to all hi-tech lovers



NEC annuncia la nuova generazione di display da 27 pollici per postazioni di lavoro più rilassanti



NEC Display Solutions Europe ha annunciato oggi il lancio dell'ultima generazione di display MultiSync per le nuove postazioni di lavoro più efficienti

e confortevoli.
A fronte dei tradizionali monitor da ufficio, che misurano in media solo 24 pollici, molti operatori sono costretti ad affiancarne due, per poter visualizzare applicazioni multiple aperte delle stesse dimensioni. Di contro, la nuova famiglia di monitor NEC MultiSync® vanta uno schermo da 27 pollici, che agevola la leggibilità delle applicazioni e consente un miglior controllo delle finestre multiple aperte in parallelo.
Il modello di punta della nuova familgia di display NEC MultiSync® si chiama PA271Q ed è stato progettato per professionisti e creativi. Grazie ad una superiore gestione del colore ed a caratteristiche ergonomiche straordinarie, il nuovo PA271Q garantisce una riproduzione del colore ineccepibile grazie al software SprectraView® Engine ed all'applicazione integrata di calibrazione del colore. E' sufficiente collegare il sensore di calibrazione esterno alla porta USB del dispositivo e scegliere immediatamente il target di calibrazione desiderato dal menu a schermo.
Il dispositivo consente inoltre di mantenere ordinato il proprio piano di lavoro, grazie alla connessione USB di tipo-C, che permette la gestione video, audio, di alimentazione ed USB con un unico cavo. Nel frattempo, l'utente può massimizzare la qualità dell' immagine attraverso la tecnologia NEC del Controllo dell'Uniformità del colore, che permette di avere con un solo clic la stessa configurazione di colore anche in set-up multischermo.
Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division, spiega: “I display doppi stanno diventando sempre più comuni sul posto di lavoro, specialmente in ambito creativo, dove i tradizionali monitor da 24 pollici non sono sufficientemente grandi per gestire applicazioni con finestre multiple. Questo set-up rende, infatti, la visualizzazione delle informazioni molto scomoda ed inefficiente. Ecco il motivo per cui il nuovo monitor NEC da 27 pollici è stato progettato: permettere all'utente di navigare su un'unica superficie centrale, senza dover continuamente muovere la testa passando da un angolo di visone all'altro”.
“In NEC abbiamo capito che esiste un legame tra creatività e produttività da un lato, e confort dell'utente dall'altro.Questo principio ha fatto si che il nuovo display MultiSync® PA271Q fosse pensato con la migliore ergonomia possibile, garantendo una riproduzione affidabile di colori e luminosità, grazie ai comandi del software incorporato NEC SpectraView, oltre alla regolazione della luminosità tramite un sensore di retroilluminazione integrato. Queste caratteristiche fanno sì che l'utente abbia sempre il pieno controllo del proprio lavoro e possa lavorare in una situazione confortevole, che ne faciliti il processo creativo”.
Oltre al PA271Q, la nuova famiglia MultiSync® comprende il modello entry-level E271N ed il più avanzato display per ufficio EA271F .

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


NEC annuncia la nuova generazione di display da 27 pollici per postazioni di lavoro più rilassanti



NEC Display Solutions Europe ha annunciato oggi il lancio dell'ultima generazione di display MultiSync per le nuove postazioni di lavoro più efficienti

e confortevoli.
A fronte dei tradizionali monitor da ufficio, che misurano in media solo 24 pollici, molti operatori sono costretti ad affiancarne due, per poter visualizzare applicazioni multiple aperte delle stesse dimensioni. Di contro, la nuova famiglia di monitor NEC MultiSync® vanta uno schermo da 27 pollici, che agevola la leggibilità delle applicazioni e consente un miglior controllo delle finestre multiple aperte in parallelo.
Il modello di punta della nuova familgia di display NEC MultiSync® si chiama PA271Q ed è stato progettato per professionisti e creativi. Grazie ad una superiore gestione del colore ed a caratteristiche ergonomiche straordinarie, il nuovo PA271Q garantisce una riproduzione del colore ineccepibile grazie al software SprectraView® Engine ed all'applicazione integrata di calibrazione del colore. E' sufficiente collegare il sensore di calibrazione esterno alla porta USB del dispositivo e scegliere immediatamente il target di calibrazione desiderato dal menu a schermo.
Il dispositivo consente inoltre di mantenere ordinato il proprio piano di lavoro, grazie alla connessione USB di tipo-C, che permette la gestione video, audio, di alimentazione ed USB con un unico cavo. Nel frattempo, l'utente può massimizzare la qualità dell' immagine attraverso la tecnologia NEC del Controllo dell'Uniformità del colore, che permette di avere con un solo clic la stessa configurazione di colore anche in set-up multischermo.
Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division, spiega: “I display doppi stanno diventando sempre più comuni sul posto di lavoro, specialmente in ambito creativo, dove i tradizionali monitor da 24 pollici non sono sufficientemente grandi per gestire applicazioni con finestre multiple. Questo set-up rende, infatti, la visualizzazione delle informazioni molto scomoda ed inefficiente. Ecco il motivo per cui il nuovo monitor NEC da 27 pollici è stato progettato: permettere all'utente di navigare su un'unica superficie centrale, senza dover continuamente muovere la testa passando da un angolo di visone all'altro”.
“In NEC abbiamo capito che esiste un legame tra creatività e produttività da un lato, e confort dell'utente dall'altro.Questo principio ha fatto si che il nuovo display MultiSync® PA271Q fosse pensato con la migliore ergonomia possibile, garantendo una riproduzione affidabile di colori e luminosità, grazie ai comandi del software incorporato NEC SpectraView, oltre alla regolazione della luminosità tramite un sensore di retroilluminazione integrato. Queste caratteristiche fanno sì che l'utente abbia sempre il pieno controllo del proprio lavoro e possa lavorare in una situazione confortevole, che ne faciliti il processo creativo”.
Oltre al PA271Q, la nuova famiglia MultiSync® comprende il modello entry-level E271N ed il più avanzato display per ufficio EA271F .

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


NEC annuncia la nuova generazione di display da 27 pollici per postazioni di lavoro più rilassanti



NEC Display Solutions Europe ha annunciato oggi il lancio dell'ultima generazione di display MultiSync per le nuove postazioni di lavoro più efficienti

e confortevoli.
A fronte dei tradizionali monitor da ufficio, che misurano in media solo 24 pollici, molti operatori sono costretti ad affiancarne due, per poter visualizzare applicazioni multiple aperte delle stesse dimensioni. Di contro, la nuova famiglia di monitor NEC MultiSync® vanta uno schermo da 27 pollici, che agevola la leggibilità delle applicazioni e consente un miglior controllo delle finestre multiple aperte in parallelo.
Il modello di punta della nuova familgia di display NEC MultiSync® si chiama PA271Q ed è stato progettato per professionisti e creativi. Grazie ad una superiore gestione del colore ed a caratteristiche ergonomiche straordinarie, il nuovo PA271Q garantisce una riproduzione del colore ineccepibile grazie al software SprectraView® Engine ed all'applicazione integrata di calibrazione del colore. E' sufficiente collegare il sensore di calibrazione esterno alla porta USB del dispositivo e scegliere immediatamente il target di calibrazione desiderato dal menu a schermo.
Il dispositivo consente inoltre di mantenere ordinato il proprio piano di lavoro, grazie alla connessione USB di tipo-C, che permette la gestione video, audio, di alimentazione ed USB con un unico cavo. Nel frattempo, l'utente può massimizzare la qualità dell' immagine attraverso la tecnologia NEC del Controllo dell'Uniformità del colore, che permette di avere con un solo clic la stessa configurazione di colore anche in set-up multischermo.
Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division, spiega: “I display doppi stanno diventando sempre più comuni sul posto di lavoro, specialmente in ambito creativo, dove i tradizionali monitor da 24 pollici non sono sufficientemente grandi per gestire applicazioni con finestre multiple. Questo set-up rende, infatti, la visualizzazione delle informazioni molto scomoda ed inefficiente. Ecco il motivo per cui il nuovo monitor NEC da 27 pollici è stato progettato: permettere all'utente di navigare su un'unica superficie centrale, senza dover continuamente muovere la testa passando da un angolo di visone all'altro”.
“In NEC abbiamo capito che esiste un legame tra creatività e produttività da un lato, e confort dell'utente dall'altro.Questo principio ha fatto si che il nuovo display MultiSync® PA271Q fosse pensato con la migliore ergonomia possibile, garantendo una riproduzione affidabile di colori e luminosità, grazie ai comandi del software incorporato NEC SpectraView, oltre alla regolazione della luminosità tramite un sensore di retroilluminazione integrato. Queste caratteristiche fanno sì che l'utente abbia sempre il pieno controllo del proprio lavoro e possa lavorare in una situazione confortevole, che ne faciliti il processo creativo”.
Oltre al PA271Q, la nuova famiglia MultiSync® comprende il modello entry-level E271N ed il più avanzato display per ufficio EA271F .

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA HOME-PAGE   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM