to all hi-tech lovers



Kaspersky Password Manager protegge molto più delle password



Kaspersky Lab presenta la nuova versione della sua soluzione freemium Kaspersky Password Manager. La soluzione ora memorizza

non solo combinazioni di account e password, ma anche dati bancari – inseriti in modo automatico sui siti per i pagamenti online con un alto livello di protezione – oltre a raccogliere e archiviare scansioni e foto di documenti che vengono riconosciuti automaticamente dal sistema.
Secondo un recente sondaggio, che ha coinvolto più di 14 mila persone di oltre 30 Paesi, un adulto medio utilizza circa 14 password per proteggere i suoi account, usare i servizi online o le applicazioni. Con Kaspersky Password Manager, in quest'epoca di eccesso di informazioni, gli utenti devono ricordare una sola password principale per accedere al loro archivio virtuale e sicuro contenente i login personali, le password, i contatti, i dettagli della carta di credito e molto altro ancora. Tutti i dati sono archiviati in forma criptata e possono essere inseriti in automatico nei form di registrazione dei vari siti internet. L'archivio dei dati personali è sincronizzato sui PC e sui dispositivi mobile in uso, così come nella versione web della soluzione sul portale My Kaspersky. Solo l'utente può avere accesso ai dati archiviati, per questo motivo è fondamentale non dimenticare la password principale. Senza questa il recupero dei dati è impossibile, neanche attraverso il supporto tecnico di Kaspersky Lab.
La nuova versione disponibile archivia ed inserisce in automatico anche l'indirizzo dell'utente e i dati per le procedure di pagamento online. La soluzione trasmette queste informazioni ai siti solo dopo aver verificato la loro affidabilità, così da garantire ulteriore sicurezza per dati di particolare valore ed evitare possibili furti.
La nuova versione di Kaspersky Password Manager può fare anche la scansione del computer alla ricerca di immagini e documenti che le persone spesso archiviano in formato digitale, come passaporti o polizze assicurative. Grazie alla tecnologia che si basa sul machine learning e un approccio algoritmico, la soluzione è in grado di riconoscere subito un documento da un'immagine e consiglia all'utente di salvarlo in un formato sicuro all'interno del programma1 e di cancellare eventualmente la copia non criptata. La soluzione non rileva l'esatto contenuto del documento e non procede con l'inoltro ai server di Kaspersky Lab per l'elaborazione. Kaspersky Password Manager lavora localmente sul device dell'utente e rileva la presenza di testi all'interno di immagini, riconoscendo particolari sequenze di linee. La soluzione è in grado di scansionare le immagini che contengono testi su un particolare device solo se l'utente dà avvio a questo processo attraverso il settaggio iniziale delle impostazioni. Sui dispositivi mobile è inoltre possibile scattare direttamente dal programma foto dei documenti che vengono immediatamente criptate e non restano salvate sul device in forma non protetta.
La versione free di Kaspersky Password Manager permette di salvare fino a 15 voci, tra cui combinazioni di account e password, indirizzi, numeri di carte di credito, immagini o altri documenti. Nella versione a pagamento, invece, il numero delle voci salvabili è illimitato. Nello stesso tempo, tutti i dati di un utente ora possono essere selezionati manualmente all'interno del programma per rendere comodo e rapido l'accesso ai dati usati più spesso.
"Kaspersky Password Manager nella sua versione attuale è un archivio unico e protetto per i dati più preziosi degli utenti che sono così accessibili in modo sicuro da qualunque dispositivo e in qualunque momento. Eppure è molto di più di un semplice storage. La soluzione permette a chi la usa di risparmiare tempo e fatica: il sistema procede alla compilazione automatica di form online, suggerisce password sicure, verifica l'affidabilità dei siti e rileva documenti personali non protetti all'interno dei dispositivi mobile. Questo vuol dire non solo mettere in sicurezza la vita digitale degli utenti in tutti i suoi aspetti, ma anche renderla più semplice” ha commentato Dmitry Aleshin, Vice Presidente for Product Marketing di Kaspersky Lab.
Oltre alle nuove funzioni, questa versione di Kaspersky Password Manager include anche il supporto per le versioni più recenti dei sistemi operativi Windows, Mac, Android e iOS e per i principali browser come Safari e Chrome. Inoltre permette di usare anche FaceID su iPhoneX o TouchID sui dispositivi Android al posto della password principale.
Per ulteriori informazioni sulla soluzione ed effettuare il download della versione gratuita, è possibile visitare il sito: https://www.kaspersky.com/password-manager

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Kaspersky Password Manager protegge molto più delle password



Kaspersky Lab presenta la nuova versione della sua soluzione freemium Kaspersky Password Manager. La soluzione ora memorizza

non solo combinazioni di account e password, ma anche dati bancari – inseriti in modo automatico sui siti per i pagamenti online con un alto livello di protezione – oltre a raccogliere e archiviare scansioni e foto di documenti che vengono riconosciuti automaticamente dal sistema.
Secondo un recente sondaggio, che ha coinvolto più di 14 mila persone di oltre 30 Paesi, un adulto medio utilizza circa 14 password per proteggere i suoi account, usare i servizi online o le applicazioni. Con Kaspersky Password Manager, in quest'epoca di eccesso di informazioni, gli utenti devono ricordare una sola password principale per accedere al loro archivio virtuale e sicuro contenente i login personali, le password, i contatti, i dettagli della carta di credito e molto altro ancora. Tutti i dati sono archiviati in forma criptata e possono essere inseriti in automatico nei form di registrazione dei vari siti internet. L'archivio dei dati personali è sincronizzato sui PC e sui dispositivi mobile in uso, così come nella versione web della soluzione sul portale My Kaspersky. Solo l'utente può avere accesso ai dati archiviati, per questo motivo è fondamentale non dimenticare la password principale. Senza questa il recupero dei dati è impossibile, neanche attraverso il supporto tecnico di Kaspersky Lab.
La nuova versione disponibile archivia ed inserisce in automatico anche l'indirizzo dell'utente e i dati per le procedure di pagamento online. La soluzione trasmette queste informazioni ai siti solo dopo aver verificato la loro affidabilità, così da garantire ulteriore sicurezza per dati di particolare valore ed evitare possibili furti.
La nuova versione di Kaspersky Password Manager può fare anche la scansione del computer alla ricerca di immagini e documenti che le persone spesso archiviano in formato digitale, come passaporti o polizze assicurative. Grazie alla tecnologia che si basa sul machine learning e un approccio algoritmico, la soluzione è in grado di riconoscere subito un documento da un'immagine e consiglia all'utente di salvarlo in un formato sicuro all'interno del programma1 e di cancellare eventualmente la copia non criptata. La soluzione non rileva l'esatto contenuto del documento e non procede con l'inoltro ai server di Kaspersky Lab per l'elaborazione. Kaspersky Password Manager lavora localmente sul device dell'utente e rileva la presenza di testi all'interno di immagini, riconoscendo particolari sequenze di linee. La soluzione è in grado di scansionare le immagini che contengono testi su un particolare device solo se l'utente dà avvio a questo processo attraverso il settaggio iniziale delle impostazioni. Sui dispositivi mobile è inoltre possibile scattare direttamente dal programma foto dei documenti che vengono immediatamente criptate e non restano salvate sul device in forma non protetta.
La versione free di Kaspersky Password Manager permette di salvare fino a 15 voci, tra cui combinazioni di account e password, indirizzi, numeri di carte di credito, immagini o altri documenti. Nella versione a pagamento, invece, il numero delle voci salvabili è illimitato. Nello stesso tempo, tutti i dati di un utente ora possono essere selezionati manualmente all'interno del programma per rendere comodo e rapido l'accesso ai dati usati più spesso.
"Kaspersky Password Manager nella sua versione attuale è un archivio unico e protetto per i dati più preziosi degli utenti che sono così accessibili in modo sicuro da qualunque dispositivo e in qualunque momento. Eppure è molto di più di un semplice storage. La soluzione permette a chi la usa di risparmiare tempo e fatica: il sistema procede alla compilazione automatica di form online, suggerisce password sicure, verifica l'affidabilità dei siti e rileva documenti personali non protetti all'interno dei dispositivi mobile. Questo vuol dire non solo mettere in sicurezza la vita digitale degli utenti in tutti i suoi aspetti, ma anche renderla più semplice” ha commentato Dmitry Aleshin, Vice Presidente for Product Marketing di Kaspersky Lab.
Oltre alle nuove funzioni, questa versione di Kaspersky Password Manager include anche il supporto per le versioni più recenti dei sistemi operativi Windows, Mac, Android e iOS e per i principali browser come Safari e Chrome. Inoltre permette di usare anche FaceID su iPhoneX o TouchID sui dispositivi Android al posto della password principale.
Per ulteriori informazioni sulla soluzione ed effettuare il download della versione gratuita, è possibile visitare il sito: https://www.kaspersky.com/password-manager

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Kaspersky Password Manager protegge molto più delle password



Kaspersky Lab presenta la nuova versione della sua soluzione freemium Kaspersky Password Manager. La soluzione ora memorizza

non solo combinazioni di account e password, ma anche dati bancari – inseriti in modo automatico sui siti per i pagamenti online con un alto livello di protezione – oltre a raccogliere e archiviare scansioni e foto di documenti che vengono riconosciuti automaticamente dal sistema.
Secondo un recente sondaggio, che ha coinvolto più di 14 mila persone di oltre 30 Paesi, un adulto medio utilizza circa 14 password per proteggere i suoi account, usare i servizi online o le applicazioni. Con Kaspersky Password Manager, in quest'epoca di eccesso di informazioni, gli utenti devono ricordare una sola password principale per accedere al loro archivio virtuale e sicuro contenente i login personali, le password, i contatti, i dettagli della carta di credito e molto altro ancora. Tutti i dati sono archiviati in forma criptata e possono essere inseriti in automatico nei form di registrazione dei vari siti internet. L'archivio dei dati personali è sincronizzato sui PC e sui dispositivi mobile in uso, così come nella versione web della soluzione sul portale My Kaspersky. Solo l'utente può avere accesso ai dati archiviati, per questo motivo è fondamentale non dimenticare la password principale. Senza questa il recupero dei dati è impossibile, neanche attraverso il supporto tecnico di Kaspersky Lab.
La nuova versione disponibile archivia ed inserisce in automatico anche l'indirizzo dell'utente e i dati per le procedure di pagamento online. La soluzione trasmette queste informazioni ai siti solo dopo aver verificato la loro affidabilità, così da garantire ulteriore sicurezza per dati di particolare valore ed evitare possibili furti.
La nuova versione di Kaspersky Password Manager può fare anche la scansione del computer alla ricerca di immagini e documenti che le persone spesso archiviano in formato digitale, come passaporti o polizze assicurative. Grazie alla tecnologia che si basa sul machine learning e un approccio algoritmico, la soluzione è in grado di riconoscere subito un documento da un'immagine e consiglia all'utente di salvarlo in un formato sicuro all'interno del programma1 e di cancellare eventualmente la copia non criptata. La soluzione non rileva l'esatto contenuto del documento e non procede con l'inoltro ai server di Kaspersky Lab per l'elaborazione. Kaspersky Password Manager lavora localmente sul device dell'utente e rileva la presenza di testi all'interno di immagini, riconoscendo particolari sequenze di linee. La soluzione è in grado di scansionare le immagini che contengono testi su un particolare device solo se l'utente dà avvio a questo processo attraverso il settaggio iniziale delle impostazioni. Sui dispositivi mobile è inoltre possibile scattare direttamente dal programma foto dei documenti che vengono immediatamente criptate e non restano salvate sul device in forma non protetta.
La versione free di Kaspersky Password Manager permette di salvare fino a 15 voci, tra cui combinazioni di account e password, indirizzi, numeri di carte di credito, immagini o altri documenti. Nella versione a pagamento, invece, il numero delle voci salvabili è illimitato. Nello stesso tempo, tutti i dati di un utente ora possono essere selezionati manualmente all'interno del programma per rendere comodo e rapido l'accesso ai dati usati più spesso.
"Kaspersky Password Manager nella sua versione attuale è un archivio unico e protetto per i dati più preziosi degli utenti che sono così accessibili in modo sicuro da qualunque dispositivo e in qualunque momento. Eppure è molto di più di un semplice storage. La soluzione permette a chi la usa di risparmiare tempo e fatica: il sistema procede alla compilazione automatica di form online, suggerisce password sicure, verifica l'affidabilità dei siti e rileva documenti personali non protetti all'interno dei dispositivi mobile. Questo vuol dire non solo mettere in sicurezza la vita digitale degli utenti in tutti i suoi aspetti, ma anche renderla più semplice” ha commentato Dmitry Aleshin, Vice Presidente for Product Marketing di Kaspersky Lab.
Oltre alle nuove funzioni, questa versione di Kaspersky Password Manager include anche il supporto per le versioni più recenti dei sistemi operativi Windows, Mac, Android e iOS e per i principali browser come Safari e Chrome. Inoltre permette di usare anche FaceID su iPhoneX o TouchID sui dispositivi Android al posto della password principale.
Per ulteriori informazioni sulla soluzione ed effettuare il download della versione gratuita, è possibile visitare il sito: https://www.kaspersky.com/password-manager

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 95   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 - 337 - 338 - 339 - 340 - 341 - 342 - 343 - 344 - 345 - 346 - 347 - 348 - 349 - 350 - 351 - 352 - 353 - 354 - 355 - 356 - 357 - 358 - 359 - 360 - 361 - 362 - 363 - 364 - 365 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM