to all hi-tech lovers



MERONI sceglie SCLAK: la chiave nello smartphone



Serrature Meroni, tra i leader internazionali nella produzione di serrature e sistemi di chiusura meccanici ed elettronici, sceglie

Sclak, Società italiana operante nel settore dell'Internet of Things, che ha sviluppato una piattaforma smart completa per il controllo accessi. Con la partnership tra le due Aziende nasce il brand Meroni Technology e diversi progetti di prodotto innovativi. Obiettivo: offrire ai propri Clienti una nuova concezione di sicurezza e aprire nuovi scenari di servizio.
Serrature Meroni ha costruito la propria leadership in oltre 70 anni, restando al passo con l'evoluzione tecnologica sempre più rapida, non solo seguendo costantemente l'innovazione ma contribuendo attivamente anche a gettarne le basi. Nasce come produttrice di sistemi di chiusura per il mobile ma nel corso dei decenni è stata in grado di costruire un portfolio prodotti ampio e specializzato, per diversi settori: porta, vending machine, automatismi, applicazioni speciali e automotive. Di fatto, i prodotti Meroni da sempre coniugano funzione e stile, design e tecnologia.
Oggi Meroni ribadisce la propria identità di innovatrice siglando l'importante accordo di partnership con Sclak, proprietaria della tecnologia più all'avanguardia attualmente sul mercato per il controllo accessi. Tale tecnologia consente di affiancare alle chiavi tradizionali un sistema di chiavi digitali gestibili in modo estremamente flessibile, sicuro e semplice attraverso lo smartphone o un portale web-based. Sclak propone soluzioni consumer, adatte ai privati che desiderano digitalizzare le proprie chiavi meccaniche e soluzioni enterprise perfettamente integrabili e personalizzabili con i prodotti di terze parti.
L'accordo permette di compiere un deciso passo evolutivo sia in termini di sicurezza che di servizio coerentemente all'evoluzione dei mercati e agli stili di vita, nel mondo del lavoro e non solo. Dall'esperienza di Serrature Meroni e grazie alle competenze tecnologiche di Sclak, sono nati i due progetti che hanno coinvolto i settori di punta dell'azienda, il mobile e l'automotive.
DILO, è il primo pomolo intelligente di design al mondo, pensato per il mobile - progettato da Meroni e disegnato da Alessandro Stabile, tra i 10 Top Young Product Designer italiani - coniuga design e funzionalità ed integra la tecnologia di Sclak. É un sistema di chiusura intelligente (smart lock) gestibile tramite APP (iOS e Android) su smartphone o in caso di sistemi complessi con il portale web-based. DiLo si apre con un gesto semplice: basta un tap sull'icona nell'APP per espellere la serratura e attivare l'apertura meccanica del pomolo.
La flessibilità della tecnologia Sclak va ben oltre la semplice generazione di chiavi virtuali e la programmazione di date/orari di validità delle stesse e fa di DiLo la soluzione ideale per i mobili in spazi di co-working o uffici che richiedano un sistema di controllo accessi con elevati standard di sicurezza. DiLo può integrare diversi meccanismi di chiusura ed è in grado di coprire qualsiasi tipologia applicativa: dai mobili con ante e sistema di chiusura a tre punti, fino a cassettiere con chiusura multipla, schedari e armadietti.
Altrettanto innovativo è il prodotto per il mondo automotive. Nato dall'esperienza decennale dell'azienda nel settore delle chiusure meccaniche di sicurezza per furgoni, il nuovo progetto va a potenziare la rinomata linea di serrature UFO Meroni, ad oggi installate su oltre 300.000 veicoli circolanti in Europa.
UFO CLOUD, la soluzione di sicurezza in cloud, che grazie alla tecnologia Sclak, è in grado di offrire notevoli vantaggi nella gestione sia del singolo furgone che di intere flotte e garantire alti livelli di sicurezza del carico trasportato. UFO CLOUD è la soluzione realizzata da Sclak ad hoc per l'applicazione di Meroni. Consente al conducente di aprire attraverso l'APP le serrature di sicurezza UFO istallate sul veicolo. Al contempo, attraverso la stessa APP o il portale web-based, permette al gestore della flotta di tracciare tutte le aperture e grazie alla funzione geo-fencing, persino di settare l'area in cui al conducente è consentita l'apertura delle serrature UFO.
A seconda delle specifiche necessità del gestore della flotta, il sistema è scalabile e offre diverse opzioni e funzionalità attivabili, come UFO tag il sistema di verifica del contenuto del vano di carico, UFO fleet-box per la gestione della chiusura centralizzata del furgone tramite la stessa APP e molto altro.
La tecnologia Sclak è in continua evoluzione e lascia intravedere sviluppi futuri interessanti per entrambe le realtà. Di fatto la collaborazione si propone di andare oltre i progetti in essere e cogliere ulteriori opportunità per lo sviluppo di servizi integrati alle chiusure.
Massimo Margareci, Amministratore Delegato di Serrature Meroni, ha dichiarato: “Il nostro ruolo di Azienda leader nel settore dei sistemi di chiusura per mobili da ufficio e veicoli commerciali ci imponeva di anticipare le esigenze attuali e future dei nostri Clienti nel controllo accessi fornendo risposte ricche di contenuti, ma semplici all'utilizzo. La partnership con Sclak ci ha permesso di farlo con la miglior soluzione reperibile sul mercato e con un approccio di flessibilità progettuale indispensabile alle applicazioni per i nostri settori di riferimento. Questa stessa flessibilità permetterà prospetticamente alle due Aziende congiunte di dare risposta ad evidenti esigenze del Mercato anche nei settori della porta e delle applicazioni speciali”.
Approfondisce Carlo Costa, Direttore Commerciale di Serrature Meroni: “La collaborazione permette all'Azienda di rinsaldare, su nuovi presupposti, i rapporti con i Clienti attuali completando l'offerta con soluzioni e servizi all'avanguardia. E soprattutto, consente l'esplorazione di nuove nicchie di mercato, con conseguenti opportunità e potenziali nuovi prodotti.”
Andrea Mastalli, co-fondatore e Amministratore Delegato di Sclak, ha dichiarato: “L'accordo con Meroni rappresenta per noi un importante passo verso la realizzazione di una piattaforma che risponda concretamente alle esigenze di tutte le tipologie di clienti e che sia compatibile con ogni sistema di apertura, dalla serratura della porta di casa a quella dei veicoli. Ciò è possibile grazie al grande lavoro che il team ha compiuto per sviluppare tutte le funzionalità e integrazioni necessarie a rispondere ai molteplici bisogni degli specifici segmenti in cui opera l'azienda, in cui il modello di gestione di beni e spazi è sempre più impattato dagli effetti di nuovi stili di vita e di lavoro. La partnership con Meroni ci consente di lavorare in team con i più preparati esperti di sistemi di chiusura e la riteniamo fondamentale per la crescita e l'evoluzione del nostro modello.”

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


MERONI sceglie SCLAK: la chiave nello smartphone



Serrature Meroni, tra i leader internazionali nella produzione di serrature e sistemi di chiusura meccanici ed elettronici, sceglie

Sclak, Società italiana operante nel settore dell'Internet of Things, che ha sviluppato una piattaforma smart completa per il controllo accessi. Con la partnership tra le due Aziende nasce il brand Meroni Technology e diversi progetti di prodotto innovativi. Obiettivo: offrire ai propri Clienti una nuova concezione di sicurezza e aprire nuovi scenari di servizio.
Serrature Meroni ha costruito la propria leadership in oltre 70 anni, restando al passo con l'evoluzione tecnologica sempre più rapida, non solo seguendo costantemente l'innovazione ma contribuendo attivamente anche a gettarne le basi. Nasce come produttrice di sistemi di chiusura per il mobile ma nel corso dei decenni è stata in grado di costruire un portfolio prodotti ampio e specializzato, per diversi settori: porta, vending machine, automatismi, applicazioni speciali e automotive. Di fatto, i prodotti Meroni da sempre coniugano funzione e stile, design e tecnologia.
Oggi Meroni ribadisce la propria identità di innovatrice siglando l'importante accordo di partnership con Sclak, proprietaria della tecnologia più all'avanguardia attualmente sul mercato per il controllo accessi. Tale tecnologia consente di affiancare alle chiavi tradizionali un sistema di chiavi digitali gestibili in modo estremamente flessibile, sicuro e semplice attraverso lo smartphone o un portale web-based. Sclak propone soluzioni consumer, adatte ai privati che desiderano digitalizzare le proprie chiavi meccaniche e soluzioni enterprise perfettamente integrabili e personalizzabili con i prodotti di terze parti.
L'accordo permette di compiere un deciso passo evolutivo sia in termini di sicurezza che di servizio coerentemente all'evoluzione dei mercati e agli stili di vita, nel mondo del lavoro e non solo. Dall'esperienza di Serrature Meroni e grazie alle competenze tecnologiche di Sclak, sono nati i due progetti che hanno coinvolto i settori di punta dell'azienda, il mobile e l'automotive.
DILO, è il primo pomolo intelligente di design al mondo, pensato per il mobile - progettato da Meroni e disegnato da Alessandro Stabile, tra i 10 Top Young Product Designer italiani - coniuga design e funzionalità ed integra la tecnologia di Sclak. É un sistema di chiusura intelligente (smart lock) gestibile tramite APP (iOS e Android) su smartphone o in caso di sistemi complessi con il portale web-based. DiLo si apre con un gesto semplice: basta un tap sull'icona nell'APP per espellere la serratura e attivare l'apertura meccanica del pomolo.
La flessibilità della tecnologia Sclak va ben oltre la semplice generazione di chiavi virtuali e la programmazione di date/orari di validità delle stesse e fa di DiLo la soluzione ideale per i mobili in spazi di co-working o uffici che richiedano un sistema di controllo accessi con elevati standard di sicurezza. DiLo può integrare diversi meccanismi di chiusura ed è in grado di coprire qualsiasi tipologia applicativa: dai mobili con ante e sistema di chiusura a tre punti, fino a cassettiere con chiusura multipla, schedari e armadietti.
Altrettanto innovativo è il prodotto per il mondo automotive. Nato dall'esperienza decennale dell'azienda nel settore delle chiusure meccaniche di sicurezza per furgoni, il nuovo progetto va a potenziare la rinomata linea di serrature UFO Meroni, ad oggi installate su oltre 300.000 veicoli circolanti in Europa.
UFO CLOUD, la soluzione di sicurezza in cloud, che grazie alla tecnologia Sclak, è in grado di offrire notevoli vantaggi nella gestione sia del singolo furgone che di intere flotte e garantire alti livelli di sicurezza del carico trasportato. UFO CLOUD è la soluzione realizzata da Sclak ad hoc per l'applicazione di Meroni. Consente al conducente di aprire attraverso l'APP le serrature di sicurezza UFO istallate sul veicolo. Al contempo, attraverso la stessa APP o il portale web-based, permette al gestore della flotta di tracciare tutte le aperture e grazie alla funzione geo-fencing, persino di settare l'area in cui al conducente è consentita l'apertura delle serrature UFO.
A seconda delle specifiche necessità del gestore della flotta, il sistema è scalabile e offre diverse opzioni e funzionalità attivabili, come UFO tag il sistema di verifica del contenuto del vano di carico, UFO fleet-box per la gestione della chiusura centralizzata del furgone tramite la stessa APP e molto altro.
La tecnologia Sclak è in continua evoluzione e lascia intravedere sviluppi futuri interessanti per entrambe le realtà. Di fatto la collaborazione si propone di andare oltre i progetti in essere e cogliere ulteriori opportunità per lo sviluppo di servizi integrati alle chiusure.
Massimo Margareci, Amministratore Delegato di Serrature Meroni, ha dichiarato: “Il nostro ruolo di Azienda leader nel settore dei sistemi di chiusura per mobili da ufficio e veicoli commerciali ci imponeva di anticipare le esigenze attuali e future dei nostri Clienti nel controllo accessi fornendo risposte ricche di contenuti, ma semplici all'utilizzo. La partnership con Sclak ci ha permesso di farlo con la miglior soluzione reperibile sul mercato e con un approccio di flessibilità progettuale indispensabile alle applicazioni per i nostri settori di riferimento. Questa stessa flessibilità permetterà prospetticamente alle due Aziende congiunte di dare risposta ad evidenti esigenze del Mercato anche nei settori della porta e delle applicazioni speciali”.
Approfondisce Carlo Costa, Direttore Commerciale di Serrature Meroni: “La collaborazione permette all'Azienda di rinsaldare, su nuovi presupposti, i rapporti con i Clienti attuali completando l'offerta con soluzioni e servizi all'avanguardia. E soprattutto, consente l'esplorazione di nuove nicchie di mercato, con conseguenti opportunità e potenziali nuovi prodotti.”
Andrea Mastalli, co-fondatore e Amministratore Delegato di Sclak, ha dichiarato: “L'accordo con Meroni rappresenta per noi un importante passo verso la realizzazione di una piattaforma che risponda concretamente alle esigenze di tutte le tipologie di clienti e che sia compatibile con ogni sistema di apertura, dalla serratura della porta di casa a quella dei veicoli. Ciò è possibile grazie al grande lavoro che il team ha compiuto per sviluppare tutte le funzionalità e integrazioni necessarie a rispondere ai molteplici bisogni degli specifici segmenti in cui opera l'azienda, in cui il modello di gestione di beni e spazi è sempre più impattato dagli effetti di nuovi stili di vita e di lavoro. La partnership con Meroni ci consente di lavorare in team con i più preparati esperti di sistemi di chiusura e la riteniamo fondamentale per la crescita e l'evoluzione del nostro modello.”

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


MERONI sceglie SCLAK: la chiave nello smartphone



Serrature Meroni, tra i leader internazionali nella produzione di serrature e sistemi di chiusura meccanici ed elettronici, sceglie

Sclak, Società italiana operante nel settore dell'Internet of Things, che ha sviluppato una piattaforma smart completa per il controllo accessi. Con la partnership tra le due Aziende nasce il brand Meroni Technology e diversi progetti di prodotto innovativi. Obiettivo: offrire ai propri Clienti una nuova concezione di sicurezza e aprire nuovi scenari di servizio.
Serrature Meroni ha costruito la propria leadership in oltre 70 anni, restando al passo con l'evoluzione tecnologica sempre più rapida, non solo seguendo costantemente l'innovazione ma contribuendo attivamente anche a gettarne le basi. Nasce come produttrice di sistemi di chiusura per il mobile ma nel corso dei decenni è stata in grado di costruire un portfolio prodotti ampio e specializzato, per diversi settori: porta, vending machine, automatismi, applicazioni speciali e automotive. Di fatto, i prodotti Meroni da sempre coniugano funzione e stile, design e tecnologia.
Oggi Meroni ribadisce la propria identità di innovatrice siglando l'importante accordo di partnership con Sclak, proprietaria della tecnologia più all'avanguardia attualmente sul mercato per il controllo accessi. Tale tecnologia consente di affiancare alle chiavi tradizionali un sistema di chiavi digitali gestibili in modo estremamente flessibile, sicuro e semplice attraverso lo smartphone o un portale web-based. Sclak propone soluzioni consumer, adatte ai privati che desiderano digitalizzare le proprie chiavi meccaniche e soluzioni enterprise perfettamente integrabili e personalizzabili con i prodotti di terze parti.
L'accordo permette di compiere un deciso passo evolutivo sia in termini di sicurezza che di servizio coerentemente all'evoluzione dei mercati e agli stili di vita, nel mondo del lavoro e non solo. Dall'esperienza di Serrature Meroni e grazie alle competenze tecnologiche di Sclak, sono nati i due progetti che hanno coinvolto i settori di punta dell'azienda, il mobile e l'automotive.
DILO, è il primo pomolo intelligente di design al mondo, pensato per il mobile - progettato da Meroni e disegnato da Alessandro Stabile, tra i 10 Top Young Product Designer italiani - coniuga design e funzionalità ed integra la tecnologia di Sclak. É un sistema di chiusura intelligente (smart lock) gestibile tramite APP (iOS e Android) su smartphone o in caso di sistemi complessi con il portale web-based. DiLo si apre con un gesto semplice: basta un tap sull'icona nell'APP per espellere la serratura e attivare l'apertura meccanica del pomolo.
La flessibilità della tecnologia Sclak va ben oltre la semplice generazione di chiavi virtuali e la programmazione di date/orari di validità delle stesse e fa di DiLo la soluzione ideale per i mobili in spazi di co-working o uffici che richiedano un sistema di controllo accessi con elevati standard di sicurezza. DiLo può integrare diversi meccanismi di chiusura ed è in grado di coprire qualsiasi tipologia applicativa: dai mobili con ante e sistema di chiusura a tre punti, fino a cassettiere con chiusura multipla, schedari e armadietti.
Altrettanto innovativo è il prodotto per il mondo automotive. Nato dall'esperienza decennale dell'azienda nel settore delle chiusure meccaniche di sicurezza per furgoni, il nuovo progetto va a potenziare la rinomata linea di serrature UFO Meroni, ad oggi installate su oltre 300.000 veicoli circolanti in Europa.
UFO CLOUD, la soluzione di sicurezza in cloud, che grazie alla tecnologia Sclak, è in grado di offrire notevoli vantaggi nella gestione sia del singolo furgone che di intere flotte e garantire alti livelli di sicurezza del carico trasportato. UFO CLOUD è la soluzione realizzata da Sclak ad hoc per l'applicazione di Meroni. Consente al conducente di aprire attraverso l'APP le serrature di sicurezza UFO istallate sul veicolo. Al contempo, attraverso la stessa APP o il portale web-based, permette al gestore della flotta di tracciare tutte le aperture e grazie alla funzione geo-fencing, persino di settare l'area in cui al conducente è consentita l'apertura delle serrature UFO.
A seconda delle specifiche necessità del gestore della flotta, il sistema è scalabile e offre diverse opzioni e funzionalità attivabili, come UFO tag il sistema di verifica del contenuto del vano di carico, UFO fleet-box per la gestione della chiusura centralizzata del furgone tramite la stessa APP e molto altro.
La tecnologia Sclak è in continua evoluzione e lascia intravedere sviluppi futuri interessanti per entrambe le realtà. Di fatto la collaborazione si propone di andare oltre i progetti in essere e cogliere ulteriori opportunità per lo sviluppo di servizi integrati alle chiusure.
Massimo Margareci, Amministratore Delegato di Serrature Meroni, ha dichiarato: “Il nostro ruolo di Azienda leader nel settore dei sistemi di chiusura per mobili da ufficio e veicoli commerciali ci imponeva di anticipare le esigenze attuali e future dei nostri Clienti nel controllo accessi fornendo risposte ricche di contenuti, ma semplici all'utilizzo. La partnership con Sclak ci ha permesso di farlo con la miglior soluzione reperibile sul mercato e con un approccio di flessibilità progettuale indispensabile alle applicazioni per i nostri settori di riferimento. Questa stessa flessibilità permetterà prospetticamente alle due Aziende congiunte di dare risposta ad evidenti esigenze del Mercato anche nei settori della porta e delle applicazioni speciali”.
Approfondisce Carlo Costa, Direttore Commerciale di Serrature Meroni: “La collaborazione permette all'Azienda di rinsaldare, su nuovi presupposti, i rapporti con i Clienti attuali completando l'offerta con soluzioni e servizi all'avanguardia. E soprattutto, consente l'esplorazione di nuove nicchie di mercato, con conseguenti opportunità e potenziali nuovi prodotti.”
Andrea Mastalli, co-fondatore e Amministratore Delegato di Sclak, ha dichiarato: “L'accordo con Meroni rappresenta per noi un importante passo verso la realizzazione di una piattaforma che risponda concretamente alle esigenze di tutte le tipologie di clienti e che sia compatibile con ogni sistema di apertura, dalla serratura della porta di casa a quella dei veicoli. Ciò è possibile grazie al grande lavoro che il team ha compiuto per sviluppare tutte le funzionalità e integrazioni necessarie a rispondere ai molteplici bisogni degli specifici segmenti in cui opera l'azienda, in cui il modello di gestione di beni e spazi è sempre più impattato dagli effetti di nuovi stili di vita e di lavoro. La partnership con Meroni ci consente di lavorare in team con i più preparati esperti di sistemi di chiusura e la riteniamo fondamentale per la crescita e l'evoluzione del nostro modello.”

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 12   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM