to all hi-tech lovers



Motif 2.0, l'esperienza utente con l'app nativa Foto di Apple viene ampliata



Motif annuncia la versione 2.0 della sua app di stampa fotografica per macOS con supporto multilingua, miglioramenti significativi dell'usabilità


e nuove funzionalità per semplificare le interazioni degli utenti. Grazie a questa nuova versione, l'app permette di facilitare la stampa di foto e abilitare la conversione di progetti realizzati con versioni precedenti di Foto di Apple, rendendo più facile e piacevole la creazione di progetti fotografici stampati di alta qualità.
Come un'estensione nativa per l'app Foto di Apple su macOS, Motif consente agli utenti di organizzare le proprie foto utilizzando album fotografici esistenti per trasformarli in fotolibri, calendari e cartoline che vengono consegnati direttamente a casa in pochi clic. Tutto questo può essere realizzato all'interno dell'app Foto di Apple senza dover imparare a usare strumenti nuovi e complessi o passare ore a importare foto da un'app all'altra o a un sito Web.
Di facile utilizzo, a prescindere dall'età e dalle capacità tecniche degli utenti, Motif è ora disponibile in cinque lingue e in trentuno paesi, e ha all'attivo oltre 100.000 download dall'App Store di Apple. Motif 2.0 vanta una serie di miglioramenti e nuove funzionalità, tra cui:
· Lingue: Motif è ora disponibile in tedesco, francese, spagnolo e italiano; la lingua viene impostata automaticamente in base alle impostazioni macOS dell'utente. Ogni lingua è disponibile in tutti i paesi europei.
· Funzionamento nativo: piena integrazione con l'app Foto su macOS Mojave (10.14), che consente di creare progetti fotografici direttamente da un ricordo o un album esistente. È possibile trascinare e rilasciare le foto nativamente con un'esperienza utente e uno zoom più veloci. Motif organizza le foto automaticamente e si assicura che il risultato finale sia eccezionale.
· Maggiori opzioni di personalizzazione: oltre ai molteplici temi e immagini di copertina disponibili, gli utenti possono anche personalizzare e stampare il testo sul dorso del proprio libro fotografico. Ora Motif consente anche di personalizzare le date di inizio del calendario e includere le festività locali.
· Controlli di qualità utili: in Motif 2.0, il team ha aggiunto ulteriori controlli per garantire che il prodotto stampato sia della massima qualità, con notifiche che individueranno problemi comuni, come testo sporgente o date della fotocamera non corrette, e forniranno consigli pratici su eventuali miglioramenti.
· Conversione di progetti di fotolibri Apple: gli utenti con progetti di foto esistenti nella propria app Foto possono ora convertirli in Motif su macOS Mojave - senza perdere la qualità dell'immagine, il layout di pagina o il posizionamento del testo - con un semplice clic.
Craig Bauer, vicepresidente senior globale e amministratore delegato di Motif, ha dichiarato: “Oggi le nostre giornate sono piene di impegni. Scattiamo in continuazione foto con smartphone e fotocamere digitali, ma queste vengono rapidamente perse nell'etere digitale. Vogliamo consentire a tutti di organizzare le proprie foto e trasformarle in qualcosa di reale nel modo più semplice e naturale possibile - che si tratti di un fotolibro, una cartolina o un calendario - senza doversi preoccupare della buona qualità o della dimensione della foto.”
Craig Bauer ha continuato: “Al momento del lancio abbiamo ricevuto molti feedback dai clienti Motif e ci auguriamo che Motif 2.0 rifletta il nostro costante impegno a fornire agli utenti la migliore esperienza utente possibile. Abbiamo ridotto la complessità e il numero di passaggi necessari per produrre prodotti fotografici nativamente all'interno dell'app Foto, offrendo al contempo un maggiore controllo sulla progettazione. L'app sfrutta inoltre le migliori funzionalità macOS native per ottimizzare la reattività dell'app e abilitare controlli e gesti nativi per offrire la stessa facilità d'uso a cui i clienti Apple sono ormai abituati”.
Dal lancio nel luglio 2018, Motif è stata scaricata oltre 100.000 volte ed è stata descritta da Apple come una delle “Nuove app e giochi che amiamo” nell'App Store di Mac. Motif 2.0 ora supporta cinque lingue: inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo, che verranno visualizzate automaticamente in base alle impostazioni standard di MacOS. I clienti possono pagare in 7 valute locali e la spedizione è disponibile in 31 paesi.
L'app Motif 2.0 può essere scaricata gratuitamente dall'Apple Store. Esempio di costi:
· Album fotografico: da 9,99 euro
Calendario: da 19,99 euro
Cartolina: 0,9 euro
1. Scarica Motif: visita l'App Store dal tuo desktop. Cerca “Motif Photo Books”, quindi fai clic su “Download”.
2. Apri Foto: avvia l'app Foto di Apple. Motif viene eseguito all'interno dell'app Foto.
3. Inizia a creare: in Foto, seleziona un album o un ricordo. Dal menu “File”, seleziona “Create”, quindi “Motif”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Motif 2.0, l'esperienza utente con l'app nativa Foto di Apple viene ampliata



Motif annuncia la versione 2.0 della sua app di stampa fotografica per macOS con supporto multilingua, miglioramenti significativi dell'usabilità


e nuove funzionalità per semplificare le interazioni degli utenti. Grazie a questa nuova versione, l'app permette di facilitare la stampa di foto e abilitare la conversione di progetti realizzati con versioni precedenti di Foto di Apple, rendendo più facile e piacevole la creazione di progetti fotografici stampati di alta qualità.
Come un'estensione nativa per l'app Foto di Apple su macOS, Motif consente agli utenti di organizzare le proprie foto utilizzando album fotografici esistenti per trasformarli in fotolibri, calendari e cartoline che vengono consegnati direttamente a casa in pochi clic. Tutto questo può essere realizzato all'interno dell'app Foto di Apple senza dover imparare a usare strumenti nuovi e complessi o passare ore a importare foto da un'app all'altra o a un sito Web.
Di facile utilizzo, a prescindere dall'età e dalle capacità tecniche degli utenti, Motif è ora disponibile in cinque lingue e in trentuno paesi, e ha all'attivo oltre 100.000 download dall'App Store di Apple. Motif 2.0 vanta una serie di miglioramenti e nuove funzionalità, tra cui:
· Lingue: Motif è ora disponibile in tedesco, francese, spagnolo e italiano; la lingua viene impostata automaticamente in base alle impostazioni macOS dell'utente. Ogni lingua è disponibile in tutti i paesi europei.
· Funzionamento nativo: piena integrazione con l'app Foto su macOS Mojave (10.14), che consente di creare progetti fotografici direttamente da un ricordo o un album esistente. È possibile trascinare e rilasciare le foto nativamente con un'esperienza utente e uno zoom più veloci. Motif organizza le foto automaticamente e si assicura che il risultato finale sia eccezionale.
· Maggiori opzioni di personalizzazione: oltre ai molteplici temi e immagini di copertina disponibili, gli utenti possono anche personalizzare e stampare il testo sul dorso del proprio libro fotografico. Ora Motif consente anche di personalizzare le date di inizio del calendario e includere le festività locali.
· Controlli di qualità utili: in Motif 2.0, il team ha aggiunto ulteriori controlli per garantire che il prodotto stampato sia della massima qualità, con notifiche che individueranno problemi comuni, come testo sporgente o date della fotocamera non corrette, e forniranno consigli pratici su eventuali miglioramenti.
· Conversione di progetti di fotolibri Apple: gli utenti con progetti di foto esistenti nella propria app Foto possono ora convertirli in Motif su macOS Mojave - senza perdere la qualità dell'immagine, il layout di pagina o il posizionamento del testo - con un semplice clic.
Craig Bauer, vicepresidente senior globale e amministratore delegato di Motif, ha dichiarato: “Oggi le nostre giornate sono piene di impegni. Scattiamo in continuazione foto con smartphone e fotocamere digitali, ma queste vengono rapidamente perse nell'etere digitale. Vogliamo consentire a tutti di organizzare le proprie foto e trasformarle in qualcosa di reale nel modo più semplice e naturale possibile - che si tratti di un fotolibro, una cartolina o un calendario - senza doversi preoccupare della buona qualità o della dimensione della foto.”
Craig Bauer ha continuato: “Al momento del lancio abbiamo ricevuto molti feedback dai clienti Motif e ci auguriamo che Motif 2.0 rifletta il nostro costante impegno a fornire agli utenti la migliore esperienza utente possibile. Abbiamo ridotto la complessità e il numero di passaggi necessari per produrre prodotti fotografici nativamente all'interno dell'app Foto, offrendo al contempo un maggiore controllo sulla progettazione. L'app sfrutta inoltre le migliori funzionalità macOS native per ottimizzare la reattività dell'app e abilitare controlli e gesti nativi per offrire la stessa facilità d'uso a cui i clienti Apple sono ormai abituati”.
Dal lancio nel luglio 2018, Motif è stata scaricata oltre 100.000 volte ed è stata descritta da Apple come una delle “Nuove app e giochi che amiamo” nell'App Store di Mac. Motif 2.0 ora supporta cinque lingue: inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo, che verranno visualizzate automaticamente in base alle impostazioni standard di MacOS. I clienti possono pagare in 7 valute locali e la spedizione è disponibile in 31 paesi.
L'app Motif 2.0 può essere scaricata gratuitamente dall'Apple Store. Esempio di costi:
· Album fotografico: da 9,99 euro
Calendario: da 19,99 euro
Cartolina: 0,9 euro
1. Scarica Motif: visita l'App Store dal tuo desktop. Cerca “Motif Photo Books”, quindi fai clic su “Download”.
2. Apri Foto: avvia l'app Foto di Apple. Motif viene eseguito all'interno dell'app Foto.
3. Inizia a creare: in Foto, seleziona un album o un ricordo. Dal menu “File”, seleziona “Create”, quindi “Motif”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Motif 2.0, l'esperienza utente con l'app nativa Foto di Apple viene ampliata



Motif annuncia la versione 2.0 della sua app di stampa fotografica per macOS con supporto multilingua, miglioramenti significativi dell'usabilità


e nuove funzionalità per semplificare le interazioni degli utenti. Grazie a questa nuova versione, l'app permette di facilitare la stampa di foto e abilitare la conversione di progetti realizzati con versioni precedenti di Foto di Apple, rendendo più facile e piacevole la creazione di progetti fotografici stampati di alta qualità.
Come un'estensione nativa per l'app Foto di Apple su macOS, Motif consente agli utenti di organizzare le proprie foto utilizzando album fotografici esistenti per trasformarli in fotolibri, calendari e cartoline che vengono consegnati direttamente a casa in pochi clic. Tutto questo può essere realizzato all'interno dell'app Foto di Apple senza dover imparare a usare strumenti nuovi e complessi o passare ore a importare foto da un'app all'altra o a un sito Web.
Di facile utilizzo, a prescindere dall'età e dalle capacità tecniche degli utenti, Motif è ora disponibile in cinque lingue e in trentuno paesi, e ha all'attivo oltre 100.000 download dall'App Store di Apple. Motif 2.0 vanta una serie di miglioramenti e nuove funzionalità, tra cui:
· Lingue: Motif è ora disponibile in tedesco, francese, spagnolo e italiano; la lingua viene impostata automaticamente in base alle impostazioni macOS dell'utente. Ogni lingua è disponibile in tutti i paesi europei.
· Funzionamento nativo: piena integrazione con l'app Foto su macOS Mojave (10.14), che consente di creare progetti fotografici direttamente da un ricordo o un album esistente. È possibile trascinare e rilasciare le foto nativamente con un'esperienza utente e uno zoom più veloci. Motif organizza le foto automaticamente e si assicura che il risultato finale sia eccezionale.
· Maggiori opzioni di personalizzazione: oltre ai molteplici temi e immagini di copertina disponibili, gli utenti possono anche personalizzare e stampare il testo sul dorso del proprio libro fotografico. Ora Motif consente anche di personalizzare le date di inizio del calendario e includere le festività locali.
· Controlli di qualità utili: in Motif 2.0, il team ha aggiunto ulteriori controlli per garantire che il prodotto stampato sia della massima qualità, con notifiche che individueranno problemi comuni, come testo sporgente o date della fotocamera non corrette, e forniranno consigli pratici su eventuali miglioramenti.
· Conversione di progetti di fotolibri Apple: gli utenti con progetti di foto esistenti nella propria app Foto possono ora convertirli in Motif su macOS Mojave - senza perdere la qualità dell'immagine, il layout di pagina o il posizionamento del testo - con un semplice clic.
Craig Bauer, vicepresidente senior globale e amministratore delegato di Motif, ha dichiarato: “Oggi le nostre giornate sono piene di impegni. Scattiamo in continuazione foto con smartphone e fotocamere digitali, ma queste vengono rapidamente perse nell'etere digitale. Vogliamo consentire a tutti di organizzare le proprie foto e trasformarle in qualcosa di reale nel modo più semplice e naturale possibile - che si tratti di un fotolibro, una cartolina o un calendario - senza doversi preoccupare della buona qualità o della dimensione della foto.”
Craig Bauer ha continuato: “Al momento del lancio abbiamo ricevuto molti feedback dai clienti Motif e ci auguriamo che Motif 2.0 rifletta il nostro costante impegno a fornire agli utenti la migliore esperienza utente possibile. Abbiamo ridotto la complessità e il numero di passaggi necessari per produrre prodotti fotografici nativamente all'interno dell'app Foto, offrendo al contempo un maggiore controllo sulla progettazione. L'app sfrutta inoltre le migliori funzionalità macOS native per ottimizzare la reattività dell'app e abilitare controlli e gesti nativi per offrire la stessa facilità d'uso a cui i clienti Apple sono ormai abituati”.
Dal lancio nel luglio 2018, Motif è stata scaricata oltre 100.000 volte ed è stata descritta da Apple come una delle “Nuove app e giochi che amiamo” nell'App Store di Mac. Motif 2.0 ora supporta cinque lingue: inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo, che verranno visualizzate automaticamente in base alle impostazioni standard di MacOS. I clienti possono pagare in 7 valute locali e la spedizione è disponibile in 31 paesi.
L'app Motif 2.0 può essere scaricata gratuitamente dall'Apple Store. Esempio di costi:
· Album fotografico: da 9,99 euro
Calendario: da 19,99 euro
Cartolina: 0,9 euro
1. Scarica Motif: visita l'App Store dal tuo desktop. Cerca “Motif Photo Books”, quindi fai clic su “Download”.
2. Apri Foto: avvia l'app Foto di Apple. Motif viene eseguito all'interno dell'app Foto.
3. Inizia a creare: in Foto, seleziona un album o un ricordo. Dal menu “File”, seleziona “Create”, quindi “Motif”.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA PAGINA 12   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 - 337 - 338 - 339 - 340 - 341 - 342 - 343 - 344 - 345 - 346 - 347 - 348 - 349 - 350 - 351 - 352 - 353 - 354 - 355 - 356 - 357 - 358 - 359 - 360 - 361 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM