando device con un'interfaccia grafica semplificata e intuitiva: con sole tre icone (Chiama, Visualizza, Invia) è possibile gestire l'80% delle funzioni dello smartphone. Questo è il DNA Doro che connette le generazioni”, afferma Mauro Invernizzi, Country Director di Doro Italia.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Doro 8035 e Doro 7060 e Doro SmartCare



Secondo una ricerca europea condotta da Doro, l'uso di smartphone tra i senior (65+) sta crescendo sempre di più e le richieste

all'interno di questo gruppo stanno diventando sempre più diverse. Quasi la metà (46%) degli anziani si sente insicura quando si tratta di tecnologia, mentre l'altra metà (54%) gestisce la tecnologia con maggiore facilità e richiede un insieme più ampio e vario di funzionalità.
I senior hanno anche esigenze specifiche dovute all'età: l'82% degli anziani ha problemi di vista, il 29% di udito e il 42% ha difficoltà nel maneggiare gli oggetti. Gli smartphone del mercato di massa spesso non riescono a essere da supporto per queste specifiche esigenze legate all'età e rallentano l'adattamento dei senior alla tecnologia, rendendo difficile l'utilizzo di questi strumenti di comunicazione e l'utilizzo di app.
“Molti senior vogliono fare il grande passo verso l'utilizzo degli smartphone. Vogliono poter accedere agli stessi strumenti di comunicazione e alle app utilizzate dai loro parenti e amici più giovani per rimanere sempre connessi con le persone più care. Il nostro obiettivo, grazie al nuovo smartphone Doro 8035, è di connettere queste generazioni”, afferma Robert Puskaric, CEO e Presidente di Doro.
Per soddisfare molteplici requisiti, Doro 8035 offre diverse modalità di navigazione e interfacce.
Quando si accende il telefono per la prima volta ci si trova davanti a una guida che, passo per passo, accompagna e aiuta gli utenti a trovare il sistema di navigazione e l'interfaccia giusti in base alle proprie esigenze. Grazie alla modalità Facile, dedicata agli utenti con poca o nessuna esperienza con gli smartphone, si ottiene un'interfaccia semplificata e facile da comprendere e abbastanza completa da fornire tutti i vantaggi chiave di uno smartphone. La modalità Standard è invece più simile al classico launcher Android ma migliorato con il DNA di Doro che si distingue grazie ai tasti e alle icone più grandi e al tasto “I want to”.
Doro 8035 possiede un design nuovo ed elegante pensato su misura per le esigenze dei senior: suono forte e chiaro, robusto e facile da impugnare, con tre pulsanti fisici. Doro 8035 è inoltre dotato della funzione Team Viewer che offre accesso completo al device e una gestione da remoto dello smartphone per consentire ad amici e familiari di dare supporto all'utente, indipendentemente da dove si trovi. La gestione da remoto è disponibile anche tramite mydoromanager.com, dove l'utente, la famiglia e gli amici, possono accedere allo smartphone tramite desktop e, per esempio, gestire il pulsante di sicurezza o eseguire il backup delle foto. Inoltre, Doro 8035 sarà completamente integrato con le soluzioni SmartCare di Doro che forniranno funzionalità di sicurezza avanzate agli utenti.
L'azienda presenta anche Doro 7060, il telefono clamshell di facile utilizzo con tecnologia VoLTE, che consente di effettuare chiamate vocali con una qualità elevata sfruttando la rete 4G: un ulteriore passo avanti innovativo che ha l'obiettivo di attenuare le problematiche dell'udito che colpiscono gli anziani. Il nuovo telefono possiede un ampio display a colori da 2,8 pollici e un display esterno a colori da 1,44 pollici con identificazione delle chiamate in entrata. Doro 7060 dispone di tasti a contrasto elevato e di grandi dimensioni, ben distanziati tra loro, un tasto diretto per la fotocamera, il pulsante di assistenza e l'accesso da remoto tramite mydoromanager.com, per consentire all'utente di sentirsi sicuro e connesso in ogni momento.
“Sulla base dei risultati delle nostre ricerche realizziamo prodotti con hardware e software il più semplice possibili. In questo modo i feature phone Doro vengono sviluppati in funzione del vero utilizzo che ne fanno le persone. Per quanto riguarda gli smartphone, invece, siamo riusciti ad abbattere la barriera tecnologica che incontrano molti utenti senior, presentando device con un'interfaccia grafica semplificata e intuitiva: con sole tre icone (Chiama, Visualizza, Invia) è possibile gestire l'80% delle funzioni dello smartphone. Questo è il DNA Doro che connette le generazioni”, afferma Mauro Invernizzi, Country Director di Doro Italia.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 102   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM