to all hi-tech lovers



Pausa pranzo: le app per gestire al meglio il proprio tempo



Per molti la pausa pranzo è un momento in cui liberarsi dallo stress accumulato in ufficio e fare il pieno di energia per arrivare

a fine giornata. Che si decida di trascorrerla in compagnia dei colleghi al bar sotto l'ufficio, in palestra o dall'estetista, con qualche piccola accortezza e con l'aiuto di alcune app è possibile sfruttare il tempo a disposizione nel miglior modo possibile.
Circle Pay
Passare la pausa in compagnia è sempre piacevole, ma spesso dividere il conto e fare la fila alla cassa possono portare via molto tempo. Con Circle Pay è possibile raccogliere i soldi di amici e colleghi in modo facile e veloce, risparmiando minuti preziosi. Inoltre, dal 7 al 14 maggio Circle lancerà una partnership con MiScusi, nel ristorante di piazza San Camillo a Milano: raccogliendo i soldi del conto tramite Circle Pay, chi ha fatto la colletta e andrà a pagare alla cassa avrà in omaggio un bicchiere di vino o un dolce, mentre gli altri commensali riceveranno 10 euro di credito sul loro account Circle Pay.
Treatwell
Per chi non ha mai tempo di andare a farsi una manicure, una messa in piega o semplicemente di prendersi cura del proprio aspetto, la pausa pranzo potrebbe essere l'unico momento in cui farlo. Con Treatwell è possibile prendere appuntamento in un salone di bellezza, centro estetico o dal parrucchiere, scegliendo prezzi e orari più convenienti 24 ore su 24 ovunque ci si trovi, perfino dall'ufficio.
FitPrime
Fare attività fisica può essere molto difficile per chi passa tutto il giorno alla scrivania, che sia dovuto al poco tempo a disposizione o alla stanchezza accumulata dopo una giornata al lavoro. Andare in palestra durante la pausa pranzo può essere, quindi, la soluzione ideale per allenarsi con regolarità e mantenersi in forma. Grazie all'app FitPrime è possibile trovare le palestre più vicine al proprio ufficio e, iscrivendosi al servizio, frequentare ogni giorno un centro fitness diverso a seconda del tipo di allenamento proposto, dell'offerta dei corsi e degli orari.
Dottori.it
Per chi passa tutto il giorno in ufficio e ha poco tempo a disposizione, la pausa pranzo può essere il momento perfetto per andare a fare una visita medica. Con l'app di Dottori.it è possibile trovare un medico a seconda di criteri di ricerca come la specializzazione, il tipo di prestazione e - cosa più importante - l'ubicazione dello studio e prenotare l'appuntamento in pochi secondi. L'app inoltre fornisce informazioni utili come le tariffe dei dottori presenti sulla piattaforma e le opinioni degli altri utenti che hanno usufruito del servizio.
Medita Ora
La meditazione può essere un valido strumento per combattere lo stress accumulato in ufficio dopo ore e ore di lavoro, ma non tutti hanno il tempo di frequentare delle lezioni o seguire un corso. L'app Medita Ora mette a disposizione numerosi tipi di meditazione mindfulness da praticare a seconda della disponibilità di tempo di chi la usa e del momento della giornata in cui praticare la disciplina, tra cui quelle specifiche per la pausa pranzo.
App Ufficio Postale
I più pragmatici approfitteranno sicuramente della pausa pranzo per sbrigare faccende di ordinaria amministrazione, come pagare un bollettino postale o spedire un pacco. Tuttavia, fare la fila allo sportello non è certo il modo ideale per trascorrere la propria pausa. Una soluzione per ovviare al problema è l'app Ufficio Postale, ideata da Poste Italiane, che consente di prenotare il proprio turno allo sportello scegliendo la fascia oraria più comoda, per il giorno corrente o successivo, e di recarsi in posta all'orario stabilito senza dover sprecare tempo a fare la fila.
Babbel
L'estate si avvicina e per chi ha in programma di passare le vacanze all'estero potrebbe essere una buona idea cominciare a studiare la lingua della località prescelta. Non tutti però hanno il tempo di frequentare un corso, perché allora non approfittare della propria pausa pranzo per farlo? Grazie all'app di Babbel, che offre corsi in 14 lingue diverse creati da un team di esperti in didattica, è possibile imparare una nuova lingua in modo facile e veloce. Le lezioni, infatti, possono essere seguite ovunque e su ogni dispositivo e, proprio perché pensate per chi vuole sfruttare i ritagli di tempo, non superano i 15 minuti.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Pausa pranzo: le app per gestire al meglio il proprio tempo



Per molti la pausa pranzo è un momento in cui liberarsi dallo stress accumulato in ufficio e fare il pieno di energia per arrivare

a fine giornata. Che si decida di trascorrerla in compagnia dei colleghi al bar sotto l'ufficio, in palestra o dall'estetista, con qualche piccola accortezza e con l'aiuto di alcune app è possibile sfruttare il tempo a disposizione nel miglior modo possibile.
Circle Pay
Passare la pausa in compagnia è sempre piacevole, ma spesso dividere il conto e fare la fila alla cassa possono portare via molto tempo. Con Circle Pay è possibile raccogliere i soldi di amici e colleghi in modo facile e veloce, risparmiando minuti preziosi. Inoltre, dal 7 al 14 maggio Circle lancerà una partnership con MiScusi, nel ristorante di piazza San Camillo a Milano: raccogliendo i soldi del conto tramite Circle Pay, chi ha fatto la colletta e andrà a pagare alla cassa avrà in omaggio un bicchiere di vino o un dolce, mentre gli altri commensali riceveranno 10 euro di credito sul loro account Circle Pay.
Treatwell
Per chi non ha mai tempo di andare a farsi una manicure, una messa in piega o semplicemente di prendersi cura del proprio aspetto, la pausa pranzo potrebbe essere l'unico momento in cui farlo. Con Treatwell è possibile prendere appuntamento in un salone di bellezza, centro estetico o dal parrucchiere, scegliendo prezzi e orari più convenienti 24 ore su 24 ovunque ci si trovi, perfino dall'ufficio.
FitPrime
Fare attività fisica può essere molto difficile per chi passa tutto il giorno alla scrivania, che sia dovuto al poco tempo a disposizione o alla stanchezza accumulata dopo una giornata al lavoro. Andare in palestra durante la pausa pranzo può essere, quindi, la soluzione ideale per allenarsi con regolarità e mantenersi in forma. Grazie all'app FitPrime è possibile trovare le palestre più vicine al proprio ufficio e, iscrivendosi al servizio, frequentare ogni giorno un centro fitness diverso a seconda del tipo di allenamento proposto, dell'offerta dei corsi e degli orari.
Dottori.it
Per chi passa tutto il giorno in ufficio e ha poco tempo a disposizione, la pausa pranzo può essere il momento perfetto per andare a fare una visita medica. Con l'app di Dottori.it è possibile trovare un medico a seconda di criteri di ricerca come la specializzazione, il tipo di prestazione e - cosa più importante - l'ubicazione dello studio e prenotare l'appuntamento in pochi secondi. L'app inoltre fornisce informazioni utili come le tariffe dei dottori presenti sulla piattaforma e le opinioni degli altri utenti che hanno usufruito del servizio.
Medita Ora
La meditazione può essere un valido strumento per combattere lo stress accumulato in ufficio dopo ore e ore di lavoro, ma non tutti hanno il tempo di frequentare delle lezioni o seguire un corso. L'app Medita Ora mette a disposizione numerosi tipi di meditazione mindfulness da praticare a seconda della disponibilità di tempo di chi la usa e del momento della giornata in cui praticare la disciplina, tra cui quelle specifiche per la pausa pranzo.
App Ufficio Postale
I più pragmatici approfitteranno sicuramente della pausa pranzo per sbrigare faccende di ordinaria amministrazione, come pagare un bollettino postale o spedire un pacco. Tuttavia, fare la fila allo sportello non è certo il modo ideale per trascorrere la propria pausa. Una soluzione per ovviare al problema è l'app Ufficio Postale, ideata da Poste Italiane, che consente di prenotare il proprio turno allo sportello scegliendo la fascia oraria più comoda, per il giorno corrente o successivo, e di recarsi in posta all'orario stabilito senza dover sprecare tempo a fare la fila.
Babbel
L'estate si avvicina e per chi ha in programma di passare le vacanze all'estero potrebbe essere una buona idea cominciare a studiare la lingua della località prescelta. Non tutti però hanno il tempo di frequentare un corso, perché allora non approfittare della propria pausa pranzo per farlo? Grazie all'app di Babbel, che offre corsi in 14 lingue diverse creati da un team di esperti in didattica, è possibile imparare una nuova lingua in modo facile e veloce. Le lezioni, infatti, possono essere seguite ovunque e su ogni dispositivo e, proprio perché pensate per chi vuole sfruttare i ritagli di tempo, non superano i 15 minuti.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Pausa pranzo: le app per gestire al meglio il proprio tempo



Per molti la pausa pranzo è un momento in cui liberarsi dallo stress accumulato in ufficio e fare il pieno di energia per arrivare

a fine giornata. Che si decida di trascorrerla in compagnia dei colleghi al bar sotto l'ufficio, in palestra o dall'estetista, con qualche piccola accortezza e con l'aiuto di alcune app è possibile sfruttare il tempo a disposizione nel miglior modo possibile.
Circle Pay
Passare la pausa in compagnia è sempre piacevole, ma spesso dividere il conto e fare la fila alla cassa possono portare via molto tempo. Con Circle Pay è possibile raccogliere i soldi di amici e colleghi in modo facile e veloce, risparmiando minuti preziosi. Inoltre, dal 7 al 14 maggio Circle lancerà una partnership con MiScusi, nel ristorante di piazza San Camillo a Milano: raccogliendo i soldi del conto tramite Circle Pay, chi ha fatto la colletta e andrà a pagare alla cassa avrà in omaggio un bicchiere di vino o un dolce, mentre gli altri commensali riceveranno 10 euro di credito sul loro account Circle Pay.
Treatwell
Per chi non ha mai tempo di andare a farsi una manicure, una messa in piega o semplicemente di prendersi cura del proprio aspetto, la pausa pranzo potrebbe essere l'unico momento in cui farlo. Con Treatwell è possibile prendere appuntamento in un salone di bellezza, centro estetico o dal parrucchiere, scegliendo prezzi e orari più convenienti 24 ore su 24 ovunque ci si trovi, perfino dall'ufficio.
FitPrime
Fare attività fisica può essere molto difficile per chi passa tutto il giorno alla scrivania, che sia dovuto al poco tempo a disposizione o alla stanchezza accumulata dopo una giornata al lavoro. Andare in palestra durante la pausa pranzo può essere, quindi, la soluzione ideale per allenarsi con regolarità e mantenersi in forma. Grazie all'app FitPrime è possibile trovare le palestre più vicine al proprio ufficio e, iscrivendosi al servizio, frequentare ogni giorno un centro fitness diverso a seconda del tipo di allenamento proposto, dell'offerta dei corsi e degli orari.
Dottori.it
Per chi passa tutto il giorno in ufficio e ha poco tempo a disposizione, la pausa pranzo può essere il momento perfetto per andare a fare una visita medica. Con l'app di Dottori.it è possibile trovare un medico a seconda di criteri di ricerca come la specializzazione, il tipo di prestazione e - cosa più importante - l'ubicazione dello studio e prenotare l'appuntamento in pochi secondi. L'app inoltre fornisce informazioni utili come le tariffe dei dottori presenti sulla piattaforma e le opinioni degli altri utenti che hanno usufruito del servizio.
Medita Ora
La meditazione può essere un valido strumento per combattere lo stress accumulato in ufficio dopo ore e ore di lavoro, ma non tutti hanno il tempo di frequentare delle lezioni o seguire un corso. L'app Medita Ora mette a disposizione numerosi tipi di meditazione mindfulness da praticare a seconda della disponibilità di tempo di chi la usa e del momento della giornata in cui praticare la disciplina, tra cui quelle specifiche per la pausa pranzo.
App Ufficio Postale
I più pragmatici approfitteranno sicuramente della pausa pranzo per sbrigare faccende di ordinaria amministrazione, come pagare un bollettino postale o spedire un pacco. Tuttavia, fare la fila allo sportello non è certo il modo ideale per trascorrere la propria pausa. Una soluzione per ovviare al problema è l'app Ufficio Postale, ideata da Poste Italiane, che consente di prenotare il proprio turno allo sportello scegliendo la fascia oraria più comoda, per il giorno corrente o successivo, e di recarsi in posta all'orario stabilito senza dover sprecare tempo a fare la fila.
Babbel
L'estate si avvicina e per chi ha in programma di passare le vacanze all'estero potrebbe essere una buona idea cominciare a studiare la lingua della località prescelta. Non tutti però hanno il tempo di frequentare un corso, perché allora non approfittare della propria pausa pranzo per farlo? Grazie all'app di Babbel, che offre corsi in 14 lingue diverse creati da un team di esperti in didattica, è possibile imparare una nuova lingua in modo facile e veloce. Le lezioni, infatti, possono essere seguite ovunque e su ogni dispositivo e, proprio perché pensate per chi vuole sfruttare i ritagli di tempo, non superano i 15 minuti.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 104   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM