to all hi-tech lovers



Commvault estende l'integrazione con Microsoft Azure Stack



Commvault ha annunciato un'estensione dell'integrazione con Microsoft Azure Stack che consente alle aziende di semplificare migrazione,

gestione, protezione e attivazione dei dati su Azure Stack, il cloud pubblico di Microsoft Azure, il recente
Azure Government Cloud e altre infrastrutture di cloud ibrido. Con Commvault Data Platform, le aziende che adottano cloud ibridi Azure Stack on-premise in ambienti ibridi hanno a disposizione la capacità di gestione dei dati necessarie per accelerare le iniziative di digital transformation, aumentando agilità, riducendo i rischi e migliorando i risultati di business.
Commvault, con quasi dieci anni di esperienza nel supporto di ambienti Azure, consente ad aziende di ogni dimensione, organizzazioni sanitarie, enti pubblici e managed service provider di utilizzare facilmente Azure Stack come appliance Commvault, con tutte le sue funzionalità. Inoltre, con il software Commvault è possibile migrare i dati e i carichi di lavoro tra cloud ibridi Azure Stack, cloud pubblico Azure, altri cloud e infrastrutture on-premise e legacy. Commvault Data Platform permette inoltre di proteggere, archiviare, spostare e trovare dati sui cloud privati Azure Stack, supportando la ricerca di informazioni per e-discovery o finalità di compliance, il ripristino di dati a seguito di un attacco ransomware o altri eventi dannosi, e la raccolta di informazioni con strumenti di analisi.
Commvault ha rafforzato l'integrazione con Azure Stack, offrendo nuove funzionalità ai suoi utenti per supportarli ad accelerare ulteriormente le iniziative di digital transformation, tra le quali:
• Microsoft OneDrive for Business per l'indicizzazione dei dati: il software Commvault permette agli utenti di indicizzare e cercare documenti OneDrive for Business salvati sui cloud ibridi Azure Stack. I contentuti OneDrive for Business possono essere facilmente cercati con altri dati eterogenei che includono Microsoft Exchange e Microsoft SharePoint.
• Più flessibilità e opzioni per i clienti: le nuove capacità Software-as-a-Service di Commvault si basano sul supporto esistente per i clienti che eseguono il software Commvault on premise, dal cloud pubblico di Azure, Azure Stack e le appliance Commvault.
• Compliance Apps: le nuove Compliance Apps di Commvault consentono alle aziende di individuare, monitorare e gestire informazioni personali identificabili su Azure Stack. Con queste applicazioni, gli amministratori possono elaborare rapidamente le richieste di dati ricevute dagli utenti e rispondere ad altri requisiti normativi sulla privacy, come quelli imposti dal GDPR.
• Database Live Sync SQL in modalità di ripristino completo: il nuovo Live Sync for Microsoft SQL Server di Commvault replica in automatico le modifiche rilevate dai backup per la produzione di un database SQL su cloud privato Azure Stack da un altro server SQL, dopo ogni attività di backup, senza alcun sovraccarico sul server di produzione.
• Protezione completa delle macchine virtuali e disponibilità di ripristino per IaaS: Commvault consente alle aziende di proteggere e ripristinare le macchine virtuali Azure Stack nell'Azure Stack esistente o in uno differente.
• Rirpristino granulare di file, elementi e cartelle Exchange, SharePoint, Microsoft Active Directory nelle macchine virtuali: Commvault fornisce funzionalità semplificate per il ripristino di file e cartelle in una virtual machine.
• Protezione applicativa: Commvault può garantire protezione aggiuntiva oltre al backup e ripristino della macchina virtuale, facendo leva sulle sue oltre 30 applicazioni, database e plug-in di file system per la sicurezza dei dati.
• Migrazione ad Azure Stack: attraverso il plug-in di applicazione e file system, Commvault offre un processo semplificato per migrare i dati aziendali ad Azure Stack.
• Livelli flessibili di storage: rende più semplice ed economico spostare i dati tra i cloud privati Azure Stack e Azure Hot, Cool e Archive Blob Storage.
• Soluzione unica di gestione dei dati: permette ad Azure Stack di operare come un'appliance di gestione dei dati con Commvault
• Multi-tenancy e self-service: consente agli utenti di gestire i dati in modo trasparente e sicuro negli ambienti ibridi Azure Stack.
• Accesso completo per e-discovery: come tutte le soluzioni Commvault, i dati archiviati via Azure Stack saranno accessibili per rispondere alle richieste di e-Discovery e Cognitive Services.
“Commvault – che vanta una collaborazione di 18 anni con Microsoft - fornisce oggi ai clienti di Microsoft Azure Stack le stesse potenti funzionalità di gestione dei dati garantite per il cloud pubblico Azure e altre infrastutture,” spiega Randy De Meno, Chief Technologist, Microsoft Products e Microsoft Partnerships di Commvault. “Azure Stack, combinato con Commvault, offre alle aziende un'eccellente soluzione di cloud pubblico on-premise per i propri ambienti cloud ibridi e ai managed service provider un nuovo metodo di proporre i servizi SaaS Commvault ai clienti.”
“I clienti Microsoft Azure beneficiano della flessibilità di gestione dei dati su storage diversi, sia on-premise che su cloud,” sottolinea Tad Brockway, General Manager, Azure Storage, Microsoft Corp. “L'integrazione estesa di Commvault con Microsoft Azure Stack aiuta i clienti comuni a ridurre rischi e complessità e beneficiare della solidità sull'intero stack tecnologico.”
Potente semplicità per Azure
Il software Azure Certified di Commvault consente alle aziende di gestire i dati sia on-premise che cloud attraverso un'unica piattaforma che utilizza policy centralizzate per assicurare la governance dei dati, tra cui l'accesso a backup, recovery e gestione dei dati e funzionalità di e-discovery/ricerca. Commvault può beneficiare di Azure Stack eseguendo Native in Stack, per ambienti Stack singoli o multi-tenant. L'esecuzione nativa offre tutta la potenza di
Azure Stack, così come l'integrazione con il cloud pubblico Azure.
Commvault è Gold Certified Partner di Microsoft ed è stato tra i primi a essere Azure Certified – permettendo alla soluzione di gestione dei dati di Commvault di operare in modo efficiente in Azure Stack, Azure Public Cloud e on-premise. La collaborazione ventennale di Microsoft con Commvault e l'utilizzo di Commvault in prodotti come Xbox, Microsoft Office 365 e ADP, ha permesso di fornire le best practice ai clienti Commvault su larga scala.
Disponibilità
Le ultime funzionalità delle soluzioni Commvault per Azure Stack sono già disponibili.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Commvault estende l'integrazione con Microsoft Azure Stack



Commvault ha annunciato un'estensione dell'integrazione con Microsoft Azure Stack che consente alle aziende di semplificare migrazione,

gestione, protezione e attivazione dei dati su Azure Stack, il cloud pubblico di Microsoft Azure, il recente
Azure Government Cloud e altre infrastrutture di cloud ibrido. Con Commvault Data Platform, le aziende che adottano cloud ibridi Azure Stack on-premise in ambienti ibridi hanno a disposizione la capacità di gestione dei dati necessarie per accelerare le iniziative di digital transformation, aumentando agilità, riducendo i rischi e migliorando i risultati di business.
Commvault, con quasi dieci anni di esperienza nel supporto di ambienti Azure, consente ad aziende di ogni dimensione, organizzazioni sanitarie, enti pubblici e managed service provider di utilizzare facilmente Azure Stack come appliance Commvault, con tutte le sue funzionalità. Inoltre, con il software Commvault è possibile migrare i dati e i carichi di lavoro tra cloud ibridi Azure Stack, cloud pubblico Azure, altri cloud e infrastrutture on-premise e legacy. Commvault Data Platform permette inoltre di proteggere, archiviare, spostare e trovare dati sui cloud privati Azure Stack, supportando la ricerca di informazioni per e-discovery o finalità di compliance, il ripristino di dati a seguito di un attacco ransomware o altri eventi dannosi, e la raccolta di informazioni con strumenti di analisi.
Commvault ha rafforzato l'integrazione con Azure Stack, offrendo nuove funzionalità ai suoi utenti per supportarli ad accelerare ulteriormente le iniziative di digital transformation, tra le quali:
• Microsoft OneDrive for Business per l'indicizzazione dei dati: il software Commvault permette agli utenti di indicizzare e cercare documenti OneDrive for Business salvati sui cloud ibridi Azure Stack. I contentuti OneDrive for Business possono essere facilmente cercati con altri dati eterogenei che includono Microsoft Exchange e Microsoft SharePoint.
• Più flessibilità e opzioni per i clienti: le nuove capacità Software-as-a-Service di Commvault si basano sul supporto esistente per i clienti che eseguono il software Commvault on premise, dal cloud pubblico di Azure, Azure Stack e le appliance Commvault.
• Compliance Apps: le nuove Compliance Apps di Commvault consentono alle aziende di individuare, monitorare e gestire informazioni personali identificabili su Azure Stack. Con queste applicazioni, gli amministratori possono elaborare rapidamente le richieste di dati ricevute dagli utenti e rispondere ad altri requisiti normativi sulla privacy, come quelli imposti dal GDPR.
• Database Live Sync SQL in modalità di ripristino completo: il nuovo Live Sync for Microsoft SQL Server di Commvault replica in automatico le modifiche rilevate dai backup per la produzione di un database SQL su cloud privato Azure Stack da un altro server SQL, dopo ogni attività di backup, senza alcun sovraccarico sul server di produzione.
• Protezione completa delle macchine virtuali e disponibilità di ripristino per IaaS: Commvault consente alle aziende di proteggere e ripristinare le macchine virtuali Azure Stack nell'Azure Stack esistente o in uno differente.
• Rirpristino granulare di file, elementi e cartelle Exchange, SharePoint, Microsoft Active Directory nelle macchine virtuali: Commvault fornisce funzionalità semplificate per il ripristino di file e cartelle in una virtual machine.
• Protezione applicativa: Commvault può garantire protezione aggiuntiva oltre al backup e ripristino della macchina virtuale, facendo leva sulle sue oltre 30 applicazioni, database e plug-in di file system per la sicurezza dei dati.
• Migrazione ad Azure Stack: attraverso il plug-in di applicazione e file system, Commvault offre un processo semplificato per migrare i dati aziendali ad Azure Stack.
• Livelli flessibili di storage: rende più semplice ed economico spostare i dati tra i cloud privati Azure Stack e Azure Hot, Cool e Archive Blob Storage.
• Soluzione unica di gestione dei dati: permette ad Azure Stack di operare come un'appliance di gestione dei dati con Commvault
• Multi-tenancy e self-service: consente agli utenti di gestire i dati in modo trasparente e sicuro negli ambienti ibridi Azure Stack.
• Accesso completo per e-discovery: come tutte le soluzioni Commvault, i dati archiviati via Azure Stack saranno accessibili per rispondere alle richieste di e-Discovery e Cognitive Services.
“Commvault – che vanta una collaborazione di 18 anni con Microsoft - fornisce oggi ai clienti di Microsoft Azure Stack le stesse potenti funzionalità di gestione dei dati garantite per il cloud pubblico Azure e altre infrastutture,” spiega Randy De Meno, Chief Technologist, Microsoft Products e Microsoft Partnerships di Commvault. “Azure Stack, combinato con Commvault, offre alle aziende un'eccellente soluzione di cloud pubblico on-premise per i propri ambienti cloud ibridi e ai managed service provider un nuovo metodo di proporre i servizi SaaS Commvault ai clienti.”
“I clienti Microsoft Azure beneficiano della flessibilità di gestione dei dati su storage diversi, sia on-premise che su cloud,” sottolinea Tad Brockway, General Manager, Azure Storage, Microsoft Corp. “L'integrazione estesa di Commvault con Microsoft Azure Stack aiuta i clienti comuni a ridurre rischi e complessità e beneficiare della solidità sull'intero stack tecnologico.”
Potente semplicità per Azure
Il software Azure Certified di Commvault consente alle aziende di gestire i dati sia on-premise che cloud attraverso un'unica piattaforma che utilizza policy centralizzate per assicurare la governance dei dati, tra cui l'accesso a backup, recovery e gestione dei dati e funzionalità di e-discovery/ricerca. Commvault può beneficiare di Azure Stack eseguendo Native in Stack, per ambienti Stack singoli o multi-tenant. L'esecuzione nativa offre tutta la potenza di
Azure Stack, così come l'integrazione con il cloud pubblico Azure.
Commvault è Gold Certified Partner di Microsoft ed è stato tra i primi a essere Azure Certified – permettendo alla soluzione di gestione dei dati di Commvault di operare in modo efficiente in Azure Stack, Azure Public Cloud e on-premise. La collaborazione ventennale di Microsoft con Commvault e l'utilizzo di Commvault in prodotti come Xbox, Microsoft Office 365 e ADP, ha permesso di fornire le best practice ai clienti Commvault su larga scala.
Disponibilità
Le ultime funzionalità delle soluzioni Commvault per Azure Stack sono già disponibili.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Commvault estende l'integrazione con Microsoft Azure Stack



Commvault ha annunciato un'estensione dell'integrazione con Microsoft Azure Stack che consente alle aziende di semplificare migrazione,

gestione, protezione e attivazione dei dati su Azure Stack, il cloud pubblico di Microsoft Azure, il recente
Azure Government Cloud e altre infrastrutture di cloud ibrido. Con Commvault Data Platform, le aziende che adottano cloud ibridi Azure Stack on-premise in ambienti ibridi hanno a disposizione la capacità di gestione dei dati necessarie per accelerare le iniziative di digital transformation, aumentando agilità, riducendo i rischi e migliorando i risultati di business.
Commvault, con quasi dieci anni di esperienza nel supporto di ambienti Azure, consente ad aziende di ogni dimensione, organizzazioni sanitarie, enti pubblici e managed service provider di utilizzare facilmente Azure Stack come appliance Commvault, con tutte le sue funzionalità. Inoltre, con il software Commvault è possibile migrare i dati e i carichi di lavoro tra cloud ibridi Azure Stack, cloud pubblico Azure, altri cloud e infrastrutture on-premise e legacy. Commvault Data Platform permette inoltre di proteggere, archiviare, spostare e trovare dati sui cloud privati Azure Stack, supportando la ricerca di informazioni per e-discovery o finalità di compliance, il ripristino di dati a seguito di un attacco ransomware o altri eventi dannosi, e la raccolta di informazioni con strumenti di analisi.
Commvault ha rafforzato l'integrazione con Azure Stack, offrendo nuove funzionalità ai suoi utenti per supportarli ad accelerare ulteriormente le iniziative di digital transformation, tra le quali:
• Microsoft OneDrive for Business per l'indicizzazione dei dati: il software Commvault permette agli utenti di indicizzare e cercare documenti OneDrive for Business salvati sui cloud ibridi Azure Stack. I contentuti OneDrive for Business possono essere facilmente cercati con altri dati eterogenei che includono Microsoft Exchange e Microsoft SharePoint.
• Più flessibilità e opzioni per i clienti: le nuove capacità Software-as-a-Service di Commvault si basano sul supporto esistente per i clienti che eseguono il software Commvault on premise, dal cloud pubblico di Azure, Azure Stack e le appliance Commvault.
• Compliance Apps: le nuove Compliance Apps di Commvault consentono alle aziende di individuare, monitorare e gestire informazioni personali identificabili su Azure Stack. Con queste applicazioni, gli amministratori possono elaborare rapidamente le richieste di dati ricevute dagli utenti e rispondere ad altri requisiti normativi sulla privacy, come quelli imposti dal GDPR.
• Database Live Sync SQL in modalità di ripristino completo: il nuovo Live Sync for Microsoft SQL Server di Commvault replica in automatico le modifiche rilevate dai backup per la produzione di un database SQL su cloud privato Azure Stack da un altro server SQL, dopo ogni attività di backup, senza alcun sovraccarico sul server di produzione.
• Protezione completa delle macchine virtuali e disponibilità di ripristino per IaaS: Commvault consente alle aziende di proteggere e ripristinare le macchine virtuali Azure Stack nell'Azure Stack esistente o in uno differente.
• Rirpristino granulare di file, elementi e cartelle Exchange, SharePoint, Microsoft Active Directory nelle macchine virtuali: Commvault fornisce funzionalità semplificate per il ripristino di file e cartelle in una virtual machine.
• Protezione applicativa: Commvault può garantire protezione aggiuntiva oltre al backup e ripristino della macchina virtuale, facendo leva sulle sue oltre 30 applicazioni, database e plug-in di file system per la sicurezza dei dati.
• Migrazione ad Azure Stack: attraverso il plug-in di applicazione e file system, Commvault offre un processo semplificato per migrare i dati aziendali ad Azure Stack.
• Livelli flessibili di storage: rende più semplice ed economico spostare i dati tra i cloud privati Azure Stack e Azure Hot, Cool e Archive Blob Storage.
• Soluzione unica di gestione dei dati: permette ad Azure Stack di operare come un'appliance di gestione dei dati con Commvault
• Multi-tenancy e self-service: consente agli utenti di gestire i dati in modo trasparente e sicuro negli ambienti ibridi Azure Stack.
• Accesso completo per e-discovery: come tutte le soluzioni Commvault, i dati archiviati via Azure Stack saranno accessibili per rispondere alle richieste di e-Discovery e Cognitive Services.
“Commvault – che vanta una collaborazione di 18 anni con Microsoft - fornisce oggi ai clienti di Microsoft Azure Stack le stesse potenti funzionalità di gestione dei dati garantite per il cloud pubblico Azure e altre infrastutture,” spiega Randy De Meno, Chief Technologist, Microsoft Products e Microsoft Partnerships di Commvault. “Azure Stack, combinato con Commvault, offre alle aziende un'eccellente soluzione di cloud pubblico on-premise per i propri ambienti cloud ibridi e ai managed service provider un nuovo metodo di proporre i servizi SaaS Commvault ai clienti.”
“I clienti Microsoft Azure beneficiano della flessibilità di gestione dei dati su storage diversi, sia on-premise che su cloud,” sottolinea Tad Brockway, General Manager, Azure Storage, Microsoft Corp. “L'integrazione estesa di Commvault con Microsoft Azure Stack aiuta i clienti comuni a ridurre rischi e complessità e beneficiare della solidità sull'intero stack tecnologico.”
Potente semplicità per Azure
Il software Azure Certified di Commvault consente alle aziende di gestire i dati sia on-premise che cloud attraverso un'unica piattaforma che utilizza policy centralizzate per assicurare la governance dei dati, tra cui l'accesso a backup, recovery e gestione dei dati e funzionalità di e-discovery/ricerca. Commvault può beneficiare di Azure Stack eseguendo Native in Stack, per ambienti Stack singoli o multi-tenant. L'esecuzione nativa offre tutta la potenza di
Azure Stack, così come l'integrazione con il cloud pubblico Azure.
Commvault è Gold Certified Partner di Microsoft ed è stato tra i primi a essere Azure Certified – permettendo alla soluzione di gestione dei dati di Commvault di operare in modo efficiente in Azure Stack, Azure Public Cloud e on-premise. La collaborazione ventennale di Microsoft con Commvault e l'utilizzo di Commvault in prodotti come Xbox, Microsoft Office 365 e ADP, ha permesso di fornire le best practice ai clienti Commvault su larga scala.
Disponibilità
Le ultime funzionalità delle soluzioni Commvault per Azure Stack sono già disponibili.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 80   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 - 337 - 338 - 339 - 340 - 341 - 342 - 343 - 344 - 345 - 346 - 347 - 348 - 349 - 350 - 351 - 352 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM