to all hi-tech lovers



UFIRST MIGLIORA LA CUSTOMER EXPERIENCE NELLE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE E RESTITUISCE IL TEMPO ALLE PERSONE



Offrire servizi sempre più efficienti e smart alle persone e favorisce il processo di digitalizzazione delle strutture

pubbliche e private, permettendo di ottimizzare i processi di lavoro delle aziende. Sono questi gli obiettivi di ufirst, l'innovativa piattaforma disponibile via app (su Google Play e Apple Store) e presto anche sul web, che mette definitivamente FINE alle lunghe attese in interminabili file.
Grazie a ufirst, infatti, è possibile prenotare servizi, semplicemente tramite il proprio dispositivo mobile o via desktop, presso strutture pubbliche convenzionate (come Comuni, banche, ospedali etc.) o acquistare un accesso prioritario on-demand in aeroporti, traghetti, musei e attrazioni turistiche in Italia e all'estero.
ufirst, inoltre, contribuisce significativamente a rendere le città ancora più intelligenti, evolute e a misura d'uomo, poiché è in grado rispondere alle necessità quotidiane di tutti coloro che richiedono soluzioni rapide e in grado di ottimizzare il tempo personale e professionale.
In quest'ottica, ufirst, che grazie alla sua innovativa soluzione favorisce concretamente il processo di digitalizzazione ed efficientamento dei servizi, è il partner strategico per tutti quegli attori (come la Pubblica Amministrazione, le banche, le strutture sanitarie e quelle dedicate ai trasporti e alla mobilità) che vedono nella customer experience un asset imprescindibile.
“Il tempo è una delle nostre risorse più preziose e gestirlo al meglio è un bisogno di tutti: delle persone e delle aziende” ha dichiarato Matteo Lentini, Managing Director di ufirst. “Con ufirst possiamo rispondere a questa necessità, restituendo alle persone il proprio tempo e dando alle aziende l'opportunità di offrire servizi ad alto valore aggiunto che contribuiscono anche a renderle più smart, competitive e con flussi di lavoro interni ottimizzati”.
Grazie anche all'acquisizione di Quràmi, applicazione (definita da TechCrunch una delle 40 startup più promettenti d'Italia) che ha permesso a ufirst di ampliare il portafoglio di servizi offerta, l'azienda mira raggiungere, nel 2019, 1 milione di utenti e crescere ulteriormente nel biennio successivo attraverso altre acquisizioni in grado di generare ancor più servizi a valore aggiunto.
Le persone che si affidano a ufirst possono accedere a servizi pubblici e privati, sia gratuiti che a pagamento, attraverso due differenti modalità:
Connect Agenda, che permette di selezionare gratuitamente il proprio punto di interesse e prendere il numero per la fila attraverso lo smartphone e monitorare l'avanzamento della coda da remoto. Una volta in prossimità del proprio turno, si riceve una notifica. In questo modo è possibile gestire al meglio la propria agenda quotidiana, organizzando il proprio tempo liberamente;
il Fast Pass, invece, offre un innovativo servizio salta coda attraverso l'acquisto di un accesso prioritario on-demand nei luoghi più congestionati come aeroporti, musei e attrazioni turistiche, sia in Italia che all'estero.
Ad oggi, sono oltre 700.000 download e circa mezzo milione di utenti attivi, che, grazie a ufirst, possono accedere a un network di oltre 500 punti di accesso frutto di accordi con 200 partner affiliati e che offrono servizi in oltre 150 città in Europa, in sette aree principali: Pubblica Amministrazione (Anagrafe, Arma, Ministeri, Comuni, etc.), Sanità (Ospedali, Asl, Cliniche private, Farmacie, etc.), Servizi (Banche, Poste, Telco, Aci, etc.), Travel (Musei, treni, traghetti, aeroporti, trasporto pubblico, etc.), Divertimento (Parchi, cinema, etc.), Istruzione (università), Food (ristoranti, GDO).

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


UFIRST MIGLIORA LA CUSTOMER EXPERIENCE NELLE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE E RESTITUISCE IL TEMPO ALLE PERSONE



Offrire servizi sempre più efficienti e smart alle persone e favorisce il processo di digitalizzazione delle strutture

pubbliche e private, permettendo di ottimizzare i processi di lavoro delle aziende. Sono questi gli obiettivi di ufirst, l'innovativa piattaforma disponibile via app (su Google Play e Apple Store) e presto anche sul web, che mette definitivamente FINE alle lunghe attese in interminabili file.
Grazie a ufirst, infatti, è possibile prenotare servizi, semplicemente tramite il proprio dispositivo mobile o via desktop, presso strutture pubbliche convenzionate (come Comuni, banche, ospedali etc.) o acquistare un accesso prioritario on-demand in aeroporti, traghetti, musei e attrazioni turistiche in Italia e all'estero.
ufirst, inoltre, contribuisce significativamente a rendere le città ancora più intelligenti, evolute e a misura d'uomo, poiché è in grado rispondere alle necessità quotidiane di tutti coloro che richiedono soluzioni rapide e in grado di ottimizzare il tempo personale e professionale.
In quest'ottica, ufirst, che grazie alla sua innovativa soluzione favorisce concretamente il processo di digitalizzazione ed efficientamento dei servizi, è il partner strategico per tutti quegli attori (come la Pubblica Amministrazione, le banche, le strutture sanitarie e quelle dedicate ai trasporti e alla mobilità) che vedono nella customer experience un asset imprescindibile.
“Il tempo è una delle nostre risorse più preziose e gestirlo al meglio è un bisogno di tutti: delle persone e delle aziende” ha dichiarato Matteo Lentini, Managing Director di ufirst. “Con ufirst possiamo rispondere a questa necessità, restituendo alle persone il proprio tempo e dando alle aziende l'opportunità di offrire servizi ad alto valore aggiunto che contribuiscono anche a renderle più smart, competitive e con flussi di lavoro interni ottimizzati”.
Grazie anche all'acquisizione di Quràmi, applicazione (definita da TechCrunch una delle 40 startup più promettenti d'Italia) che ha permesso a ufirst di ampliare il portafoglio di servizi offerta, l'azienda mira raggiungere, nel 2019, 1 milione di utenti e crescere ulteriormente nel biennio successivo attraverso altre acquisizioni in grado di generare ancor più servizi a valore aggiunto.
Le persone che si affidano a ufirst possono accedere a servizi pubblici e privati, sia gratuiti che a pagamento, attraverso due differenti modalità:
Connect Agenda, che permette di selezionare gratuitamente il proprio punto di interesse e prendere il numero per la fila attraverso lo smartphone e monitorare l'avanzamento della coda da remoto. Una volta in prossimità del proprio turno, si riceve una notifica. In questo modo è possibile gestire al meglio la propria agenda quotidiana, organizzando il proprio tempo liberamente;
il Fast Pass, invece, offre un innovativo servizio salta coda attraverso l'acquisto di un accesso prioritario on-demand nei luoghi più congestionati come aeroporti, musei e attrazioni turistiche, sia in Italia che all'estero.
Ad oggi, sono oltre 700.000 download e circa mezzo milione di utenti attivi, che, grazie a ufirst, possono accedere a un network di oltre 500 punti di accesso frutto di accordi con 200 partner affiliati e che offrono servizi in oltre 150 città in Europa, in sette aree principali: Pubblica Amministrazione (Anagrafe, Arma, Ministeri, Comuni, etc.), Sanità (Ospedali, Asl, Cliniche private, Farmacie, etc.), Servizi (Banche, Poste, Telco, Aci, etc.), Travel (Musei, treni, traghetti, aeroporti, trasporto pubblico, etc.), Divertimento (Parchi, cinema, etc.), Istruzione (università), Food (ristoranti, GDO).

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


UFIRST MIGLIORA LA CUSTOMER EXPERIENCE NELLE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE E RESTITUISCE IL TEMPO ALLE PERSONE



Offrire servizi sempre più efficienti e smart alle persone e favorisce il processo di digitalizzazione delle strutture

pubbliche e private, permettendo di ottimizzare i processi di lavoro delle aziende. Sono questi gli obiettivi di ufirst, l'innovativa piattaforma disponibile via app (su Google Play e Apple Store) e presto anche sul web, che mette definitivamente FINE alle lunghe attese in interminabili file.
Grazie a ufirst, infatti, è possibile prenotare servizi, semplicemente tramite il proprio dispositivo mobile o via desktop, presso strutture pubbliche convenzionate (come Comuni, banche, ospedali etc.) o acquistare un accesso prioritario on-demand in aeroporti, traghetti, musei e attrazioni turistiche in Italia e all'estero.
ufirst, inoltre, contribuisce significativamente a rendere le città ancora più intelligenti, evolute e a misura d'uomo, poiché è in grado rispondere alle necessità quotidiane di tutti coloro che richiedono soluzioni rapide e in grado di ottimizzare il tempo personale e professionale.
In quest'ottica, ufirst, che grazie alla sua innovativa soluzione favorisce concretamente il processo di digitalizzazione ed efficientamento dei servizi, è il partner strategico per tutti quegli attori (come la Pubblica Amministrazione, le banche, le strutture sanitarie e quelle dedicate ai trasporti e alla mobilità) che vedono nella customer experience un asset imprescindibile.
“Il tempo è una delle nostre risorse più preziose e gestirlo al meglio è un bisogno di tutti: delle persone e delle aziende” ha dichiarato Matteo Lentini, Managing Director di ufirst. “Con ufirst possiamo rispondere a questa necessità, restituendo alle persone il proprio tempo e dando alle aziende l'opportunità di offrire servizi ad alto valore aggiunto che contribuiscono anche a renderle più smart, competitive e con flussi di lavoro interni ottimizzati”.
Grazie anche all'acquisizione di Quràmi, applicazione (definita da TechCrunch una delle 40 startup più promettenti d'Italia) che ha permesso a ufirst di ampliare il portafoglio di servizi offerta, l'azienda mira raggiungere, nel 2019, 1 milione di utenti e crescere ulteriormente nel biennio successivo attraverso altre acquisizioni in grado di generare ancor più servizi a valore aggiunto.
Le persone che si affidano a ufirst possono accedere a servizi pubblici e privati, sia gratuiti che a pagamento, attraverso due differenti modalità:
Connect Agenda, che permette di selezionare gratuitamente il proprio punto di interesse e prendere il numero per la fila attraverso lo smartphone e monitorare l'avanzamento della coda da remoto. Una volta in prossimità del proprio turno, si riceve una notifica. In questo modo è possibile gestire al meglio la propria agenda quotidiana, organizzando il proprio tempo liberamente;
il Fast Pass, invece, offre un innovativo servizio salta coda attraverso l'acquisto di un accesso prioritario on-demand nei luoghi più congestionati come aeroporti, musei e attrazioni turistiche, sia in Italia che all'estero.
Ad oggi, sono oltre 700.000 download e circa mezzo milione di utenti attivi, che, grazie a ufirst, possono accedere a un network di oltre 500 punti di accesso frutto di accordi con 200 partner affiliati e che offrono servizi in oltre 150 città in Europa, in sette aree principali: Pubblica Amministrazione (Anagrafe, Arma, Ministeri, Comuni, etc.), Sanità (Ospedali, Asl, Cliniche private, Farmacie, etc.), Servizi (Banche, Poste, Telco, Aci, etc.), Travel (Musei, treni, traghetti, aeroporti, trasporto pubblico, etc.), Divertimento (Parchi, cinema, etc.), Istruzione (università), Food (ristoranti, GDO).

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 44   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM