to all hi-tech lovers



Dal Nestuke all'Okimono: asian Art al Museo Poldi Pezzoli



In occasione di Milano Asian Art 2019 il Museo espone parte della collezione Lanfranchi nella mostra Dal netsuke all'okimono.


Gli abiti tradizionali giapponesi non possedevano tasche ma piccoli contenitori sostenuti alla cintura dei kimono grazie ai netsuke, fermagli dalle forme e dai materiali più disparati, spesso di alto valore artistico.
La mostra racconta l'evoluzione dei netsuke dalle forme più antiche a quelle dell'epoca Meiji (1868-1912), durante la quale prevale l'interesse a sviluppare l'esportazione sul mercato occidentale, sul quale essi, persa la loro funzione d'uso nell'abbigliamento, diventano oggetti con valenza puramente estetica, cioè okimono, “oggetti da posare” e da mettere in mostra.
Per la durata di Milano Asian Art (dal 15 al 31 maggio) è inoltre distribuito all'ingresso del Museo un itinerario attraverso le opere di arte orientale presenti nelle sale, segnalate con il logo della manifestazione.
La visita è gratuita per coloro che presentano il biglietto d'invito di una delle Gallerie partecipanti a questa decima edizione dell'evento.
In foto: Cane selvatico, Scuola di Kyoto, fine del XVIII - inizi del XIX secolo, legno di bosso tinto e dipinto a inchiostro e avorio. Museo Poldi Pezzoli, Collezione Giacinto Ubaldo Lanfranchi.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Dal Nestuke all'Okimono: asian Art al Museo Poldi Pezzoli



In occasione di Milano Asian Art 2019 il Museo espone parte della collezione Lanfranchi nella mostra Dal netsuke all'okimono.


Gli abiti tradizionali giapponesi non possedevano tasche ma piccoli contenitori sostenuti alla cintura dei kimono grazie ai netsuke, fermagli dalle forme e dai materiali più disparati, spesso di alto valore artistico.
La mostra racconta l'evoluzione dei netsuke dalle forme più antiche a quelle dell'epoca Meiji (1868-1912), durante la quale prevale l'interesse a sviluppare l'esportazione sul mercato occidentale, sul quale essi, persa la loro funzione d'uso nell'abbigliamento, diventano oggetti con valenza puramente estetica, cioè okimono, “oggetti da posare” e da mettere in mostra.
Per la durata di Milano Asian Art (dal 15 al 31 maggio) è inoltre distribuito all'ingresso del Museo un itinerario attraverso le opere di arte orientale presenti nelle sale, segnalate con il logo della manifestazione.
La visita è gratuita per coloro che presentano il biglietto d'invito di una delle Gallerie partecipanti a questa decima edizione dell'evento.
In foto: Cane selvatico, Scuola di Kyoto, fine del XVIII - inizi del XIX secolo, legno di bosso tinto e dipinto a inchiostro e avorio. Museo Poldi Pezzoli, Collezione Giacinto Ubaldo Lanfranchi.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


Dal Nestuke all'Okimono: asian Art al Museo Poldi Pezzoli



In occasione di Milano Asian Art 2019 il Museo espone parte della collezione Lanfranchi nella mostra Dal netsuke all'okimono.


Gli abiti tradizionali giapponesi non possedevano tasche ma piccoli contenitori sostenuti alla cintura dei kimono grazie ai netsuke, fermagli dalle forme e dai materiali più disparati, spesso di alto valore artistico.
La mostra racconta l'evoluzione dei netsuke dalle forme più antiche a quelle dell'epoca Meiji (1868-1912), durante la quale prevale l'interesse a sviluppare l'esportazione sul mercato occidentale, sul quale essi, persa la loro funzione d'uso nell'abbigliamento, diventano oggetti con valenza puramente estetica, cioè okimono, “oggetti da posare” e da mettere in mostra.
Per la durata di Milano Asian Art (dal 15 al 31 maggio) è inoltre distribuito all'ingresso del Museo un itinerario attraverso le opere di arte orientale presenti nelle sale, segnalate con il logo della manifestazione.
La visita è gratuita per coloro che presentano il biglietto d'invito di una delle Gallerie partecipanti a questa decima edizione dell'evento.
In foto: Cane selvatico, Scuola di Kyoto, fine del XVIII - inizi del XIX secolo, legno di bosso tinto e dipinto a inchiostro e avorio. Museo Poldi Pezzoli, Collezione Giacinto Ubaldo Lanfranchi.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE


 SEI NELLA HOME-PAGE   Link pagine: 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86 - 87 - 88 - 89 - 90 - 91 - 92 - 93 - 94 - 95 - 96 - 97 - 98 - 99 - 100 - 101 - 102 - 103 - 104 - 105 - 106 - 107 - 108 - 109 - 110 - 111 - 112 - 113 - 114 - 115 - 116 - 117 - 118 - 119 - 120 - 121 - 122 - 123 - 124 - 125 - 126 - 127 - 128 - 129 - 130 - 131 - 132 - 133 - 134 - 135 - 136 - 137 - 138 - 139 - 140 - 141 - 142 - 143 - 144 - 145 - 146 - 147 - 148 - 149 - 150 - 151 - 152 - 153 - 154 - 155 - 156 - 157 - 158 - 159 - 160 - 161 - 162 - 163 - 164 - 165 - 166 - 167 - 168 - 169 - 170 - 171 - 172 - 173 - 174 - 175 - 176 - 177 - 178 - 179 - 180 - 181 - 182 - 183 - 184 - 185 - 186 - 187 - 188 - 189 - 190 - 191 - 192 - 193 - 194 - 195 - 196 - 197 - 198 - 199 - 200 - 201 - 202 - 203 - 204 - 205 - 206 - 207 - 208 - 209 - 210 - 211 - 212 - 213 - 214 - 215 - 216 - 217 - 218 - 219 - 220 - 221 - 222 - 223 - 224 - 225 - 226 - 227 - 228 - 229 - 230 - 231 - 232 - 233 - 234 - 235 - 236 - 237 - 238 - 239 - 240 - 241 - 242 - 243 - 244 - 245 - 246 - 247 - 248 - 249 - 250 - 251 - 252 - 253 - 254 - 255 - 256 - 257 - 258 - 259 - 260 - 261 - 262 - 263 - 264 - 265 - 266 - 267 - 268 - 269 - 270 - 271 - 272 - 273 - 274 - 275 - 276 - 277 - 278 - 279 - 280 - 281 - 282 - 283 - 284 - 285 - 286 - 287 - 288 - 289 - 290 - 291 - 292 - 293 - 294 - 295 - 296 - 297 - 298 - 299 - 300 - 301 - 302 - 303 - 304 - 305 - 306 - 307 - 308 - 309 - 310 - 311 - 312 - 313 - 314 - 315 - 316 - 317 - 318 - 319 - 320 - 321 - 322 - 323 - 324 - 325 - 326 - 327 - 328 - 329 - 330 - 331 - 332 - 333 - 334 - 335 - 336 - 337 - 338 - 339 - 340 - 341 - 342 - 343 - 344 - 345 - 346 - 347 - 348 - 349 - 350 - 351 - 352 -



Mail: press@tecnologopercaso.com

Privacy &
Cookies



Powered by MMS - © 2016 EUROTEAM