to all hi-tech lovers



Heritage House Reputation Architects entra nel network PROI Worldwide. Aviation & Tourism si conferma uno dei mercati chiave di Heritage House, spinto anche dal digitale



Heritage House Reputation Architects, società di consulenza nel campo della comunicazione e reputazione aziendale, ha annunciato due novità destinate

a rafforzarla ulteriormente all'estero e in Italia. Sul fronte internazionale, Heritage House è entrata a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. PROI Worldwide conta 75 società di comunicazione in cinque continenti, oltre 5.400 professionisti, 8.200 clienti e un fatturato di oltre 860 milioni di dollari. Sul fronte italiano, ha stretto una partnership con Creativi Digitali, società di punta nella digital communication, fondata da Daniele Giudici e Cristina Usai, le cui origini risalgono al 1997. L'agenzia assiste grandi brand internazionali, offrendo consulenza nelle aree social media, digital PR, web marketing e neuromarketing.
Secondo l'ultima rilevazione del Politecnico di Milano-School of Management, il mercato travel italiano, è stimato a fine 2017 oltre 55 miliardi di euro, con una crescita del 4% rispetto all'anno precedente. La crescita è generata principalmente proprio dalla componente digitale che, con un valore complessivo di quasi 11,2 miliardi di Euro, arriva a rappresentare oltre un quinto del mercato e fa segnare un aumento del 9% rispetto all'anno precedente*.
Heritage House è stata fondata nel 2014 a Milano, con un ufficio secondario a Roma. Guidata da un management con esperienza internazionale, l'attività della società di consulenza supporta grandi aziende nella gestione della reputazione aziendale, nella definizione di progetti di responsabilità sociale d'impresa e nella gestione delle attività di ufficio stampa e di comunicazione, anche in caso di crisi.
Nell'ambito dell'Aviation il team vanta un'esperienza ventennale nella comunicazione per realtà del calibro di Star Alliance, Airbus, TAP Air Portugal e altri player del settore Aviation & Tourism.
“Siamo felici di essere entrati a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. È un altro importante traguardo raggiunto da Heritage House” ha dichiarato Federico Cerrato, fondatore e CFO della società. Heritage House ha visto un tasso di crescita del 40% negli ultimi 4 anni, con un fatturato ben equilibrato tra settori nei quali opera maggiormente: Healthcare, Food, Aviation & Tourism e Imaging. “La possibilità per le aziende di confrontarsi direttamente con gli utenti in rete in un dialogo orizzontale, così come la presenza di molti influencer, rende da un lato le aziende più vulnerabili, ma dall'altro offre opportunità impensabili solo fino a pochi anni fa. Per poterle cogliere al meglio però, le aziende hanno bisogno di professionisti delle Relazioni Pubbliche in grado di erogare questo tipo di consulenza e capaci di confrontarsi con il top management di aziende globali”, ha concluso Federico Cerrato.
L'approccio di Heritage House è quello di rafforzare la reputazione delle proprie aziende clienti, a partire dal vissuto e dal passato che le ha contraddistinte. Il loro heritage, appunto.
“Dopo quasi 20 anni trascorsi in agenzie internazionali di Relazioni Pubbliche – ha dichiarato Elisabetta Moroni, Managing Director di Heritage House – ho accettato l'invito ad entrare in Heritage House, assumendo la carica di Managing Director, per il suo approccio innovativo alle Relazioni Pubbliche, fondato sulla consulenza e la capacità di ascolto dei bisogni del top management delle aziende clienti. Una particolare area che abbiamo sviluppato in Heritage House è quella della business education, a beneficio sia del top management che della forza vendita. Due livelli aziendali diversi ma entrambi sottoposti a forte stress. Nei nostri workshops li aiutiamo a migliorare le loro capacità di leadership, coerentemente con la cultura, l'identità e la reputazione dell'azienda”.
Roberto Adriani, partner di Heritage House, è il responsabile della practice Crisis Communication & Public Affairs, competenze sempre più richieste a seguito della trasformazione digitale e della sempre maggiore esposizione delle aziende verso gli utenti in rete.
Heritage House affianca le proprie aziende clienti, con un approccio da partner, volto prima di tutto a prevenire eventuali danni alla reputazione. L'obiettivo è quello di definire insieme procedure di comunicazione digitale volte a evitare incidenti e, quando accade, a saper reagire tempestivamente minimizzando i danni. Contemporaneamente, in un mondo sempre più digitale ricco di opportunità ma anche di insidie, Heritage House supporta le aziende nell'individuazione dei giusti stakeholder da coinvolgere, creando alleanze tra soggetti diversi su obiettivi condivisi.
  • Innovazione Digitale nel Turismo, Politecnico di Milano-School of Management, 13 ottobre 2017 https://www.osservatori.net/it_it/osservatori/comunicati-stampa/il-turista-digitale-fa-zapping-l-offerta-cambia-i-programmi

    TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


  • Heritage House Reputation Architects entra nel network PROI Worldwide. Aviation & Tourism si conferma uno dei mercati chiave di Heritage House, spinto anche dal digitale



    Heritage House Reputation Architects, società di consulenza nel campo della comunicazione e reputazione aziendale, ha annunciato due novità destinate

    a rafforzarla ulteriormente all'estero e in Italia. Sul fronte internazionale, Heritage House è entrata a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. PROI Worldwide conta 75 società di comunicazione in cinque continenti, oltre 5.400 professionisti, 8.200 clienti e un fatturato di oltre 860 milioni di dollari. Sul fronte italiano, ha stretto una partnership con Creativi Digitali, società di punta nella digital communication, fondata da Daniele Giudici e Cristina Usai, le cui origini risalgono al 1997. L'agenzia assiste grandi brand internazionali, offrendo consulenza nelle aree social media, digital PR, web marketing e neuromarketing.
    Secondo l'ultima rilevazione del Politecnico di Milano-School of Management, il mercato travel italiano, è stimato a fine 2017 oltre 55 miliardi di euro, con una crescita del 4% rispetto all'anno precedente. La crescita è generata principalmente proprio dalla componente digitale che, con un valore complessivo di quasi 11,2 miliardi di Euro, arriva a rappresentare oltre un quinto del mercato e fa segnare un aumento del 9% rispetto all'anno precedente*.
    Heritage House è stata fondata nel 2014 a Milano, con un ufficio secondario a Roma. Guidata da un management con esperienza internazionale, l'attività della società di consulenza supporta grandi aziende nella gestione della reputazione aziendale, nella definizione di progetti di responsabilità sociale d'impresa e nella gestione delle attività di ufficio stampa e di comunicazione, anche in caso di crisi.
    Nell'ambito dell'Aviation il team vanta un'esperienza ventennale nella comunicazione per realtà del calibro di Star Alliance, Airbus, TAP Air Portugal e altri player del settore Aviation & Tourism.
    “Siamo felici di essere entrati a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. È un altro importante traguardo raggiunto da Heritage House” ha dichiarato Federico Cerrato, fondatore e CFO della società. Heritage House ha visto un tasso di crescita del 40% negli ultimi 4 anni, con un fatturato ben equilibrato tra settori nei quali opera maggiormente: Healthcare, Food, Aviation & Tourism e Imaging. “La possibilità per le aziende di confrontarsi direttamente con gli utenti in rete in un dialogo orizzontale, così come la presenza di molti influencer, rende da un lato le aziende più vulnerabili, ma dall'altro offre opportunità impensabili solo fino a pochi anni fa. Per poterle cogliere al meglio però, le aziende hanno bisogno di professionisti delle Relazioni Pubbliche in grado di erogare questo tipo di consulenza e capaci di confrontarsi con il top management di aziende globali”, ha concluso Federico Cerrato.
    L'approccio di Heritage House è quello di rafforzare la reputazione delle proprie aziende clienti, a partire dal vissuto e dal passato che le ha contraddistinte. Il loro heritage, appunto.
    “Dopo quasi 20 anni trascorsi in agenzie internazionali di Relazioni Pubbliche – ha dichiarato Elisabetta Moroni, Managing Director di Heritage House – ho accettato l'invito ad entrare in Heritage House, assumendo la carica di Managing Director, per il suo approccio innovativo alle Relazioni Pubbliche, fondato sulla consulenza e la capacità di ascolto dei bisogni del top management delle aziende clienti. Una particolare area che abbiamo sviluppato in Heritage House è quella della business education, a beneficio sia del top management che della forza vendita. Due livelli aziendali diversi ma entrambi sottoposti a forte stress. Nei nostri workshops li aiutiamo a migliorare le loro capacità di leadership, coerentemente con la cultura, l'identità e la reputazione dell'azienda”.
    Roberto Adriani, partner di Heritage House, è il responsabile della practice Crisis Communication & Public Affairs, competenze sempre più richieste a seguito della trasformazione digitale e della sempre maggiore esposizione delle aziende verso gli utenti in rete.
    Heritage House affianca le proprie aziende clienti, con un approccio da partner, volto prima di tutto a prevenire eventuali danni alla reputazione. L'obiettivo è quello di definire insieme procedure di comunicazione digitale volte a evitare incidenti e, quando accade, a saper reagire tempestivamente minimizzando i danni. Contemporaneamente, in un mondo sempre più digitale ricco di opportunità ma anche di insidie, Heritage House supporta le aziende nell'individuazione dei giusti stakeholder da coinvolgere, creando alleanze tra soggetti diversi su obiettivi condivisi.
  • Innovazione Digitale nel Turismo, Politecnico di Milano-School of Management, 13 ottobre 2017 https://www.osservatori.net/it_it/osservatori/comunicati-stampa/il-turista-digitale-fa-zapping-l-offerta-cambia-i-programmi

    TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


  • Heritage House Reputation Architects entra nel network PROI Worldwide. Aviation & Tourism si conferma uno dei mercati chiave di Heritage House, spinto anche dal digitale



    Heritage House Reputation Architects, società di consulenza nel campo della comunicazione e reputazione aziendale, ha annunciato due novità destinate

    a rafforzarla ulteriormente all'estero e in Italia. Sul fronte internazionale, Heritage House è entrata a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. PROI Worldwide conta 75 società di comunicazione in cinque continenti, oltre 5.400 professionisti, 8.200 clienti e un fatturato di oltre 860 milioni di dollari. Sul fronte italiano, ha stretto una partnership con Creativi Digitali, società di punta nella digital communication, fondata da Daniele Giudici e Cristina Usai, le cui origini risalgono al 1997. L'agenzia assiste grandi brand internazionali, offrendo consulenza nelle aree social media, digital PR, web marketing e neuromarketing.
    Secondo l'ultima rilevazione del Politecnico di Milano-School of Management, il mercato travel italiano, è stimato a fine 2017 oltre 55 miliardi di euro, con una crescita del 4% rispetto all'anno precedente. La crescita è generata principalmente proprio dalla componente digitale che, con un valore complessivo di quasi 11,2 miliardi di Euro, arriva a rappresentare oltre un quinto del mercato e fa segnare un aumento del 9% rispetto all'anno precedente*.
    Heritage House è stata fondata nel 2014 a Milano, con un ufficio secondario a Roma. Guidata da un management con esperienza internazionale, l'attività della società di consulenza supporta grandi aziende nella gestione della reputazione aziendale, nella definizione di progetti di responsabilità sociale d'impresa e nella gestione delle attività di ufficio stampa e di comunicazione, anche in caso di crisi.
    Nell'ambito dell'Aviation il team vanta un'esperienza ventennale nella comunicazione per realtà del calibro di Star Alliance, Airbus, TAP Air Portugal e altri player del settore Aviation & Tourism.
    “Siamo felici di essere entrati a far parte di PROI Worldwide, il più grande network al mondo di agenzie di comunicazione indipendenti. È un altro importante traguardo raggiunto da Heritage House” ha dichiarato Federico Cerrato, fondatore e CFO della società. Heritage House ha visto un tasso di crescita del 40% negli ultimi 4 anni, con un fatturato ben equilibrato tra settori nei quali opera maggiormente: Healthcare, Food, Aviation & Tourism e Imaging. “La possibilità per le aziende di confrontarsi direttamente con gli utenti in rete in un dialogo orizzontale, così come la presenza di molti influencer, rende da un lato le aziende più vulnerabili, ma dall'altro offre opportunità impensabili solo fino a pochi anni fa. Per poterle cogliere al meglio però, le aziende hanno bisogno di professionisti delle Relazioni Pubbliche in grado di erogare questo tipo di consulenza e capaci di confrontarsi con il top management di aziende globali”, ha concluso Federico Cerrato.
    L'approccio di Heritage House è quello di rafforzare la reputazione delle proprie aziende clienti, a partire dal vissuto e dal passato che le ha contraddistinte. Il loro heritage, appunto.
    “Dopo quasi 20 anni trascorsi in agenzie internazionali di Relazioni Pubbliche – ha dichiarato Elisabetta Moroni, Managing Director di Heritage House – ho accettato l'invito ad entrare in Heritage House, assumendo la carica di Managing Director, per il suo approccio innovativo alle Relazioni Pubbliche, fondato sulla consulenza e la capacità di ascolto dei bisogni del top management delle aziende clienti. Una particolare area che abbiamo sviluppato in Heritage House è quella della business education, a beneficio sia del top management che della forza vendita. Due livelli aziendali diversi ma entrambi sottoposti a forte stress. Nei nostri workshops li aiutiamo a migliorare le loro capacità di leadership, coerentemente con la cultura, l'identità e la reputazione dell'azienda”.
    Roberto Adriani, partner di Heritage House, è il responsabile della practice Crisis Communication & Public Affairs, competenze sempre più richieste a seguito della trasformazione digitale e della sempre maggiore esposizione delle aziende verso gli utenti in rete.
    Heritage House affianca le proprie aziende clienti, con un approccio da partner, volto prima di tutto a prevenire eventuali danni alla reputazione. L'obiettivo è quello di definire insieme procedure di comunicazione digitale volte a evitare incidenti e, quando accade, a saper reagire tempestivamente minimizzando i danni. Contemporaneamente, in un mondo sempre più digitale ricco di opportunità ma anche di insidie, Heritage House supporta le aziende nell'individuazione dei giusti stakeholder da coinvolgere, creando alleanze tra soggetti diversi su obiettivi condivisi.
  • Innovazione Digitale nel Turismo, Politecnico di Milano-School of Management, 13 ottobre 2017 https://www.osservatori.net/it_it/osservatori/comunicati-stampa/il-turista-digitale-fa-zapping-l-offerta-cambia-i-programmi

    TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


  •  SEI NELLA PAGINA 42   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 - 337 - 338 - 339 - 340 - 341 - 342 - 343 - 344 - 345 -



    Mail: press@tecnologopercaso.com

    Privacy &
    Cookies



    Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM